Barbara P. dixit, Samuel Baiocchi respondit

Trono over

Barbara P.: “Con Samuel ci ho parlato tantissimo per telefono però sono state delle telefonate un po’ particolari secondo me, un po’ troppo da camera da letto e quindi sono stata a questo gioco, lo chiamo un po’ “hot line”, ma insomma non era poi una cosa che mi piaceva molto…”

(…)

Samuel Baiocchi: “Non sono telefonate hot line… innanzitutto quello che facevo io lo faceva anche lei, era una cosa che facevamo in due, se ti dava fastidio non lo facevo e poi non erano telefonate hot line, dai. Erano cose simpatiche, carine, tu ci ridevi, tu mi richiamavi di sera…”

Barbara P.: “Però pesanti, ammettiamolo!”

Samuel Baiocchi: “Talmente pesanti che tu a mezzanotte mi richiamavi!”

About Isa

8 commenti

  1. Bah, le telefonate col maniaco ansimante dall’altro capo, si usavano trent’anni fa.Dovrebbe aggiornare la tecnica, il balocco…a quanto pare ha fatto il suo tempo.

  2. ma le verginelle attempate che chiamano,ridono,richiamano e riridono e,poi,scambiano per hot-line i dica33 del dottore?.essù.

  3. Mamma ciccio mi tocca. Ciccio non la toccare. Ciccio toccami che mamma non vede.

  4. Lo richiamava sperando che si presentasse a casa sua con l’impermeabile. Con SOLO l’impermeabile.

Inserisci un commento

Not using HHVM