Diana Del Bufalo, l’ironia allo stato puro e il confronto con Belén Rodriguez: “Io, sulla ‘farfallina’, ho la Foresta!”

Vip

Diana Del Bufalo ha partecipato alla decima edizione di Amici come cantante, ma dopo il talent show ha fatto tante esperienze come conduttrice e comica. Adesso, arriva per lei una nuova occasione: sarà a Colorado: “Ormai è quasi certo, sarò co-conduttrice del programma con Paolo Ruffini e avrò il compito di eseguire le mie canzoni un po’ non-sense e fare le mie battute spiritose. Durante una serata a Milano, mi sono esibita come comica con Paolo e tra di noi è scattata una complicità pazzesca, nonostante ci conoscessimo poco. E’ stato come lanciare la palla e trovare uno che la raccoglie subito. Così gli autori hanno pensato che potessimo essere la coppia ideale“. Quando le si chiede come si sente a venire dopo la “collega” Lorella Boccia e Belén Rodriguez e se sente il confronto soprattutto con quest’ultima, Diana risponde: “Ma no, quale paragone! Io e lei siamo completamente diverse, Belén ha iniziato in tv, io come cantante, anche se ormai ho perso parte di quel pubblico in favore di quello sui social network. Poi Belén è una figa pazzesca ed è brava in tutto quello che fa“. Quando le si fa notare che però le sue curve non sono rifatte, risponde: “Perché, lei è rifatta? Comunque, io non lo sono e non mi sottoporrò mai ad operazioni di chirurgia estetica. Ho 24 anni e un po’ di cellulite non è la fine del mondo“. E i suoi ricordi di Maria De Filippi? “Ho dei ricordi meravigliosi: a volte, per perdere tempo mentre venivano sostituite le scenografie, mi interpellava, io cominciavo a parlare  e non la finivo più. Era bello sentire che la stavo aiutando: tra di noi c’è sempre stata un’intesa totale!“. E poi, qualcosa sul suo grande successo con la canzone La foresta. Quando le si chiede se Laura Pausini l’ha interpellata, risponde: “Magari! Comunque La foresta viene prima dell’episodio della Pausini senza mutande durante un concerto. Era estate e faceva un gran caldo. Me ne stavo distesa sul letto e a un certo punto ho pensato di togliermi gli slip per rinfrescarmi. Allora ho notato che la mia “farfallina” aveva parecchi peli e sulle prime ho pensato di depilarmi, poi mi sono ricreduta e mi sono detta: “Perché dovrei omologarmi? A me piace così com’è”. E da lì è nata la canzone La foresta. Sapete una cosa? Giorgia ha ritwittato il testo della mia canzone. Non sapete quanto sono stata contenta: evidentemente la pensa anche lei come me!“. Infine, parla della sua vita sentimentale: “Da tre anni sono legata a Francesco Arpino, che per me è uno dei più grandi autori italiani. Forse perché ha lavorato all’estero e con i Take That, ha un sound molto internazionale che porta in tutti i miei pezzi, mentre oggi sono tutti uguali. Prendete i ragazzi che vengono da X Factor o The Voice, ma anche Emma e Alessandra Amoroso: senti un loro brano e non sai chi li canta: sono tutti identici. Forse sarà perché le canzoni non se le scrivono da sole, mentre io lo faccio e lo dico senza falsa modestia. Ho studiato musica per dieci anni e per me è importante fare una produzione raffinata e un suono riconoscibile!

Fonte: Vip

About Edicola

Un commento

  1. Questa ragazza è bravissima, sono contenta per questa sua nuova occasione. “…la mia gnocca splende di peli a schiera…” rimarrà uno dei versi più poetici della storia della musica italiana 😀

Inserisci un commento

Not using HHVM