Mara Venier sindaco di Venezia? Il pubblico risponde: “No, resta in tv!”

Top

L’ex Premier Silvio Berlusconi ha fatto alla conduttrice Mara Venier una proposta che alcuni hanno già chiamato “indecente”: quella di candidarsi a sindaco della città di Venezia. “Abbiamo fatto dei sondaggi per individuare il possibile sindaco di Venezia. E’ venuto fuori il tuo nome, come persona molto amata e considerata. Pensaci seriamente, ne riparleremo” sono state le parole di Berlusconi. Mara, nel frattempo, si prende una pausa per rifletterci. Ospite di Maria De Filippi a Tu sì que vales, infatti, l’ex “signora della domenica” ha confessato: “Sono rimasta senza parole, non capivo se si trattava di una cosa seria o no. Gli ho detto solo: ‘Ma Presidente, proprio ora che ho cominciato a lavorare per Mediaset e mi diverto come una pazza, mi fai questa proposta?’ E’ una proposta che mi lusinga e mi onora e sono anche tentata, ma mi sono presa un momento per riflettere. Io faccio le cose seriamente. Incontrerò di nuovo Berlusconi dopo le feste e gli darò una risposta. Ho ricevuto centinaia di telefonate, anche da personaggi politici. E una famosa attrice si candida a fare da assessore“. La bionda veneziana, in realtà, ha già le idee chiare sul suo programma: “Bisognerebbe separare Mestre da Venezia. E poi, farei subito un registro per le coppie gay. Matteo Renzi? E’ simpatico, sta dicendo cose importanti e noi aspettiamo che vengano fatte, tra mille difficoltà. Faccio il tifo per lui. Non sposo mai i partiti, non ho alcuna tessera. Sono a favore dell’uomo, della persona. Quando si candidò Renato Brunetta, lo sostenni perché conoscevo lui. Per questo ero anche “innamorata” di Massimo Cacciari del PD. Feci anche il sindaco onorario di Venezia con lui, per un giorno, ma era Carnevale!“. Peccato che Cacciari abbia commentato: “Mara sindaco di Venezia? Auguri“, esprimendo forse un po’ di scetticismo. Ma soprattutto, come reagirà il pubblico? Delle lettrici di Top hanno scritto: “Altro che politica, la vogliamo in tv“. E in effetti, Mara è mancata a lungo e sul piccolo schermo siamo certi di ciò che sa dare. Quale sarà la sua scelta?

Fonte: Top

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM