Carolyn Smith: “Il mio cagnolino è scappato, ma io non smetto di cercarlo. E all’Epifania porterò dolci ai bambini ricoverati!”

Vero

La ballerina e coreografa scozzese Carolyn Smith è stata anche quest’anno a capo della giuria di Ballando con le stelle. Adesso che il suo impegno televisivo si è concluso e in attesa delle novità del 2015, si dedica ad altre attività: “E’ stata una delle stagioni più interessanti: tutti i concorrenti erano bravi e soprattutto avevano qualcosa da raccontare. Tutto merito dell’intuito di Milly Carlucci, che ha reso il programma perfetto“. Quando le si chiede come mai, secondo lei, all’inizio Ballando aveva battuto Tu sì que vales negli ascolti e poi i risultati si sono ribaltati, risponde. “Non seguo l’Auditel, preferisco sentire i commenti delle persone sui social: sul web c’è un pubblico che si esprime liberamente e democraticamente. Posso solo dire che Ballando è l’unico show che si adatta a tutta la famiglia italiana, ne sono convinta“. Infatti, Carolyn, guarda già al futuro: “Ho tanti bei progetti che sto sviluppando e monitorando da vicino, ma per scaramanzia preferisco non rivelarli. Quando avrò certezza della loro concretizzazione, vi racconterò tutto. Legati a questo 2015, ho tanti buoni auspici: auguro a tutti di raggiungere la pace dentro se stessi. Mi piacerebbe che le guerre finissero e che vincesse l’amore per il prossimo. Nel 2014 ho chiuso qualche porta, ma se ne sono aperte altre che mi tengono occupata a lungo termine. Di quest’anno appena finito butto via un’unica cosa triste: in questi giorni, uno dei miei cagnolini è scappato da casa e non è più tornato. Ma io non mollo, continuerò a cercarlo“. Infine, quando le si chiede a chi porterebbe il carbone  mentre posa vestita da Befana per il servizio fotografico, risponde: “Sinceramente, non vorrei regalarlo a nessuno, perché non sono cattiva. Semmai, mi sento una Befana buona, che porta tanti dolci ai piccoli pazienti dell’Ospedale Pediatrico Bambin Gesù di Roma“.

Fonte: Vero

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM