‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata di oggi del Trono classico

Trono classico

Voglio rinascere con almeno la metà della faccia tosta di Noemi Piarulli (e anche con metà fronte, se possibile), giuro.

Cos’è cambiato in lei dalla precedente puntata durante la quale si disperava per Jonás Berami a questa in cui si appresta a saltare il fosso per corteggiare Andrea Cerioli? Giusto la parentela, immagino. Durante le vacanze di Natale ha scoperto di essere la cugina segreta di Mia Cellini, ex concorrente del Grande Fratello 13, e improvvisamente s’è scordata lo spagnolo in favore dell’ex coinquilino della cuginetta nella Casa più spiata d’Italia.. le coincidenze, a volte!

Parliamoci chiaro, sulla prima metà del suo discorso io posso anche darle ragione. Lei e Jonás sono così pesanti che vederli battibeccare oggi in esterna m’ha bloccato la digestione che nemmeno un bagno in mare, ma se lui è quel tizio Peace & Love che si era presentato a settembre io sono Angelina Jolie, me sa.. Permaloso e per nulla incline ad essere messo in discussione, per lui ogni controversia si risolve a tarallucci e vino.. quando qualcuno non gli interessa. Perché la sua sfuriata contro la gelosa Noemi (ma gelosa in generale, certo..) si giustifica solo in un’ottica di completo disinteresse, visto che se la medesima reazione l’avesse ottenuta da Rama Lila Giustini sarebbe andato in brodo di giuggiole che nemmeno Barbara D’Urso quando vince la sfida dello share contro la Rai. Del resto è da settembre che non aspetta altro.. Della Piarulli non gli è mai importato nulla, come del resto di tutte le altre che l’hanno preceduta, e di lì il fastidio nel sentirla fare pipponi, tutto lì..

E io sono la prima che se fossi stata trattata in mondovisione come il Berami ha trattato lei me ne sarei scappata a gambe levate senza nemmeno perdere tempo per salutare Mary come cliché impone.. Non c’era alcun motivo per aggredirla così, bastava ammettere che tollera la gelosia solo quando è coinvolto da una persona, com’è evidente che sia. Quindi che a Noemi il tronista sia sceso lo capisco e lo giustifico pure, quello che non approvo è il passo successivo, che avrebbe dovuto essere ‘Maria, io me ne vado‘, non ‘Pensandoci bene, forse forse il Cerioli così malaccio non è‘..

Se ci fosse stato dell’interesse da una delle due parti si sarebbe dovuto manifestare ben prima e non certo in zona Cesarini.. E no, non basta che lui abbia preso le parti di lei, seppur carinamente, per giustificare un cambio di rotta del genere.. altrimenti a quest’ora Sharon Bergonzi dovrebbe essere cotta di Jack Vanore, Valentina Rapisarda si troverebbe in tipografia per stampare le partecipazioni di nozze tra lei e Gianni Sperti e Tina Cipollari sarebbe su un volo diretto per l’Argentina. Ti ha difesa, gioia, non ha sfidato a duello tutti gli uomini del regno sotto i 30 anni pur di averti, tranquillizzati. Son cose normali, tra gente civile, non significano altro che la pensava come te in quell’occasione, fine.

E dire che mi stava pure simpatica, Noemi, per essere una seconda scelta, prima di questa sparata che ha allietato le nostre vacanze natalizie non appena comparsa nelle anticipazioni.. ma calcolando che di uomini single e piacenti ce ne stanno anche fuori da quello studio (e tanti, eh!) continuo a vederla come una mossa furbetta atta unicamente ad allungare la sua presenza in trasmissione: Jonás è prossimo alla scelta che è evidente ricadrà su Rama, e allora ecco il balzo verso il collega che finora non s’era filata manco di striscio. Fine del mistero.

Riguardo al trono di Teresa Cilia, voglio fare un coming out inaspettato: non vedo l’ora che la bella siciliana scelga Salvatore Di Carlo. L’ho detto, segnatevi questo momento. Perché tifare per le cause perse, si sa, è la mia passione, ma a questo punto mi sembra chiaro che un finale del genere metterebbe comunque d’accordo tutti. A partire da Teresa, che -come ha fatto presente una Tina Cipollari in grande spolvero oggi- è cotta di lui sin dal primo giorno, per poi passare a Salvo che avrebbe la possibilità di scegliere se dire un ‘‘ di facciata per farsi due copertine o quel ‘No‘ tanto proclamato per poi puntare al trono, per finire con Fabio Colloricchio che sulla poltroncina rossa ci starebbe obiettivamente da Dio. Su, Terè, sceglilo che finalmente siamo contenti tutti!

Nel frattempo, però, evitiamoli i cazziatoni all’ormai rincasato Vincenzo Lucignano, perché se c’era qualcuno di vero in quello studio era sicuramente lui. Nessuna sceneggiata o reazione vistosa, certo, ma l’unico che in esterna ha davvero provato a conoscerla e corteggiarla.. L’unico difetto? Alla tronista non è mai interessato, tutto lì, ma del suo comportamento ben poco si può obiettare, che ce ne fossero di più di corteggiatori così!

Ps. ‘Salvatore quando mi vede da lontano nei locali scappa, è rispettoso‘.. ma che daVero? Si chiama rispetto, adesso? Fosse stato Vincenzo, quello che fuggiva, sono sicura che uno Sperti a caso gli avrebbe dato del disinteressato, come del resto se ad andarsene scocciato dallo studio oggi fosse stato Di Carlo non si sarebbe preso del finto come Vincenzo, ma del super innamorato geloso, immagino.. Ah, come cambiano le versioni lì dentro!

Video inediti: Esterna di Teresa e Vincenzo – Vincenzo si elimina

Video dalla puntata:  Puntata interaKarina: il ritorno – Loredana Bertè (Tina superstar) – Una fiducia mal riposta? – Grevi parole – Tina o Gianni? – Il parere di Karina – Frequentazioni inopportune? – Un sorriso inaspettatoTeresa l’incompresaUna pace difficileVa, pensiero!

About Chia

52 commenti

  1. Il trono di Teresa dovrebbe finire. Concordo con Tina e Fabio. Scegliesse Salvatore e ci mettessero l’argentino sul trono. Corteggiatrici per Jonas e Andrea ci sono ma credono di trovare una che li attiri più di Rama per il primo e di Sharon per il secondo. La vedo assai dura.

  2. No comment per Noemi!!!! ridicolo Andrea che la tiene 🙁
    mi è piaciuta molto l’esterna tra Teresa e Salvatore <3 spero che lo scelga e dica SI
    Jonas si deve muovere a scegliere Rama!

Inserisci un commento

Not using HHVM