Andrea Cerioli, su Instagram il primo selfie con Valentina Rapisarda: ‘Mi godo la mia serenità!’

E’ notizia di pochi minuti fa l’ufficializzazione della storia tra l’ex tronista di Uomini e Donne Andrea Cerioli e la sua ex corteggiatrice Valentina Rapisarda: ospiti in studio nella registrazione odierna del programma (le anticipazioni QUI), dopo vari avvistamenti che li hanno visti protagonisti fin dal giorno dopo l’abbandono del trono da parte del bolognese (QUI, QUI e QUI i post in cui ve ne avevamo parlato) i due hanno confermato che si stanno frequentando lontani dall’occhio indiscreto delle telecamere.

E pochi minuti fa è spuntato su Instagram il loro primo selfie di coppia..

Instagram

Andrea Cerioli e Valentina Rapisarda

Che dite, come vi sembrano Andrea e Valentina insieme?

AGGIORNAMENTO – Dalla sua fanpage ufficiale su Facebook arrivano le parole dell’ex tronista Tommaso Scala spese in difesa di Andrea:

Facebook

AGGIORNAMENTO – Anche Valentina ha pubblicato un selfie con il fidanzato, eccovelo:

Instagram
Andrea Cerioli e Valentina Rapisarda

About Chia

203 commenti

  1. Brutti, sporchi e cattivi… ADOVO!!!! (dove sono i cuoricini?)
    Buongiorno!

  2. Il fanatismo pro Sharin( di cui non ho ancora compreso il perché) non mi sembra alberghi in questo sito, certo c’è però un buon numero di persone che non ha apprezzato Valentina questo si ma le due cose non necessariamente viaggiano insieme e partire facendo un discorso favorevole a quanto è accafuto rivolgendosi a chi scrive qui come se fosse la pagina Facebook di Sharon e fossero tutti motivati nei loro commenti da fanatismo è un po troppo comodo . Semplicemente leggendo penso che alcuni a prescindere da chi delle due fosse mai andata col trolley da Andrea avrebbe detto le stesse cosr.

    Lui kon sceglie perché dice che non ha perso la testa per nessuna, vuole loro bene come a delle amiche … Ha cambiato idea? Benissimo schioda da Bologna e va a Belpasso o a Formicola che sia visto che le carte in mano le aveva lui il motivo per cui non c’era una coppiae perché lui non si sentiva di scegliere? Quindi perché questo accadesse fuori sarebbe dovuto partire da lui e non dalla lei di turno.
    È ovvio che questa situazione porti chi usa un minimo di logica a dire se 24 ore fa non hai perso la testa non la perdi di certo perché lei ti presenta sotto casa tua.

    Sicuramente il gesto lo avrà colpiti e gli avrà fatto piacere, sicuramente lei gli piaceva altrimenti non l’avrebbe tenuta non al punto tale dal fiele voglio conoscerti fuori, per cui credo proprio che si sia ritrovato in questa situazione trascinato dal momento dell’attrazione che aveva per entrambe e sarà quel che sara.

    Contenta lei … In fondo chi si accontenta gode!

    Lui invece è proprio piccolino e non un cuor di leone per non essere cattiva.

    E poi cosa avrebbe indotto a non sceglierla? Paura delle fans di Sharon?? Beh di certo se hai questo interesse forte vai oltre le fans di pincopallo in ogni caso qualsiasi giustificazione si usi per motivare questa situazione com’è bella e piena di sentimento è in evidente contrasto con le espressioni, scelte e parole che lui ha usato:

    Non è scesa quella che gli ha fatto perdere la testa detto da Terresa e lui ha confermato.

    Ripeto se sta bebe a lei essere trattata così… Sta bene a tutti.

    • Ma infatti i commenti sarebbero stati gli stessi se ci fosse andata Sharon (parlo di questo blog) ne sono sicura!
      Perché il “problema” non sono le due ragazze, ma la totale confusione ed incoerenza del Cerioli.

