‘L’Isola dei Famosi 10′: l’opinione di Chia sulla prima (non) puntata

L'Isola dei Famosi

Venticinque minuti. Tanto è durata la prima (non) puntata della decima edizione de L’Isola dei Famosi, prima che chiudessero la baracca e rimandassero l’appuntamento con lo sbarco dei naufraghi sull’isola a lunedì prossimo per condizioni meteo proibitive.

Già me la vedo Simona Ventura sul divano di casa con la bambolina voodoo della Marcuzzi (con dei capelli meglio acconciati di quelli di Alessia ieri sera, immagino) a sogghignare sadica di fronte al visibile imbarazzo della conduttrice che non sapeva che pesci pigliare e interrogava vanamente gli opinionisti Alfonso Signorini e Mara Venier per temporeggiare. O Costantino Della Gherardesca a brindare al karma per aver rimandato lo scontro diretto con il suo (meraviglioso) Boss in Incognito in onda su RaiDue.

Ma voglio dire, una telefonata a Giuliacci prima della diretta no? Tutti impegnati nel pomposo countdown sui social e nessuno che va a dare una sbirciatina a Meteo.it prima della puntata d’esordio? Il nubifragio non è certo iniziato alle 21.10, ma a quanto pare durava già da un bel po’.. Cosa costava organizzarsi per andare in onda da un’altra location posticcia, per poi spostare i naufraghi in quella definitiva durante la settimana, oppure -se questo non era materialmente possibile- annunciare direttamente dalla D’Urso piuttosto che al Tg 5 o tramite un classico spot che il tutto veniva rimandato direttamente di sette giorni? Che non sono in Sicilia che manco il tempo di fare due gocce ed è già tornato il sole, c’era da aspettarselo che ci sarebbe stato ben poco da fare in una situazione del genere..

E invece no, in onda ci sono andati davvero, giusto il tempo di fare la figura dei dilettanti che nemmeno a BergamoTv, e poi via di Filmissimi. Geniale, davvero. Che non so se era più imbarazzata la Pinella in studio o noi da casa di fronte a sto disastro.

A parlare è la mia mestizia.. dopo un lunedì privo di Uomini e Donne speravo in una massiccia dose di trash serale come non ne vedevamo da anni, e invece tocca aspettare. Ancora.

Ma credo ne potrebbe valere la pena, visto il cast. Sulla fiducia mi sono tesserata a priori nel #TeamScanu (che con quelle ciabattine da sciura milanese a Numana era una delizia) e nel #Team Rocco, ma il potenziale dei naufraghi è enorme. A partire da Rachida Karrati, nonostante non abbia mai visto una puntata di MasterChef in vita mia e -detto francamente- non capisca un cazzo di quello che dice. E’ normale, dite?

L’unica che è riuscita nell’ardua impresa di irritarmi in tempi record è Catherine Spaak, che ha iniziato a fare la snob sin dal viaggio in barca per tentare invano di raggiungere Cayo Cochinos. ‘Mio marito è capitano di sta ceppa, non si guida così male un’imbarcazione!‘. Gioia, ti sei accorta che stai nel bel mezzo di una tempesta tropicale su un barchino di fortuna, e non sullo yacht di Briatore a ferragosto? Che i reality traggano beneficio dalle condizioni atipiche e a volte difficili in cui si trovano i loro protagonisti è cosa nota, ma insinuare che ne mettano a repentaglio la vita mi pare un po’ eccessivo, ecco. Rispeditemi a casa sta Spaakkaballe e datemi Cecilia Rodriguez, subito.

Ci riaggiorniamo tra sette giorni sette giorni sette giorni (cit.), e che qualcuno salvi Alvin nel frattempo.

About Chia

30 commenti

  1. C’è da dire che ai tempi della Ventura riuscivano a tenere su 2 ore di programma con nulla ( di nubifragi ne hanno avuto pure loro). Per quanto non mi piaccia, la Ventura sa fare il suo lavoro e, evidentemente, la produzione era migliore…

  2. condivido, chia
    l’unico dubbio è sulla spaak: non è che facendo quell’osservazione su come veniva guidata la barca volesse far intendere che erano sballottolati apposta, per far sembrare la tempesta più tempesta?? 🙂

  3. La Ventura ha millemila difetti, ma il suo lavoro lo sa fare, è una domatrice di leoni trash, averla per l’isola targata mediaset sarebbe stato fantastico, in rai a volte doveva limitarsi. Ma dico io, intervistare i naufraghi, fare qualche prova scema al chiuso, invitare parenti e amici trash, che cavolo di autori hanno! La Marcuzzi, boh ha dei Santi in paradiso, non mi spiego perchè abbia tutta questa considerazione in Mediaset. E’ stata imbarazzante. Lo dico e me ne vergogno, avrei preferito la D’Urso.
    #TeamRocco tutta la vita, Scanu darà soddisfazione e pure la Spaak(ka maroni): la snob odiosa ci sta sembre per creare dinamiche diaboliche.

