Auditel ‘Uomini e Donne’: i troni di Andrea Cerioli e Jonás Berami sempre al comando

Andrea Cerioli e Jonas Berami

Solo quattro le puntate di Uomini e Donne andate in onda questa settimana (lunedì è andato in onda uno speciale su Amici di Maria De Filippi) e ancora una volta si conferma il trend di questa stagione e ad andare meglio in termini di ascolti è il Trono classico, in particolare nelle puntate incentrate sulle vicende dei tronisti uomini Andrea Cerioli e Jonás Berami.

Ad ottenere gli ascolti più alti della settimana è stata proprio la puntata di mercoledì, incentrata per metà su Andrea e per l’altra metà su Jonás, che ha abbattuto il muro dei 3 milioni di telespettatori facendo registrare, per la precisione, 3.059.000 spettatori con il 20.74% di share.

Al secondo posto nella classifica delle puntate più viste troviamo ancora il Trono classico che nella puntata di martedì, incentrata particolarmente su Teresa Cilia e sul finale anche sul Cerioli, che ha raccolto 2.895.000 spettatori con il 19.92% di share.

Sempre un passo indietro il Trono over che rispetto alla scorsa settimana perde mediamente un punto percentuale di share e non riesce a superare la soglia del 20%: 2.887.000 spettatori con il solo 19.01%  di share nella puntata di giovedì, va meglio la puntata di venerdì che invece ottiene 2.958.000 spettatori con il 19.59% di share.

About Isa

13 commenti

  1. Bene così! Che si ritorni al doppio trono classico, uno blu ed uno rosa.

  2. i vecchi guadagneranno un puntino con la cacciata di elga,ma abbasseranno la loro media complessiva;i pupi faranno il botto con la scelta di martedì e il purgatorio pre-scelta degli altri due.e la scalata continuerà,nei giorni a venire,col toto troni e l’avvento del mesia.(!).
    +attese, creare attese,dai vecchi.prego.

  3. Beh… adesso la Sanguinaria si è armata di scopa e canovaccio… e sta togliendo tutte le ragnatele.
    Dubito che , con queste nuove dinamiche in salsa porno ( che più trash non si può ), la situazione non migliori x gli overrimi

  4. L’aumento dell’audience e’ totalmente dovuto al Berami ,il Cerio psicopatico e’ inguardabile

  5. Voglio proprio vedere come convinceranno il pubblico a seguire le paturnie premestruali di quel baccalà, quando anche la Cilia se ne sarà andata.

Inserisci un commento

Not using HHVM