      Non sono invece sicura che quelle che ora sono contente per Valentina, lo sarebbero state anche per Sharon!
      Sbaglierò…

  3. Fanno bene!!!! Le coppie che piacciono al pubblico sono tutti stereotipi voluti dalla redazione, che durano poi fuori si e no un mese quando va bene e poi un grande ADDIO! La gente dice che sono due falsi, a cui piacciono le telecamere, ma dove?!!!?? Sto ragazzo per quanto non lo apprezzi perché lo trovo piuttosto immaturo e troppo volubile, una cosa bisogna riconoscergliela: ha lasciato il trono e non ha continuato a prendere in giro nessuno, non si è fatto la scelta televisiva con Sharon con la quale avrebbe potuto fare un sacco di soldi, viaggio, serate ecc per accrescere la loro notorietà. E sapete che vi dico, io non escludo che fosse anche tutto richiesto dalla redazione, che se avesse scelto Valentina facevano un grande flop di ascolti e il viaggio sarebbe stato inutile perché sapevano bene che le fanatiche volevano Sharon. In ogni caso quindi, non gli faccio una colpa e sono contenta se questi due davvero si piacciono e stanno bene, vi ricordo che lo scopp del programma dovrebbe essere questo, non prendere due persone farsi i film in testa e volere a tutti i costi che si fidanzino, per una volta che succede che due ragazzi pare provino dei sentimenti veri li mettete alla gogna perché lei non vi piace, lui ha preso in giro Sharon (ma dove poi che ormai erano parecchie puntate che con lei era freddo e si vedeva che non sopportava più i suoi pianti per ogni cosa), sono brutti, cattivi, tutto organizzato ecc. State scialli e lasciateli in pace, dovreste aver capito che tutta questa invadenza non giova visto come è finita con Sharon.

    • @vivranda tutto quello che hai detto non c’entra..il punto per cui le persone sono deluse è che Andrea ha affermato che provava solo affetto e nulla di +..che al di fuori non si vedeva compatibile con nessuna delle due e il giorno dopo cosa è cambiato??? è bastato che Valentina si sia presentata sotto casa sua per far nascere l’amore??? in puntata non aver per niente speso delle belle parole nei suoi confronti quindi è normale che la gente pensi che fossero già d’accordo

      • Io non so come sono andate le cose, ma se c’era un accordo fra i due per me lo sapeva benissimo anche la redazione e anzi, forse proprio la redazione ha voluto che non la scegliesse in puntata. Poi può anche essere che lui, conoscendolo, essendo volubile e sostanzialmente un eterno indeciso, davvero non volesse scegliere nessuna in quel momento, ma quando poi lontani dalle telecamere ha avuto occasione di parlare con Valentina e decidere che forse valeva la pena provarci, io non mi sento di condannare né lui né lei. Come sono andate realmente le cose lo sanno solo loro, in ogni caso pure se la sceglieva in puntata i commenti cattivi ci sarebbero stati lo stesso…

      • Se posso dire la mia, a riguardare bene l’ultima puntata, si ha come l’impressione che il semplice affetto sia verso S, mentre di V dice che non ha la convinzione forte che lo spinga a dire “funziona!”…ed anzi dice che la redazione sa benissimo che nelle ultime puntate era molto propenso verso V…Quindi, anche qui, credo che ci sia un grosso equivoco…L’ultima puntata e’ stata fatta ad hoc per “dare l’onore delle armi” ad S, il vero due di picche, perché bisognava chiudere in qualche modo il film voluto dal pubblico…

        Sono d’accordo che sarebbe stato più bello se avesse scelto in puntata, ma concordo con chi dice che dietro la non scelta ci possa essere lo zampino della redazione…ed in ogni caso, non credo che tutte le storie d’amore siano sempre lineari dall’inizio alla fine. E’ proprio l’imperfezione a distinguere la realtà dalle commedie americane.

        • Però facendo così lui ha messo in una posizione pessima Valentina. Perché le ha fatto fare la parte della zerbina che dopo esser stata rifiutata si è fatta in 4 per essere accettata e voluta da lui.

          • E’ vero, ed infatti spero che in qualche modo lui in futuro la riabiliti…perche’ se e’ vero che questa ragazza va avanti per la sua strada nonostante tutto, forte di quello che sente per lui e sicura che lui la ricambi, anche se a suo modo, credo che nessuna donna meriti gli insulti e la gogna mediatica cui si sta sottoponendo in questi giorni….