  4. Per me ieri è stato tutto ridicolo. Si sapeva dalla mattina che le condizioni meteo erano proibitive (solo Barbara D’Urso a Pomeriggio 5 lo ha ripetuto mille volte che erano tutti in difficoltà per questa situazione) per cui mi sembra ASSURDO che non abbiano pensato ad un’alternativa. Quando successe a Simona Venuta costruirono una puntata su filmati dei naufraghi prima della partenza, schede dei personaggi, brevi interviste con i concorrenti al riparo, ecc. pur di non dover rimandare la puntata. Alla fine della fiera le cose che si sono evidenziate in maniera chiarissima sono che Alessia Marcuzzi non è in grado di gestire un’emergenza e che senza un copione ben strutturato è persa (e in piccolo questo si era già capito al Grande Fratello dove a volte le dinamiche prendevano pieghe impreviste e lei non sapeva come comportarsi) e che lo staff autorale che la segue non sa fare il suo lavoro.

  5. 3 cose:
    – il fisico di Scanu #doppio sbong
    – chi caspita è la bionda in pantaloncini #boh!
    – i brufoli di Melissa P. #ohmygod

  6. non funziona cosi la tv…..e sapete che mi viene un dubbio, dato che in tv nn è MAI COME SEMBRA, forse gli accordi con gli sponsor prevedevano sta situazione, mi spiego meglio, la tempesta c’era, sapevano fin da subito che non si sarebbe potuta fare la puntata con tutti gli sbarchi e applausi, mandare rvm tirsti di presentazione, roba trita e ritrita e allora hanno pensato di annullare il tutto in DIRETTA! COSI tutti oggi parlano dell isola, e lo sciame mediatico/pubblicitario è garantito e farà da traino per gli ascolti. mi sembrava il tutto mal recitato, erano consapevoli del tempo, di certo non dalle 21. Se avessero fatto un comunicato per rimandare la puntata, tutto sarebbe stato loffio..cosi, ancora ne parliamo e ne parleremo…e tutti la prossima settimana vorranno sapere, vedere etc…credo che la Spaak abbia annusato la strumentalizzazione e da gran dama (?) non vuole piu di tanto prestarsi, credo abbia pensato, visto l’antifona mejo che me do ….
    poi magari è tutto vero e tutti erano impreparati (se lallero e io so giovane e incensurata (cit))

    • zanzara, non funziona nemmeno esattamente come dici tu.
      nel senso, siamo d’accordo che in tv nulla è come sembra, ma far slittare di una puntata il tutto non è mica roba che fai dalla sera alla mattina. in caso, doveva gia’ essere deciso tutto dall’inizio, e quindi davano per scontato che ci sarebbe stato cattivo tempo.
      far slittare una puntata sono soldi, e tanti: ci sono gli altri programmi in palinsesto che devono partire, e quindi slittano a loro volta. ma poi significa pagare una settimana di lavoro in piu’ a TUTTI, cast e tecnici, alberghi, biglietti aerei da modificare, altri impegni di lavoro gia’ presi dalle maestranze….non è roba facile facile.

  7. Ma perchè mai queste donne attempate con una carriera favolosa alle spalle, non sono capaci di ritirarsi ad allevare gatti e far lustrare alle domestiche le cornici dei loro ritratti dei tempi che furono?

    • me lo chiedo anch’io…forse per mantenere le domestiche, le cornici, le foto, i terrazzi e le case al mare…

      • Puó darsi, ma che tristezza…..un pó di amor ptoprio! Come puó una signora di quell’età pensare di stare du un’isola mostrandosi senza tutti gli accorgimenti necessari dopo gli anta? Un conto è la rodriguez di primo mattino….

        • io non penso all fisico, anzi..sticavoli, bisogna liberarsi da qs stereotipi…io piuttosto mi chiedo come un attrice come lei, non di certo sublime, ma che ha lavorato con il gotha del cinema italiano (tra registi e attori) possa mischiarsi alle fanny–rodriguez…etc..che tentano la “botta di culo”…

          • Siamo sinceri, perchè mai preferire la Spack alla Rodriguez, se non per far vedere una donna famosa, elegante e raffinata, alle prese con il kukident, la pilloletta della pressione e il deterioramento fisico?I motivi per cui prestarsi potrebbero essere validi, ma il rispetto di se dovrebbe prevalere.Non si tratta di stereotipi, ma di rispetto, appunto.

          • Scusami glitter,ma questo discorso non mi trova d’accordo.Quello che disturba della partecipazione della Spack è che è una signora raffinata che sta partecipando ad una trasmissione trash,in mezzo a gente cha campa di gossip e personaggi non proprio eleganti(anche se sicuramente più simpatici di lei,che ci vuole poco).
            Chissene frega del deterioramento fisico,credo che tutti sappiano che una donna della sua età non può avere la pelle liscia come il sedere di un bambino e il corpo di una ventenne.

  8. Condivido l’opinione e la maggior parte dei commenti..
    La Ventura può piacere o meno ma sulla gestione di un programma,anche con difficoltà o imprevisti, è senza dubbio bravissima.. Qualche spunto di trash e di discussione soprattutto grazie ad alcuni elementi nel cast era ricavabile, lei non l ha sfruttato anzi ha smorzato tutto appiattendo ancora di più il clima della puntata.

  9. La non isola dei non famosi!
    Solo io avevo difficoltà a riconoscere più della metà dei non naufraghi? Sembrava il quadretto di una squadra del gioco aperitivo in un qualsiasi villaggio di Sharm!

    • No, no.. pure io facevo una gran fatica!
      Montovoli ( mi sono documentata! ) pareva il disturbatore che si mette dietro ai giornalisti, le gemelle una bionda e una nera.. boh! X Factor, Amici, The Voice.. e documentiamoci ancora!
      Solo LUI, Rocco.. col collo quasi rettiliano, era il più riconoscibile di tutti.

  10. la Spaak(come la elmi,la milo e la marini prima di lei)prima di mettere l’alluce griffato su un’isola senza bagno e accessori,avrà preteso di vedè un contratto tutela-tutto(oltre che luccicante).il suo ruolo è(arebbe stato?)quello della naturista contemplativa e spakka equilibri;quello della —che volgaritè—e del pensiero profondo;quella della mangia foglie(il pesce ,giammai) e della jena cult.
    +spero rimanga e duri.

  11. ciao a tutte!! condivido con voi!! la marcuzzi non mi è mai piaciuta e non la trovo adeguata!! simona ventura piace o non piace ma sa fare il suo lavoro e a condurre l’isola la ci vedevo eccome!! Come diceva lei la spack durerà come un gatto in tangenziale !!(almeno credo , sembrerebbe così) anche se anch’io preferirei una cecilia rodriguez a lei!! con tutte le conduttrici che ci sono gira e rigira ci troviam la marcuzzi in ogni salsa (grande fratello e isola) ma cavoli basta!!!!!

  12. Ma vedrete che Cecilia la mettono,non credo che siano così scemi da escludere la presenza fissa di Belen e Monte in trasmissione ogni lunedì.
    La Spack deve essere stata pagata moooolto bene:che vergogna, il bello è che se l’è sempre tirata un casino,guarda dov’è finita.
    Comunque,per la trasmissione la sua presenza sarà fondamentale:sarà quella che metterà un po’ di pepe litigando con tutti e facendo la snob.

  13. perchè non utilizzare Roccosifreghi come parafulmine..!!!

  14. 1) La ‘tormenta tropical’ ai Caraibi é qualcosa che succede di continuo, se non hanno un Piano B, farebbero bene a chiudere bottega.
    2) Chi cavolo ha avuto l’idea di metterli in barca durante la tormenta?? La Spaak non ha tutti i torti a dire che le sembrasse assurdo. (La regola numero 1 dell’allerta rossa é stare lontani dal mare.) Nonostante lei stia sulle balls a tutti, mi sembra chiaro che l’organizzazione sia in alto mare. (in tutti i sensi).

Inserisci un commento

Not using HHVM