Chiara Giorgianni: “Ecco cosa è successo davvero a Temptation Island, a telecamere spente!”

Vip

Al Grande fratello 12, Chiara Giorgianni tenne banco con la sua tormentata storia con Amedeo Aterrano, che alla fine rimase fedele alla sua fidanzata Natalie. Quest’estate, invece, l’ex gieffina è tornata in un nuovo ruolo, quello di tentatrice a Temptation Island, e ci è riuscita: è stata lei la causa della rottura tra Vittoria Magagnini e Andrea Pietroni: “Precisiamo subito una cosa: tra me e Andrea non è successo niente. A me lui è piaciuto subito, è proprio un tipo che mi attrae. Passavamo sempre molto insieme, giocavamo, ci prendevamo in giro, senza mai andare oltre. Un giorno ci hanno fatto lo scherzo che non fossimo ripresi dalle telecamere. Così, ad un certo punto, ci siamo avvicinati più del normale, diciamo che abbiamo superato la “distanza di sicurezza” e con un gioco di montaggio sembrava che fosse successo chissà cosa…Da quel giorno mi sono piovute addosso tantissime critiche, anche se non credo di meritarle. Purtroppo in Italia, quando accadono situazioni come queste, si fa passare per carnefice la terza persona, l'”amante”. Io sarei la cattiva e Vittoria la vittima. Cosa dire allora di lei, che in estate si è rimessa con lui? Che ha accettato le corna o che ha capito che non era successo niente. Comunque, dopo il programma mi sono sentita ancora con Andrea; lei, invece, ha dimostrato di non avere carattere. Io non perdonerei un tradimento, perché se perdoni una volta, poi il tuo uomo ci ricasca. Crescendo, però, ho imparato ad accettare piccole cose, come un messaggio a una ragazza, un caffè, una battuta. Se sei eccessivamente gelosa, il tradimento diventa una sfida, oppure…ti lascia!”. Quando le si chiede delle amicizie strette a Temptation Island, racconta: “Io e Chiara Valentini siamo andate insieme a Miami e ci siamo rimaste un mese. E’ stato un viaggio bellissimo! Ci conoscevamo solo di vista, ma tra di noi c’è stato un feeling particolare, così dopo il programma ci siamo riviste: è una vera amicizia. Non sto seguendo molto Teresa Cilia, ora sul trono di Uomini e donne. Sono contenta per lei perché è speciale. Con lei condividevo la stanza nel residence ed è la ragazza più pura e semplice che conosca. E’ molto bella, una donna d’altri tempi, con un gran carattere. Sono sicura che si farà rispettare e che sceglierà l’uomo che le farà battere il cuore, non uno per convenienza. Se la conosco bene, dovrebbe piacerle quel biondino del Sud, Salvatore De Carlo. Veronica Valà sul trono? Non ce la vedo. Sarebbe noioso per i telespettatori. Di lei non ho mai capito se ci è o ci fa. Adriana Peluso ha fatto bene ad abbandonare il programma: l’esperienza stava prendendo un’esperienza non più giusta per lei. Mi dispiace solo che non sia andata avanti con Andrea Cerioli, secondo me sono due tipi che potrebbero andare bene insieme. Anche se può sembrare snob, lei in realtà è semplice, simpatica e pura. Io sul trono? Il problema è che non sceglierei nessuno! Quelli che si presentano a Uomini e donne, solitamente, non sono i miei tipi. Preferirei il ruolo della corteggiatrice, che, alla fine riesce a scambiare i ruoli e a farsi corteggiare!”.

Fonte: Vip

About Edicola

Un commento

Inserisci un commento

Not using HHVM