  4. più di 400 commenti sommando i due post sui Rapioli: la Filippa colpisce ancora!! :faccina che pesta il piedino

  5. E niente, non ce la faccio. Bruttiiiiiii!

  6. Lui secondo me ne è uscito malissimo da questa cosa. Valentina alla fine non le si può dire niente, come tipa mi aspettavo che lo andasse a cercare anche se lui non se lo meritava. Anche perché se lei se ne fosse rimasta a casina adesso ognuno avrebbe continuato con la sua vita.

    Nelle ultime puntate si vedeva che a lui Valentina cominciava a piacere veramente, ma sta di fatto che non l’ha scelta. Se voleva proteggerla dalle reazioni del pubblico poteva organizzare la scelta fuori dallo studio, in esterna e comunicare la non scelta a Sharon in un’altra situazione (come fece Anna con Fantini).

    Alla fine ha ragione Maria quando dice che è un insicuro, non era sicuro di non scegliere Sharon e di scegliere Valentina, alla fine ha lasciato la decisione a loro!!!

  7. Ok dico la mia, premettendo che sono #TeamCerionzi, ma non per questo rincojonita e non in grado di avere un minimo di obiettività. Ho sempre detto che l’interesse nei confronti della Bergonzi da parte di Andrea l’ho visto solo ed esclusivamente nelle prime puntate, da quando lei ha iniziato con i piagnistei (che si sono rivelati utili solo a farla valutare come infantile e senza carattere, purtroppo) è scemata ogni possibilità di storia. Poi è arrivata Valentina, che ho sempre reputato antipatica perchè eccessivamente aggressiva e inzerbinita con un corteggiamento che è inizialmente consistito nello screditare, in ogni virgola, la rivale e nel gonfiare l’ego del tronista in ogni occasione attraverso elogi, complimenti, affermazioni di orgoglio (manco avesse scoperto la cura per il Parkinson). Alla 99esima volta che il Cerioli ha esplicitamente asserito di volere accanto a sé un caso sociale, con cui mandarsi a f***, litigare, mandarsi a f***, litigare, mandarsi a f***, ecc. ecco la trasformazione della Rapisarda: subisce una lobotomia e, come per magia, inizia a contrastarlo in continuazione, si mostra in disaccordo con i suoi atteggiamenti, PARE che lo zerbino sia stato sotterrato (anche se, ditemi voi, come si può definire se non zerbino una che cambia personalità in base ai voleri del soggetto da cui è dipende?). Andrea quindi, con poca intelligenza, a questo punto, si trova combattuto: vorrebbe scegliere Sharon in ricordo di ciò che c’è stato, non vorrebbe scegliere Sharon perchè quello che c’è stato è andato irrimediabilmente perduto, vorrebbe scegliere Valentina perchè sa di poter avere con lei il confronto tanto desiderato in un rapporto (confronto=scontro nel linguaggio del bolognese), non vorrebbe scegliere Valentina perchè fondamentalmente non è che poi gli susciti chissà quali sentimenti. Il risultato è il caos più totale. Che fin qui posso anche capire. Come potevo capire anche la decisione di abbandonare senza provare a risolvere il dilemma (pur non condividendola affatto dato che la scelta non è l’equivalente di un matrimonio senza vie di uscita). Sharon ha incassato il colpo in maniera ottimale, ormai esasperata, ed aiutata anche dal sollievo provato nell’essersi finalmente liberata dei pipponi di Andrea che la criticava ad ogni respiro, della faccia verde di Valentina simile a quella di una serpe, delle analisi psichiche della Defy e soprattutto del tifo di bimbeminchia insopportabili che hanno contribuito ad annientare quella che poteva essere una piacevole conoscenza. Valentina non ci sta, la necessità di vincere questa sfida e di portarsi a casa il trofeo era troppo forte, così come le sue illusioni che avevano raggiunto quota 3metrisopralcielo, per cui incredula si reca dal tronista e, aimé, questa si rivela essere la mossa trionfante: agli occhi di Andrea è lei quella interessata e soprattutto con gli attributi, lei che dopo essersi sentita dire “non sarei orgoglioso di sceglierla, provo solo affetto e nessuna mi ha preso”, decide di lasciare definitivamente a Cinecittà la dignità, di partire alla volta di Bologna e tutti i bei discorsi del Cerioli possono tradursi automaticamente in due sole parole: INCOERENZA e INSICUREZZA. Alla fine della fiera, il bambino bisognoso di rassicurazioni e incapace di portare avanti con determinazione le proprie posizioni era proprio lui. Cos’altro aggiungere? Evidentemente chi si somiglia si piglia, i due casi sociali si sono accoppiati. Buona vita piccola Sharon 🙂

  8. Ma solo io leggo tra le righe di questi ‘godersi attimi’ e ‘viversi istanti’ il fatto che stanno mettendo le mani avanti per lo sfanculament* che é dietro l’angolo??

