Valentina Rapisarda su Instagram ironizza sul peso di Sharon Bergonzi?

Trono classico

Nel corso dell’ultima puntata del Trono classico di Uomini e Donne che abbiamo visto in onda questa settimana Valentina Rapisarda, corteggiatrice di Andrea Cerioli, aveva avuto un piccolo diverbio con la sua rivale, Sharon Bergonzi, accusata dalla catanese di preoccuparsi troppo di lei e di pensarla più del dovuto.

Pochi minuti fa, però, è stato un messaggio pubblicato da Valentina sul suo profilo Instagram, e poi riportato nella sua fanpage ufficiale su Facebook, ad aver scatenato la rivolta dei fan di Sharon ma più in generale di diversi appassionati della trasmissione che hanno contestato il messaggio implicito che può passare dalle parole della Rapisarda.

Ma ricapitoliamo: qualche puntata fa nel corso di un battibecco con Jack Vanore, Valentina nell’indicare Sharon l’aveva definita Peppa Pig.. avete presente il maialino protagonista del cartone animato più amato dai bimbi di tutto il mondo? Ecco, esattamente quello. Lo stesso nomignolo è stato poi adottato dai suoi sostenitori per ironizzare sulla corteggiatrice campana che, a detta di alcuni, sarebbe (assurdamente) in sovrappeso. Inutile dire che anche i fan della Bergonzi non si sono mai risparmiati nell’attribuire a Valentina nomignoli ed epiteti poco lusinghieri, situazioni che purtroppo tra i fan si creano praticamente nel corso di ogni trono.

A far discutere, però, è stato il fatto che ancora una volta sia stata la stessa Valentina in prima persona, e quindi non l’ultimo fan fanatico di turno, a riaccendere la miccia pubblicando sul suo profilo Instagram questa immagine:

Facebook

A prescindere da quali fossero i reali intenti di Valentina, che magari voleva davvero condividere soltanto un link divertente, visti i trascorsi è bastato poco per aizzare i fan che hanno visto in questo intervento non solo un’accusa gratuita verso l’avversaria che non si è mai esposta in prima persona per attaccare la Rapisarda, ma soprattutto anche un messaggio negativo per il pubblico più giovane e sensibile sul discorso del peso.

AGGIONAMENTO – Lo staff della fanpage ufficiale di Valentina ha precisato che il post in questione non ironizzava sul peso di Sharon:

Facebook

Mentre Valentina sempre sul suo profilo Instagram ha così replicato in prima persona parlando di pura ironia:

Instagram

About Isa

160 commenti

  1. Il fatto che abbiano cancellato l’immagina della pancetta non fa altro che confermare ciò che la maggior parte credeva : ovvero che il riferimento a Sharon e al peso fosse palese. Anche se io inizialmente ho pensato che non fosse così, che Valentina abbia postato la foto della pancetta senza doppi fini … mi sembra troppo troppo infantile una frecciatina del genere. Ma dato che la foto è stata tolta, deduco che invece era al peso che si riferiva… E’ vero che con problemi di alimentazioni ha la percezione distorta di sé e degli altri, è vero che la ragazza è acida e piena di invidia nei confronti di Sharon, ma questo non giustifica certe bambinate. Poi la foto della sposa cadavere che ci azzecca ??? Autoironia perché lei è magrissima e ha postato la foto dello scheletro ?? mah, ci scherzerei molto poco sinceramente….. COMUNQUE, la colpa è sempre dell’ uomo, se il Cetriolo non avesse allungato il brodazzo ciò non sarebbe successo! sempre masculi sono oh…..

  2. madò,valentì….neanche la basic-furberia del topo nel buco;che spreco di faccia d’angelo.

  3. Je straniera strana

    Valentina…Dalle mie parti si dice: non puoi coprire la cacca con pipi’.

  4. ho seguito tutta la scorsa stagione e non mi sembra che ci siano state smentite alle loro ricostruzioni;del resto sono casi già passati in giudicato,quindi,,,,
    i format,poi,sono diversi;blu notte e stelle nere sono racconti di cronaca,storie maledette sono interviste.
    + la leosini è un personaggio; è un agglomerato di poirot ,una borghese napoletana,un’intellettuale dama di palazzo.

    • Stelle nere mi manca, devo ammetterlo. Sulla nera sto cercando di farmi una cultura, la bazzico da anni, ma l’esperta di casa è mia sorella minore. Il mio trittico di riferimento è: Chi l’ha visto? Per stare sul pezzo. Storie Maledette per le interviste in profondità, Un Giorno in Pretura per l’approfondimento.
      Lucarelli ho guardato più che qualcosa, ma è fuori dal palinsesto ormai.
      Il problema forse è che dopo averli guardati si diventa più apprensivi, io sono sempre un po sospettoso quando mia madre o il mio fratellino esce di casa, tuttavia sono davvero intrattenenti.

    • La sua peculiarietà, se ho capito bene, è una sorta di tono semiserio.
      Ma rende? Se dici che rende lo testo.

      • stelle nere è un racconto noir le cui immagini son state sostituite dal disegno fumettistico.in questa stagione,a quant’ ho visto ieri,han reso meno inquietante il narratore,rendendolo parte integrante e facente del fumetto.
        + forse,han saputo delle tue ansie e allora….
        +tono semiserio no,non rende;trova qualcos’altro.dopo averlo guardato.come ogni buon opinionista deve fà.

        • Lo so, hai ragione. Ma ho tantissimi stimoli tra i quali scegliere ed il tempo è quello che è. Per questo chiedevo una prima valutazione, però sono contento di aver ottenuto una descrizione.
          Io guarderei sempre almeno una puntata dei nuovi formati, il problema è che Rai3 da quando c’è Vianello propone un sacco di variazioni sul tema, e non ce la faccio a stargli dietro. Guarderò allora.

    • Twe, io le guardo tutte. E sono anche molto ansiosa, quindi doppiamente polla, nutro le mie ansie.
      Comunque, sì, Storie maledette è un programma di interviste, ma Franca Leosini ha condotto anche Ombre sul giallo.
      Di stelle nere ieri quella era la prima puntata che guardavo, quindi ne so poco, so solo che lui stesso ha ammesso che da un certo punto della storia in poi ( precisamente dopo il primo omicidio) non si sapesse molto di quello che è successo e che quindi si trattasse di sue supposizioni. Per questo scrivevo che aspetto la prossima puntata, che se non sbaglio sarà su Donato Bilancia.

    • Io l’adoro quando dice: non lo ricorda? Allora glielo ricordo io…

  5. @eab 😀 niente offesa sulla panna, la considereró di latte di soya o di riso o di mandorle 😉

Inserisci un commento

Not using HHVM