Fattore M: spazio dedicato a Marco Mengoni. Guerriero è già disco di platino. Il Making of del disco su Real Time

Marco Mengoni

( rubrica a cura di Valentina P.)

Salve a tutti! Guerriero. Un singolo da record. Solo sette giorni fa avevo annunciato in pompa magna il raggiungimento della certificazione del disco d’oro. Ebbene, due giorni dopo – precisamente il 12 dicembre, a soli 20 giorni dalla pubblicazione – ecco la notizia più incredibile: con oltre 30mila copie scaricate, alla week 49 del 2014 Guerriero è già… disco di platino. Se questo è il percorso del primo singolo, io non oso immaginare il botto che farà l’album “Parole in circolo” che, in uscita il prossimo 13 gennaio, già promette di macinare record.
E a proposito del tour e del disco prossimi venturi, il battage pubblicitario procede come un treno. E se negli scorsi giorni sono partiti gli spot su Sky per pubblicizzare il #Mengonilive2015 (per chi volesse, QUI), a partire dal prossimo weekend l’emittente televisiva Real Time ci farà una bellissima sorpresa, trasmettendo ogni domenica alle 21:05 un pezzo del Making of di “Parole in circolo”.

Video

Clicca sull’immagine per vedere il video

Inutile che vi stia a esprimere il mio entusiasmo per l’iniziativa che, apparentemente molto gigiona, mi sembra in realtà un ottimo trampolino di lancio per il disco, oltre che un buon modo per iniziare ad alimentare l’attesa e la curiosità del pubblico, in vista del lieto evento del 13 gennaio (che io quest’anno attendo più del Natale e del Capodanno messi assieme, diciamocelo!).

Per il resto, questa settimana di metà dicembre non ci ha riservato novità di rilievo. Guerriero continua a soggiornare ai piani alti della classifica FIMI, nonostante la concorrenza spietata degli XFactoriani di turno. E mentre il suo apprezzatissimo singolo imperversa nelle radio e nelle classifiche – tanto per darvi un’idea:

Facebook

pare invece che il Mengoni stazioni stabilmente nel suo studio di registrazione, probabilmente per gli ultimi infiocchettamenti alla prima parte dell’album. Perfezionista lui.
E ovviamente, mentre lui si logora per apportare le ultime disperate modifiche, io -direttamente dal divano di casa mia – alimento fantasie e congetture.

Parole in circolo

E ripenso al magnifico messaggio contenuto nella tracklist su iTunes:
………………………….
Guerriero racconta con l’elettronica uno dei mondi di questa playlist in divenire: tra il classico, l’organico e la sperimentazione. Se sei come sei, coerente al tuo immaginario, è più facile creare.
…………………………..

in cui Marco offre tanti spunti interessanti e indicativi di #quellochesarà. Parlando di uno stile classico, ma anche di sperimentazione ed elettronica. E dicendo a chiare lettere che in questo disco si è imposto di rimanere coerente a sé stesso e al suo immaginario, per agevolare il processo compositivo. In altre parole, ha scritto di sé, il nostro Marco; e quindi le sue “Parole in circolo” ricalcheranno pensieri ed emozioni dettati dalla sua testa e filtrati attraverso la sua sensibilità artistica e il suo gusto musicale. Senza mediazioni o mezze misure. Questo secondo me il vero messaggio della tracklist.

Prima di chiudere, una notizia bomba relativa alla tournee: a furor di popolo, la data bolognese del 21 maggio è stata spostata dal modesto (si fa per dire…) PalaDozza alla gigantesca Unipol Arena (che praticamente eguaglia in capienza il Forum di Assago). Causa, l’enorme richiesta di biglietti per l’evento. Daje Mengò!
Ripropongo come sempre il link al sito TicketOne, con l’elenco delle date del #Mengonilive2015, che come sapete partirà nel maggio prossimo (QUI).

Alla prossima!

About Isa

Inserisci un commento

Not using HHVM