  9. bambaciò c’ha da fa;si è concesso come fece(in senso lato)con noemi e tutte quelle che scesero a fine trono.ma c’ha da fa;la burattinaia gli sta tenendo in caldo il posto.

  10. Ho quotato e riquotato diversi commenti, ma volevo riassumere un po’ come la vedo io in pochi punti.

    1. Chi taccia altre di essere “fan di Sharon”, potrebbe spiegarmi cosa, di preciso, si intende con questa denominazione? No perché, personalmente, semmai dovessi scoprirmi fan di un qualsiasi personaggio di una trasmissione di così infimo spessore, davvero mi sottoporrei spontaneamente a TSO. Provare un po’ d’empatia (dico “un po’ ” perché comunque questi qua fondamentalmente chi li conosce?) attraverso uno schermo non significa necessariamente essere cieche, deliranti e sbandate, eh. Magari semplicemente si ha una preferenza, ma si dorme lo stesso sonni tranquilli se la propria “preferita” non vince il trofeo e viene sfanculata malamente.

    2. Gli insulti beceri che Valentina sta ricevendo sono, chiaramente, provenienti da personalità disturbate e questo varrebbe anche nei confronti del personaggio pubblico più odioso del millennio. Però cari miei, da che mondo è mondo il web pullula di invertebrati che, protetti dal presunto anonimato o dalla barriera di un nickname, sarebbero capaci di sputare veleno puro su tutto e tutti… e sarebbe buona cosa se tale veleno almeno non uscisse fuori dalla bocca dei protagonisti diretti di queste vicende. Ricordiamoci della prorompente simpatia e correttezza mostrata dalla Rapy nello scatto della pancetta a cubetti con tanto di “Peppa Pig” in didascalia. Insomma: chi di spada ferisce, di spada perisce.

    3. Nessuno accusa la Rapy di aver ucciso qualcuno. Ha fatto la sua scelta ed ha ritenuto giusto rincorrere il Cerioli a Bologna. Ma ecco, non contestiamo l’incontestabile: di rincorrere si tratta. E’ oggettività. Ti ha conosciuto per cinque mesi, nell’ultimo periodo ti ci ha fatto anche parecchio sperare, poi ti ha silurato dicendo a entrambe di non provare nessun interesse a conoscervi fuori e, non pago di questo, ha anche dato chiaramente ad intendere che conduci uno stile di vita malsano, sregolato, da libertina totale (e qui il Cerioli ha avuto proprio la faccia come il deretano: perché dai, tutto si può dire ad una ragazza come la Rapy, tranne che sia poco seria o una scemotta che si diverte come ‘na pazza tutti le sere tra discoteca e cocktail!). Non è che non ti ha scelto dicendo di esser trasportato follemente verso di te ma di non riuscire a fidarsi. Ti ha definito proprio come una persona che nonostante tutti i mesi di conoscenza non gli ha lasciato una minima scintilla di curiosità.
    Poi oh, per carità, ognuno la vede a modo suo e ci mancherebbe altro. E sicuramente la Rapy ha mille scusanti: è giovane, interessata (e lo ha sempre manifestato e dimostrato), voleva spiegazioni, ci aveva creduto. Tutto quel che volete. Però dai, non veniamoci a raccontare che non si sia effettivamente inzerbinita. Magari appena scesa dal treno ha fatto il c*lo (pardon) ad Andrea e gli ha fatto passare un bruttissimo quarto d’ora. Ma già solo il fatto che le chiappette sul treno le abbia dovute mettere lei e farsi km su km per andare da quella faccia di bronzo, per me non è di un amor proprio andato beatamente in campagna. E ci sta perfettamente che molti critichino questo passo. Perché va bene l’interesse e va bene tutto, ma mi sembra che ultimamente avesse più volte negato di essere innamorata (recriminando invece quest’affermazione a Sharon)… e perlomeno in me l’interesse (più o meno forte) sarebbe radicalmente scemato (o me lo sarei fatta calare forzatamente) di fronte alle affermazioni del Cerioli, fine.
    Detto ciò io – e tutte quelle che la pensano come me – non siam certo la bocca della verità: ognuno ha la propria coscienza e le proprie emozioni… e giustamente ognuno deve essere libero di poter agire di conseguenza. Del resto non sono neanche rare le storie che partono a dir poco zoppicanti e poi decollano. Vedremo, intanto auguri.

