Alex Casademunt: “Rocío Munoz Morales tornerà da me!”

Chi

Sul palco del Festival di Sanremo 2015 ci sarà, insieme ad Emma Marrone ed Arisa e al conduttore Carlo Conti, anche l’attrice e modella spagnola Rocío Munoz Morales, nota ormai al pubblico italiano per la sua relazione con Raoul Bova. Tutti, infatti, sappiamo che subito dopo il divorzio dalla moglie Chiara Giordano, l’attore romano si è fidanzato con la bella spagnola. Ma forse non tutti sanno che quando Raoul e Rocío si sono conosciuti, sul set del film Immaturi, anche lei era fidanzata. Oggi parla proprio il suo ex, Alex Casademunt, attore, ballerino e cantante: “Siamo stati insieme quattro anni e  mezzo prima che Raoul me la portasse via. Lei era concorrente di Mira quién baila, il vostro Ballando con le stelle; l’ho vista e sono rimasto colpito. Ho contattato il suo manager per avere il suo numero di telefono; l’ho chiamata e dopo poche sere eravamo a cena insieme. Rocío ti incanta: Julio Iglesias, quando l’ha vista per la prima volta, ha scelto di portarla in tour con sé per il mondo. E lei, con i soldi guadagnati, si è regalata un seno nuovo. I nostri anni d’amore sono stati passionali, troppo. Abbiamo viaggiato, convissuto, ci dovevamo sposare. Le avevo comprato l’anello da suo padre, che è un gioielliere di Granada. Eravamo destinati a stare insieme. Avete presente il cagnolino che mostra sui giornali e nelle fiction? Quello è il nostro. E poi i tatuaggi: avevo una M dietro l’orecchio che era l’iniziale di una mia ex. Lei me l’ha fatta trasformare in R e ha pagato lei il conto. Capisco che Bova è capitolato!“. Quando gli si chiede quando è iniziata, secondo lui, tra lei e Bova, Alex risponde: “Non ho dubbi, sul set di Immaturi: Rocío era stata chiamata per un provino e la presero anche se non parlava italiano. Così è partita per il set, in Grecia, ma da allora non è stata più la stessa cosa: non mi ha voluto sul set, abbiamo passato le giornate a litigare su Skype. Poi ho scoperto che sul set c’era Raoul Bova e mi sono detto: ‘Vuoi vedere che ci casca?’. Ho provato a provocarla insinuando che non mi voleva perché c’era lui, ma lei rispondeva che lui era lì con la famiglia. In realtà sua moglie è stata solo 3 giorni sul set. Quando è tornata, dopo un tira e molla di alcuni mesi, ci siamo lasciati. Non mi ha voluto nemmeno alla prima di Immaturi. Io avevo capito, lei era sparita. Gli otto mesi successivi sono stato malissimo, le ho dedicato anche una canzone su Youtube. Così dopo qualche giorno, mi ha chiamato. Ha pianto molto, era disperata e mi ha spiegato che era in viaggio con un impresario italiano di cui si era invaghita da otto mesi. Era giugno del 2012, a otto mesi esatti dalle riprese di Immaturi. Mi ha promesso che mi avrebbe chiamato al suo ritorno e così ha fatto. Ci siamo rivisti, abbiamo fatto l’amore, è stata una settimana intensa, poi è sparita di nuovo. Dopo cinque mesi, mi ha chiamato da Los Angeles (nello stesso periodo in cui Bova era lì, dove ha casa, per alcuni provini). Mi ha raccontato che era sempre in vacanza con quest’impresario italiano. Io le ho chiesto di dirmi la verità e se era Raoul Bova e lei ha cominciato ad urlare e mi ha riappeso il telefono in faccia. Poi i media hanno fatto il resto. Insomma, avevo ragione: il famoso impresario era Bova. Ma se i conti tornano, dato che siamo stati insieme dopo la Turchia, quindi c’è stato il tradimento anche verso di lui. Non l’ho più sentita, mi ha bloccato anche sui social. Di Bova si annoierà: lui è troppo più grande. Non credo faranno una famiglia, anche se degli amici mi hanno detto che lei lo vorrà. Se la vedessi, le direi che ha fatto bene a bloccarmi ovunque: io e lei siamo dinamite pura, per sempre! L’anello di fidanzamento? Ce l’ha ancora lei!

Fonte: Chi

About Edicola

5 commenti

  1. Quando due persone sono fini…

  2. questa intervista l’avevo letta su Chi ma l’ex di Rocio voleva solo un po di pubblicità ed ha tirato fuori questa storia 🙁 caro Alex aspetta e spera che Rocio torni da te ora che sta con Raoul Bova
    cmq lei è simpaticissima..l’ho conosciuta guardando “un passo dal cielo” ed è brava

  3. Non si può proprio dire che abbia peli sulla lingua il raghezzo …

  4. Mr. finezza ha detto (nel suo delirio) una cosa giusta: Bovone c’ha una certa etá e lei non mi sembra tipo da accontentarsi di guardare i film in pantofole… :faccina che si pre-gusta la sfancul*ata a Bova da parte della
    ex-moglie, quando lui ribusserá alla sua porta. Birra.

Inserisci un commento

Not using HHVM