Asia Argento: “Giudicare? Non è facile, ma è un dovere che sono fiera di assolvere!”

Vip

L’attrice e regista Asia Argento è uno dei quattro giudici di Forte forte forte, il nuovo talent show di Raffaella Carrà. Intervistata, ha commentato così la nuova avventura: “Per me è un’esperienza quasi spirituale. Quando nella vita una persona ha imparare tanto ed ha avuto la fortuna di lavorare per tanti anni, deve condividere le proprie esperienze con gli altri, soprattutto se si tratta di ragazzi. Quindi per me essere qui è quasi un dovere. Giudicare non è un compito facile, perché i ragazzi che si presentano sono tutti di un livello altissimo e dover dire di no pesa. Cerchiamo persone, artisti, che sappiano ballare, cantare e condurre e in Italia non ce ne sono molti. Posso pensare solo a Raffaella come unica nota a livello internazionale, capace di portare in tv quello che io chiamo il multitalento! Più che un giudice, mi sento un testimone: testimone del passaggio dei ragazzi, che da pietre grezze, si trasformano in diamanti“. Asia rivela poi i motivi che l’hanno spinta a dire di sì a questo nuovo ruolo, che è stato pensato per lei da Sergio Japino, autore e regista del programma: “Ho accettato perché quando c’è stato l’incontro con il produttore Bibi Ballandi e Raffaella, ho visto una luce enorme, un canale di comunicazione che andava oltre la fluorescenza dello schermo. C’è stato un incontro d’anime e ho capito che questo programma dovevamo farlo insieme. Io la tv non la guardo, ad eccezione dei cartoni animati con mio figlio e i programmi di cucina. Non sono una grande esperta, quindi sono qui con l’innocenza dei bambini. Non ho idee preconcette sui reality e su come debba comportarsi chi lo fa, chiunque ruolo ricopra“.

Fonte: Vip

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM