“Autoerotismo, io lo pratico!”: ecco le confessioni di Roberta Ruiu, Costanza Caracciolo, Rocco Siffredi e Marysthell Polanco

Top

Da ragazza acqua e sapone a bomba sexy: l’ex Velina Costanza Caracciolo è sempre stata una ragazza molto riservata, ma ha deciso di posare per la rivista Maxim. In occasione dello shooting fotografico, Costanza ha anche rilasciato delle dichiarazioni molto…intime: ha confessato che la sua prima volta è stata a 14 anni e ha rivelato di aver finto a letto con un uomo: “L’ho fatto per compiacere il mio lui. Fa tristezza, ma è amore”, ha commentato. “Se una donna vuole godere, sa come fare. Pratico l’autoerotismo, non sono una bacchettona”. Così, la bionda siciliana ha sdoganato un argomento molto “scottante”. A tal riguardo, si esprimono anche altri volti noti della tv italiana. “Credo che la masturbazione sia una faccenda personale. Talvolta non è nemmeno legata al rapporto con l’altra persona, ma con sé stessi e la conoscenza del proprio corpo”, ha detto l’ex Pupa Marysthell Polanco, che continua: “Devo ammettere che quando mio marito è via per giocare delle trasferte internazionali e non posso raggiungerlo, lo facciamo anche per telefono. Tante donne, poi, senza masturbarsi non raggiungono l’orgasmo. Non è il mio caso, ma un mio amico mi ha detto che una sua ex raggiungeva l’orgasmo solo così”. Si esprime a riguardo anche l’ex protagonista di Uomini e donne Roberta Ruiu: “E’ un complemento, fa parte dell’intimità di una persona o di una coppia. Per me non è una necessità, anche perché vivo il sesso non come un bisogno fisico, ma come un piacere che è parte di un rapporto dove c’è molta anima e partecipazione. Io sono sposata, quindi non vedo molto clamore nelle dichiarazioni come quella della Caracciolo: può completare o iniziare un rapporto”. La showgirl Micol Ronchi, addirittura, afferma: “Se devo aspettare il pirla di turno che riesce nel suo intento, tanto vale fare da sé! Il vibratore funziona sempre: è come mettersi i tacchi e andare in giro per la città: qualcosa arriva sempre!”.
Infine, manca l’opinione di un uomo…E chi meglio del porno attore Rocco Siffredi può dire la sua? “Il complimento che più viene fatto è ‘Ho raggiunto più orgasmi guardando te in video che con un uomo’. Questo significa che con la masturbazione la mente va dove deve andare, mentre la società impone di non lasciarsi andare mai completamente. Così, solo masturbandosi, si riesce a raggiungere un piacere che talvolta diventa molto difficile. E secondo la mia esperienza, sono le donne a masturbarsi di più. Poi dipende anche dalle persone, alcuni riescono ad ottenere di più…E dalle circostanze: ad esempio,mia moglie lo fa quando sono assente a lungo!”

Fonte: Top

About Edicola

6 commenti

  1. Qualcuno dica ai vips veri o presunti che a nessuno frega qualcosa di come dove quando quanto e perche :letto ,da soli o con altri

  2. Non sapevo che Marysthell Polanco avesse fatto ANCHE la pupa e il secchione.
    Quante cose non so..

  3. AAAArdo dal desiderio di sapere :holmes :holmes se,cotante creaturine ,scorreggiano o ruttano, perchè NON CI DORMO LA NOTTE!!!! :ghigno :ghigno

  4. Tutto moooolto interessante :sisi :emo51

  5. Chi di voi si infila di nascosto le dita nel naso? È importante fare questo sondaggio, eh, bisogna liberarsi dai tabù :emo51

  6. bellillo rocco siffredi,,,,,,è come ulisse…..
    solo che penelope,nell’attesa,tesseva la tela,,,,,

Inserisci un commento

Not using HHVM