    4. Non mi sembra che nessuno stia colpevolizzando la Rapy più di tanto (idioti del web a parte, e di quelli abbiamo già parlato abbondantemente). Qua l’invertebrato con la I maiuscola è il carissimo Andrea. E, anche qua, tengo a precisare che assolutamente non è un’antipatia atavica a farmi parlare: anzi, a me ai tempi del GF il Cerioli stava pure parecchio simpatico e più volte, anche nel blog, ho preso le sue difese in maniera spiccata. I suoi difetti già non si contavano, ma una caratteristica me lo faceva apprezzare più di tutte e lo rendeva, in un certo senso, un personaggio davvero controcorrente, fuori contesto, spontaneo e quasi anti – televisivo (per quanto lo possa essere una persona che decide di partecipare a un reality su Canale 5): l’autenticità. In tutto e per tutto: negli atteggiamenti, nei pensieri, nelle parole. Spesso molto discutibili, ma sincere. Odioso e detestabile per alcuni, ma di certo non lo si poteva accusare di fingere o di avere timore di mostrarsi per quello che era, senza inutili ipocrisie (vedi presunti insulti razzisti a Samba e mille altre vicende). Tutto ciò davvero me lo aveva fatto inquadrare come un’isola felice in un ambiente di personalità stereotipate, una persona qualunque con le sue peculiarità più o meno condivisibili, talmente spontanea da risultare spesso persino sbagliata.
    Ebbene, trovo che niente di niente di niente sia rimasto di quel che avevo intravisto. Mettiamoci anche il periodo certamente non facile, ma l’Andrea seduto sul trono è stato fin dai primi attimi una versione sbiadita di sé, una sagoma priva di qualsivoglia vigore: quel che nell’esperienza precedente era emerso (e che lo aveva reso simpatico a tanti spettatori) a mio parere è quasi completamente svanito. Nessun guizzo, nessun ragionamento compiuto, nessun trasporto verso nessuna (di certo la colpa di questo ultimo aspetto non è tutta sua: se non è scesa nessuna che lo ha davvero colpito da subito non è scesa e basta, bon, nessuno ci può far niente). Ma ad essere mutato in peggio è stato proprio lui: i suoi flussi di coscienza continui sono diventati un vero e proprio macigno che, unito ad altri fattori, non ha mandato a buon fine quella che poteva essere per lui un’occasione di farsi conoscere autenticamente per quel che realmente è e di incontrare davvero qualcuna che poteva fargli battere il cuore.
    Non l’ho criticato perché ha abbandonato il trono: era la cosa più giusta da fare. Ma perché dare la responsabilità alle due poverine, accusando quella che ora è la sua ragazza di avere uno stile di vita sregolato e di cui “si sarebbe vergognato”? Perché semplicemente non fare un’onesta ammissione di colpa – senza coinvolgere e biasimare minimamente due a cui tutto si può dire, tranne che non fossero realmente prese – per poi salutare, ringraziare e uscire di scena in pace? Io questo non riesco a capirlo.

    E secondo quale logica il “Non ha scelto perché, oddio, le funzzz di Sheronzzzz lo avrebbero lapidato” sarebbe una valida giustificazione? L’Andrea di un tempo – o, perlomeno, l’Andrea che si era intravisto un tempo – credo avrebbe provato anche una sorta di gusto masochista nello scegliere quella più “disprezzata” dal pubblico, andando per l’ennesima volta controcorrente ma seguendo il suo istinto ed i suoi reali sentimenti. Cos’è ‘sto fantoccio, che propende seriamente per una delle due ma se la svigna dall’uscita secondaria per paura dei “Buuuu”? Questo non gli fa onore neanche lontanamente. E, credetemi, non lo trovo giusto nei confronti di una come la Rapy che, per quanto non mi sia simpatica, per quanto in più occasioni mi abbia scatenato l’orticaria, per quanto in altre l’abbia trovata parecchio vipera, assolutamente non si merita uno che la sceglie a posteriori solo perché gli è corsa dietro e perché “si fa trasportare”. Perché dai, lei davvero era interessata e trovo che assolutamente sia una bravissima ed onestissima ragazza… e mai le avrei augurato di trovarsi con uno che non ha avuto gli attributi di dirle “Sì, usciamocene insieme e proviamo” davanti a tutti ma a distanza di una manciata d’ore si è fatto convincere in maniera stanca e passiva, al di fuori dell’ambiente in cui gli sarebbero piombati addosso critiche e insulti. Nessuna donna se lo merita, ma che cavolo (e nessun uomo, chiaro).

