‘Uomini e Donne’: commenti a caldo

'Uomini e Donne': commenti a caldo

Tra poco, su Canale 5, una nuova puntata di Uomini e Donne. A voi i commenti!

About Isa

329 commenti

  1. Orgoglioso com’è deve bruciargli questa cacciata dall’ Eden

  2. Fino ad ora fra i grandi cacciati con tanto di gogna mediatica, Guido é quello che si è difeso meglio, se penso ancora al trattamento riservato a Remo ( il boscaiolo) e a Giuliano mi viene il volta stomaco.

    • dan dan…la sua sensibilità mi commuove.

    • No, beh, se prendiamo tutta la storia di U&D non concordo.
      Il problema di Giuliano, Dio ce lo riporti, era la sua slealtà nei confronti della redazione ed il suo poco interesse.
      Il problema di Guido, dal punto di vista della redazione, è lo stesso, ma per quel che riguarda il pubblico a casa il problema è che parliamo di un *u***niere. Questo è il quadro.
      Però rispetto ad altri simili è andato meglio, ma non per suoi meriti, ma perché qui l’obiettivo è in primo luogo cacciarlo, il prima possibile, aldilà della circostanza specifica.

  3. qui giace colui che tirò la corda,,,,senza sapere che era quella che portava al suo collo.
    una prece con ghigno.

  4. E se avessimo saputo quel che si è detto a Settembre, fatto in Estate.
    Con lui sono stati fin troppo premurosi e lui non è abbastanza sveglio per questi sotterfugi.
    Guido non può scegliersi le corteggiatrici, in autonomia. Se no davvero diventa una pagliacciata.
    Gemma si porta uno dal teatro, Elga una miracolata, qualcuno paga una zingarella … non si può fare.

  5. Come disse Ajas in un precedente commento, la cacciata dall’Eden è solo l’ennesima replica di uno spettacolo mandato in onda per tutti questi anni, con la partecipazione di tutti gli astanti e della Sanguinaria.
    Era evidente sin dai primordi del suo corteggiamento verso Barbara, che non fosse minimamente interessato a nessuna delle donne che affollavano il parterre di “Uomini & Donne”, blandendo, le future dame che avrebbero chiesto di corteggiarlo, con la storia trita e ritrita dell’uomo single, che stanco delle solite avventure di una notte e delle serate a far baldoria in discoteca, vuol metter su famiglia. (Franco ne è diventato l’epigono ora)
    Ne erano consapevoli tutti lì dentro, ma serviva a creare dinamiche pseudo amorose e per tale ragione era stato nobilitato da semplice figurante a regular. La sicurezza dell’investitura concessagli lo ha portato a credere che la sua credibilità mai sarebbe stata messa in discussione, spingendolo di fatto ad agire senza nessuna briglia, senza nessun atteggiamento limitativo ai suo ormoni impazienti.
    Lui ha sbagliato su tutta la linea ma sono stati loro a legittimare la sua amoralità per tutti questi anni, fregandosene di tutte le storie di sesso volutamente insabbiate con le varie ragazze venute a corteggiarlo, per assicurargli charme e sopravvivenza nello studio.
    Ora, il registro è cambiato. Maria, temendo di offuscare con gli intrighi e le orchestrazioni del braccio armato della Redazione e degli opinionisti anche questo format, ha deciso di compiere un repulisti generale all’insegna dell’etica e del rispetto delle persone che guardano il programma, convinta della nostra incapacità di andare oltre le semplici rappresentazioni stantie di uno spettacolo in replica da anni.

    • indi….hanno smesso di prenderci per i fondelli,han cominciato a prenderci per il culo.
      + capii giusto?

    • Devono individuare o perlomeno ipotizzare il motivo del calo d’ascolti ed agire di conseguenza, a tutela loro e del pubblico.

      • Penso che saranno stati subissati di segnalazioni sui loschi affari dei vari senatori, e dopo un po’ di anni, in concomitanza degli ascolti in ribasso, avranno pensato bene di dar loro ascolto.

        • Quoto, che li sopprimano e ne facciano mortadella.

          • Ma infatti ,uno vale l’altro, sono tutti capaci ad intrattenere relazioni più o meno brevi. Non vedo perché conferire tutta questa importanza ad uno come Guidofasurf o al Merluzzo.
            Il problema è che bisognerebbe affamare il coccodrillo anche per le stanche membra dello Jorio, di Barbara, Gemma e compagnia lottante.
            Dovrebbe esserci un ricambio immediato: entri, ti presenti, prendi un paio di numeri, fai la tua figura marrò e poi te ne vai a fauncuore.
            Tanto di carne da macello ce n’è quanta ne vuoi, l’Italia è un paese per over.

          • ::::ziassù,,,,,il coccodrillo già gira nel fossato;ma bisogna far le cose con calma,dare tempo al tempo;far si che i guardoni si abituino alle nuove chiappe da seduta,prima di smuovere le vecchie chiappe incollate,a quelle sedute.
            questi son traumi mica da poco.

          • Epperò se le chiappe sono quelle della dama con parrucca nera, tanto per dirne una, ce ne vorrà di tempo per affezionarsi.
            Erminia la vedo già più adatta. Ed anche Elba, Elba la vedo sufficientemente rigonfia, spero che lo sia anche nella zonna delle chiappe.

  6. Sopravviveranno dopo il licenziamento, anche senza cassa integrazione.Del resto, i loro vantaggi li hanno ottenuti, altrimenti non si sarebbero prestati consapevolmente al gioco tutti questi mesi, anzi anni.La cacciata con disonore è una tradizione ormai, non vedo perchè a qualcuno dovrebbe essere risparmiata.

  7. dalle mie indagini da mercato,ho evinto che –
    -il the delle quindici
    -le cose alla piena luce dei riflettori
    -la mancanza di suspense a fine puntata
    -il calo di segnalazioni
    -il calo di sputtanamenti tra sputtanati
    producono noia e calo di aspettative.
    + quanto siamo intellettuali noi,guardoni di ued.

  8. Comunque penso che, ancor prima di Guido ed Elga, anche Stefania sia stata tramutata in pasto per il coccodrillo.
    Probabilmente dopo aver svenduto la sua reputazione per qualche cena con il Garna, si sarà accorta da sola della figura che ha fatto nel corso delle varie puntate.

    • a meno che non abbia seguito ,di sua sponte,la ridens….
      +non facevano così le vedove indiane,quando l’amato sposo veniva posto sulla pira funebre?

      • Non mastico di antropologia culturale del popolo indiano, so che è stato un popolo altamente nobile nella costruzione delle loro leggi spirituali e non mi meraviglia che siano stati sterminati, decimati e poi spediti nelle riserve.
        Stefy secondo me è rinsavita prima che non potesse mettere più piede in nessuna delle serate evento a cui presenzia.

        • non parlavo di squaw pellerossa,ma di indiane dell’india;spose dodicenni di mariti quarantenni e,come se non bastasse,liberamente(ma quando?)suicide ,una volta vedove….
          + quando si dice—-senza te,non potrei vivere—-….

          • Ecco appunto, ne ignoravo l’esistenza. Mi sembrava una pratica talmente disumana da pensarla antiquata per i giorni d’oggi. Sempre che sia ancora attuata…

Inserisci un commento

Not using HHVM