‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono classico

Trono classico

Costa, ascolta il nostro appello, accogli la nostra richiesta, dacci sta gioia: noi vogliamo, sogniamo e PRETENDIAMO che Jonás Berami e Rama Lila Giustini siano una delle nuove coppie della prossima edizione di Pechino Express! No, dico, ma ve li immaginate? Rama costretta a mangiare scarafaggi, Jonás che la tira di peso su un tuk tuk thailandese e loro, insieme e Zenzy, a cercare di trovare un posto per la notte comunicando alla meno peggio con vietnamiti e cambogiani? Io sento rumore di epic win già solo a scriverlo! Sarebbero davvero perfetti! Costa, pensaci!!!!!

Dopo anni, anni e anni di viaggi all’insegna dello smielato andante, a volte dello stucchevole, e a volte del romanticismo nazional-popolare (quel ‘Aòòòòòò te amooooooo’ del Trimarchi alla Munafò resta storia) è finalmente arrivato un viaggio atipico, originale e fuori dagli schemi, ma del resto con Jonás e Rama come protagonisti c’era da aspettarselo.

Li ho trovati divertenti e divertiti, li ho trovati complici e davvero molto affiatati, li ho trovati spensierati e piacevoli da guardare. Diciamo che nel corso di tutti questi mesi Jonás e Rama sono sempre stati un po’ la boccata d’aria fresca in mezzo a tante puntate-macigno che hanno caratterizzato la prima parte di questa stagione e anche il loro viaggio ha riconfermato questa sensazione! La cosa che più mi ha colpito è stata il trovarli proprio sulla stessa lunghezza d’onda… insomma si capisce bene quando due persone sono bene assortite e quando si sforzano ad esserlo, beh, loro sembrano proprio parlare la stessa lingua (in senso figurato :D) e sembrano capirsi solo con uno sguardo! Ridono delle stesse cose, si divertono insieme, c’è una complicità molto forte per essere due persone che sostanzialmente si sono frequentate solo attraverso puntate nello studio di Uomini e Donne ed esterne una volta a settimana. Questo viaggio mi ha convinta ancora di più del fatto che fuori dal contesto televisivo la loro potrebbe essere davvero una bella storia, magari una storia diversa da quelle più classiche (leggevo già di qualche polemica perché Rama nei giorni scorsi sarebbe uscita con gli amici senza Jonás… buongiorno, sveglia! Rama non ha mai nascosto il suo modo di essere e Jonás non ha mai negato di amare le relazioni molto libere basate sulla fiducia reciproca e sul non negarsi reciprocamente i propri spazi. Non rispettano il prototipo della coppia da televovelas? Chissenefrega. Se sono felici ed innamorati gli altri farebbero ben a limitarsi ad essere contenti per loro), dicevo magari non sarà una storia che rientra negli schemi classici ma secondo me le basi per poter essere una delle storie più importanti della loro vita, e, perché no, LA storia della loro vita, ci sono tutte.

Bellissima la scelta delle location che ci fanno riscoprire ancora una volta quanto sia meraviglioso il nostro paese e quanto calorosa e cordiale sia la gente che lo popola, dalla Campania alla Puglia in un’ora è stato uno spot continuo per la nostra bellissima Italia. Ho riso tantissimo nell’apprendere che Jonás conosce l’italiano meglio di Rama (“copioso vuol dire solo copioso”… what?!!!!) e mi sono emozionata quando alla fine, nell’unico momento un po’ più in linea con i viaggi classici, di fronte alla dichiarazione di Jonás, Rama si è accucciata sulla sua spalla e si è commossa. Se spesso e volentieri Rama nasconde e fa in modo di camuffare dietro dei sorrisi i suoi stati d’animo non credo lo faccia per fare la figa, o perché non sappia cosa dire, credo lo faccia perché probabilmente ha paura di mostrarsi “scoperta”, vulnerabile… l’emozione di quei secondi, emozione che non è riuscita a trattenere e che ha nascosto come poteva, per me è stata davvero significativa. E per quanto mi riguarda fa molto più rumore di un ‘Ti amo‘ urlato in giro col megafono. Buona vita, ragazzi, e grazie per i mesi di leggerezza e divertimento che ci avete regalato!

Video della puntata: Puntata intera Jonas e Rama Lila: subito dopo la sceltaJonàs e Rama Lila – Il viaggio: l’inizio – Jonàs e Rama Lila – Il viaggio: la prima colazione –  Jonàs e Rama Lila – Il viaggio: la partenza –  Jonàs e Rama Lila – Il viaggio: Napoli –  Jonàs e Rama Lila – Il viaggio: Il pernottamento –  Jonàs e Rama Lila – Il viaggio: Napoli (giorno 2) – Jonàs e Rama Lila – Il viaggio: Rama al volante Jonàs e Rama Lila – Il viaggio: Cena e dopocena ad Alberobello – Jonàs e Rama Lila – Il viaggio: Alberobello (Giorno 2) –  Jonàs e Rama Lila – Il viaggio: da UeD a AmiciJonàs e Rama Lila – Il viaggio: la fine e l’inizio

About Isa

73 commenti

  1. Quoto alla grande l opinione sulla puntata…i viaggi post scelta li ho sempre trovati di una pesantezza assurda,col finto romanticismo e i cenoni negli albergoni pentastellati dove immancabilmente dopo 48 ore di frequentazione si regalavano brillanti…e fuochi e trick e trac non dico abbiano divertito chissà quanto a volte un po forzati in mezzo alla folla, ma vabbè
    per altro davvero Costa pensaci anche io parto con la ship per la coppia a Pechino express ^^

Inserisci un commento

Not using HHVM