Conchita Wurst ospite a ‘L’Arena’ di Massimo Giletti: “Se non si danneggia nessuno si può fare qualsiasi cosa, anche essere una donna con la barba!”

E’ stata la trionfatrice dello scorso Eurovision Song Contest (QUI il post) la drag queen Conchita Wurst, vero nome Thomas Neuwirth, con non poche polemiche. Il personaggio della donna con la barba ha sì incuriosito tanto da portarla alla vittoria del festival, ma ha anche fatto storcere il naso a quei Paesi che non fanno mistero della loro propaganda anti-omosessualità, come la Russia ad esempio.

Ma anche nel suo Paese natale, l’Austria, stando a quanto ha raccontato la Wurst domenica pomeriggio a L’Arena di Massimo Giletti, le opinioni si sono molto divise. In questa breve intervista la cantante ha affrontato diversi argomenti e si è detta assolutamente consapevole del fatto che la sua forza è soprattutto nel suo personaggio e nella curiosità che suscita. Ha poi affrontato il tema dell’omosessualità e di come Thomas ha affrontato il processo del coming out con la famiglia.

Se volete ascoltare le parole di Conchita cliccate sul video a seguire!

Video

Clicca sull’immagine per vedere il video

About Redazione_IsaeChia

Inserisci un commento

Not using HHVM