    Concludo il papiro augurando ad Andrea (che chiaramente mai leggerà) in primis di ritrovare se stesso, ché, a mio pare, la bussola l’ha persa di netto. E poi, eventualmente, di trovare una persona che davvero lo sconvolga – perché, s’è capito, a lui “un po’ ” d’interesse non basta, gli ci vuole proprio l’uragano – e gli risvegli quello che in lui si è assopito. Il periodo della sua vita non è di certo dei migliori e per questo motivo ritengo che il suo comportamento (che normalmente avrei classificato come scorretto e indecente senza possibilità d’appello) debba essere in qualche modo giustificato o perlomeno compreso.

    A loro due come coppia auguro comunque di durare e di essere felici, ma dubito potranno aiutarsi o andare lontano: due mucchietti di macerie non possono fare le fondamenta di una casa solida. Lui deve ricomporre i pezzi per il motivo che sappiamo e lei ha più volte mostrato di essere fondamentalmente molto fragile e sensibile, nonché di avere delle insicurezze allucinanti che le stanno sul groppone: non credo che, perlomeno in questo momento, possano curarsi le ferite, rialzarsi insieme e trovare quella serenità che tanto cercano. Per stare bene insieme si deve prima star bene da soli… e se non si sono raggiunti quell’equilibrio e quella consapevolezza di sé, sarebbe bene rimanere in compagnia di se stessi per non procurare ulteriore danno ad altri.

    • PAH, CHAPEAU!!!!Mi ero ripromessa di non scrivere più un solo commento relativo a questa vicenda perché non mi piacciono i toni che molte hanno assunto, peggio le haters delle fanatiche.Tuttavia,avendo letto il tuo commento penso tu mi abbia tolto le parole dalla bocca (mani in questo caso). Condivido TOTALEMENTE la tua opinione e vorrei ripibadire due/tre cose poi chiudo qui.
      Non facciamo finta di cadere dal pero, a quando esiste questo programma,purtroppo, esistono le fanatiche/invasate, vogliamo ricordarci gli insulti riservati alla corteggiatrice di Tommaso, se non erro intervenne pure la madre minacciando querele.Quello che a mio avviso fa la differenza è che Valentina ha passato TUTTE le esterne a parlare, insultare e offendere la rivale, e questo è il motivo per cui a me non piace, forse perché anche nella vita reale io non riesco a provare alcuna stima per le persone che denigrano gli altri per emergere.
      Se vogliamo parlare di maturità, peggio me sento, perché tutti e tre in più occasioni hanno dimostrato di averne ben poca e a mio avviso quella che ne è uscita meglio è proprio Sharon.
      In secondo luogo, a TUTTI quelli che passano di là farebbe piacere firmare autografi e cavolate varie sennò starebbero a caso loro.
      Io continuo a rimanere della mia idea, che in questa storia, ci sia qualquadra che non cosa e che l’entourage del Cerio abbia influenzato non poco le sue scelte (?)
      La storia che non ha scelto per le fanatiche di Sharon poi mi fa proprio sbellicare, ma davero,davero? E Se così fosse, le cose sarebbero ancora più tristi di quelle che sono, veramente un gran UOMO uno che non solo non ha le @@ di scsceglierti ma addirittura aggiunge il carico da 90 dicendoti le peggio cose fino all’ultimo, arrivando addirittura a piangere per non esser riuscito a provare NULLA oltre al semplice affetto.
      Io non avrei fatto quello che ha fatto Valentina dopo l’ultima puntata( che strano chiarimento, con trolley al seguito e tutta la sacra famiglia presente), però io non sono lei quindi fatti suoi.
      Per me, la figura peggiore in assoluto la fa Andrea, io lo adoravo dal gf proprio per i motivi sopra citati da Pah, in questo trono non si è vista nemmeno la sua ombra, e non c’entra assolutamente la scelta-non scelta ma tutto l’atteggiamento durante e post trono,u a “delusione” totale.

