Fabio Colloricchio e Salvatore Di Carlo, i due corteggiatori di Teresa Cilia al centro del ciclone

Sin dall’inizio di questa stagione di Uomini e Donne il trono di Teresa Cilia ha visto due protagonisti principali, Salvatore Di Carlo e Fabio Colloricchio, con qualche incursione estemporanea di Vincenzo Lucignano.

Teresa sin da subito è apparsa molto presa dal siciliano Salvatore, ma i due purtroppo non sono riusciti a trovare un punto d’incontro e le liti sono state maggiori dei momenti piacevoli trascorsi insieme. Al contrario con il bell’argentino Fabio è stato tutto un percorso in crescendo, nonostante qualche piccolo dubbio della tronista a causa della vicinanza del suo corteggiatore con l’ex volto di Uomini e Donne Manfredi Ferlicchia, accusato di manovrare Fabio e suggerirgli come comportarsi per accaparrarsi la benevolenza dei telespettatori.

E mano a mano che il percorso continua, la lotta diventa sempre più dura e le critiche ai due corteggiatori non si sprecano. Ecco quindi quello che Salvatore, esausto, ha pubblicato nelle scorse ore sui social network:

Facebook

Instagram

E intanto Fabio Colloricchio viene difeso invece dal padre Freddy, che sulla pagina Facebook di Teresa ha lasciato un messaggio in cui dice che il figlio è una persona di integrità che agisce sempre con il cuore, ma che conoscendolo potrebbe stancarsi e lasciare il programma laddove non sentisse di essere apprezzato abbastanza.

Facebook

Facebook

Voi che ne pensate? Chi preferite tra Salvatore e Fabio? Ma soprattutto, Teresa invece chi sceglierà?

About Redazione_IsaeChia

45 commenti

  1. L’argentino che conosce ed usa l’italiano 10 volte meglio di Salvatore……che vergogna….

  2. al post di savvo (gli dona questo nomignolo, complimenti a chi l’ha inventato) direi che manca qualche ca§§o finale :fischia
    inutile lamentarsi di forma ( :mumble ) e contenuto ( :mumble ): era troppo impegnato ad evitare il turpiloquio :emo45
    sì sì, dev’essere così :sisi
    (e no, non ci è riuscito :emo50 )

    comunque: lezione servita su un piatto d’argento: come uno straniero riesce a parlare, scrivere ed esprimersi in una lingua non propria 100000 volte meglio di uno che, ahinoi, madrelingua lo è di diritto
    :S :mummia per salvatore
    :birra :chapeaux per fabio
    e bellino lui che, elegantemente, se stà a parà :ride (e fa bene :sisi )
    e comunque io lo voglio seduto sul trono a parlare in spagnolo con il suo accento argentino (ho un debole per l’accento argentino :emo14 )…tanto tra un italiano correggiato di qua e un dialetto creativo di là sarebbe solo un salto di qualità :emo26

  3. l’ascesa di fabio al trono è cosa certa,mi sa: basterebbero la metà dei voti delle primarie di questo blog,per eleggerlo;anche la signora redazione ,se non lo supporta troppo,neanche lo silura….questo ,lui lo sa; e pure terè.
    salvatò,invece, non sarebbe capace di reggere un trono….ormai si è tolto gli auricolari;vuole fare di capoccia sua,vuole intercalà,,,,,ma si diverte solo marì;e, con altre ragazze,non potrebbe permettersi il linguaggio da commilitone di quartiere che usa con terè….ma marì si diverte….e quando,lei,si diverte….
    e allora?….allora,i giochi son più aperti di quanto si creda;ogni giocatore cerca il cono di luce,sgomita per il suo posto in edicola,per il primopiano in fiction,,,,addirittura;
    e,non dimentichiamo,che vincenzo,anche se da seduto,sta,ancora,a giocà.

  4. A me il “personaggio” Savvo piace mi fa troppo ridere e per me nel bene e nel male ha dato un senso al trono della Cilia. Non lo vedo assolutamente adatto a fare il tronista (come non vedevo il Lo Passo per esempio) ma li seduto a “corteggiare” (parola grossa!)la” ragazza acidella” mi fa divertire. Comunque è vero che recita perché con la Munafo era completamente un’altra persona.

Inserisci un commento

Not using HHVM