Paola Barale rinnega l’ex marito Gianni Sperti: “Mi sembra di non essere mai stata sposata”

Paola Barale

Torna a parlare la showgirl e conduttrice Paola Barale, da anni un po’ scomparsa dal piccolo schermo per dedicarsi ad altre attività. In un’intervista al settimanale Grazia Paola si confessa parlando del compagno Raz Degan, con cui fa coppia fissa ormai da molti anni, ai figli non voluti, fino al matrimonio con l’ex marito Gianni Sperti (durato dal 1998 al 2002), ballerino e attualmente opinionista di Uomini e Donne.

Queste le parole con cui, lapidaria, parla di lui:

Senza mancare di rispetto a quella persona con cui ho chiuso i rapporti, mi sembra di non essere mai stata sposata. Ma quando sono andata all’altare ci credevo. Poi è venuto Raz.

E proprio con  Raz la Barale ha trovato il suo equilibrio, nonostante la crisi di qualche anno fa dovuta al presunto tradimento di lui con l’attrice Kasia Smutniak. I due hanno viaggiato in tutto il mondo, ma ultimamente Paola non se la sente di seguirlo nelle sue avventure sempre più estreme. Il matrimonio invece? Al momento non pensano a sposarsi. Non perché l’ex showgirl non lo voglia, anzi, ma perché è proprio Degan a non sentire l’esigenza di un foglio di carta per ufficializzare il loro amore.

I figli mancati non rappresentano invece un problema per lei, che afferma di non avere istinto materno e di preferire prendersi cura dei figli altrui.

AGGIORNAMENTO: Intanto dal profilo Instagram di Gianni Sperti sembra arrivare quella che ha tutta l’aria di essere una risposta indiretta sulla questione.

Instagram

Immagine

About Redazione_IsaeChia

78 commenti

  1. La Barale mi è sempre sembrata particolare, ma non per forza negativamente, però obiettivamente anche io faccio fatica a credere che sia stata sposata con GiannA… cavolo, non perchè ci sia qualcosa di male, ma Gianni tutto sembra tranne che eterosessuale.
    Facesse “outlet” (cit. Checco Zalone) :ride :ride :ride
    Rinnegare però, mai…

  2. Peccatissimo gianni..non si dicono ste cose, soprattutto se dall altra parte c è chi ascolta eccome(in questo caso legge). Lui non si è mai ripreso dalla rottura..e cmq meglio si siano lasciati, sono lontani anni luce l uno dall altra.

  3. Comunque, complimenti a Gianni Sperti per la citazione. E’ proprio vero che si è messo sotto a studiare.

  4. Io mi sono sempre chiesta come abbia fatto a sposarselo. Secondo me l’ha rimosso tanto è rimasta tramautizzata.

  5. Col senno di poi non si capisce cosa possa aver legato la Barale a Sperti, perché in tv appaiono come due persone completamente diverse e incompatibili per stile di vita, modo di pensare e non solo.

    Io non credo che lei abbia detto quelle parole con cattiveria, semplicemente il matrimonio non le ha dato le emozioni e il senso di appagamento che ha con Raz, tanto che con Raz non è sposata nonostante siano insieme da anni. Però poteva dosare le parole perché conosce il sistema e sa che un “mi sembra di non essere mai sposata” può diventare un titolone che stravolge completamente le sue parole e, più in generale, ferisce comunque l’ex marito.

    Detto ciò, fa pensare vedere Gianni solo da allora (a meno che non abbia nascosto/nasconda la persona con cui veramente sta…).

  6. anche io rinnegherei in tutti i modi un flirt con lo Sperti :emo11 …ma che senso ha spiattellarlo ai quattro venti??? dai poveretto..è come sparare sulla croce rossa.. :sisi

  7. Premettendo che anche a me Gianni irriti come la sabbia nelle mutande, non condivido tutta questa insistenza sull’outing. Non sappiamo neanche il tipo di rapporto che ha con i genitori.
    (uno dei miei migliori amici è gay e mi ha raccontato con molta tenerezza che vuole far morire i suoi genitori ‘in pace’, essendo anziani e all’antica. è uno stronz* ipocrita? secondo me NO)

  8. La Barale il periodo che faceva Buona Domenica by Costanzo si era un po’ omologata a quello standard lì :martello …il matrimonio con Sperti (all’epoca un ottimo ballerino secondo me) ne fu una conseguenza.
    Ma, in qualsiasi caso, era palese che lui stesse con lei per virtù ricevuta (e infatti poi…)

Inserisci un commento

Not using HHVM