    • Pah, sottoscrivo tutto tutto, anche gli spazi e, soprattutto, i “due mucchietti di macerie”…

    • @Meredith Grey Anche io approvo alla grande quel che hai scritto tu. E vorrei anche aggiungere – nel caso non fosse già intuibile dal mio post precedente – una cosina sulla presunta falsità di Sharon. Falsa perché oramai due – tre mesi fa scrisse quel (ridicolo, è vero) “Ti amo” tramite pagina Facebook, mentre nell’ultima puntata si è mostrata fredda ed in qualche modo distaccata rispetto a quello che stava accadendo? E’ vero, forse un po’ incorente lo è stata. Incoerente sì, falsa no.
      L’immaturità di cui tanto si parla e che tanto, per tanti aspetti, ha caratterizzato questo trono, è stata ed è anche di Sharon: ma che ci dobbiamo fare? Ha pur sempre vent’anni (anno più, anno meno) e alcuni atteggiamenti infantili – per quanto possano risultare odiosi – sono pure comprensibili, dai. Così come è comprensibile che in quell’occasione, sopraffatta dalle emozioni del momento, possa aver esagerato con le parole, uscendosene con una plateale dichiarazione d’amore che effettivamente non corrispondeva a realtà.
      Però onestamente non credo, simpatie a parte, che lo abbia fatto con malizia o consapevolmente. Immagino che sul momento ci credesse, oppure semplicemente fosse inconsapevole a tal punto di non rendersi conto che essere innamorati sul serio è tutt’altra cosa.
      Col tempo e con l’evolversi delle situazioni ha comunque dimostrato che il trasporto che l’aveva portata a fare un’esternazione simile evidentemente non c’era più… ovviamente un barlume d’interesse ancora lo provava e dicendo ad Andrea che si sarebbe trasferita e che si stava già adoperando per farlo credo abbia voluto provare a giocarsi il tutto per tutto, per vedere se quel minimo di voglia poteva essere riaccesa e alimentata. Non c’è riuscita e pazienza.
      Alla fine in cuor suo era consapevole della piega che aveva preso il trono e del poco interesse di Andrea, nonché del fatto che lui chiaramente si stava definendo come una persona che non avrebbe fatto al caso suo.

      • Esattamente anche in questo hai colto nel segno. A parte il fatto che in più occasione lei ha ammesso di avere fatto delle cavolate, dovute anche all’immaturità ma non mi pare si sia mai atteggiata a donna vissuta che a vent’anni era in Spagna. Io penso che quando lo scrisse, lei aveva preso una forte cotta per Andrea, un principio di innamoramento, che sottolineamo bene non è amore, e che nel corso del tempo vedendosi sempre messa in discussione sia andato a scemare.Credo che nell’ultima esterna lei abbia voluto appunto tentare il tutto e per tutto, e aggiungo anche che per me il suo sarebbe stato un “si”, dettato dalla volontà di darsi almeno una possibilità forse più in nome di quello che c’era stato all’inizio più che per quello che sentiva nelle ultime puntate. Al di là di questo, nell’ultima puntata io ho visto una Sharon completamente rassegnata ed esasperata che ormai, DOPO l’ultima esterna aveva chiaramente capito che la cosa non sarebbe decollata oltre alla consapevolezza che forse nemmeno lei avrebbe voluto una storia su quelle basi.

  11. Per carità, lei ha fatto bene ad ansarselo a cercare fuori…ma la delusione è lui, pavone com’è non ha voluto scegliere? e se andava anche Sharon a Bologna avrebbe scelto anche lei?rimango dell’idea che non è stato sincero x nulla nei confronti di Sharon, un sacco di paronoie e poi non la vuole???e poi vai con Valentina, dove non hai costruito nulla, dove non si son viste emozioni?? alla fine secondo me il detto che dice SE NON SAI SCEGLIERE TI PRENDI CIO’ CHE CAPITA fa proprio x lui!!!!!!e cmq una grandissima delusione, non xkè non c’è la coppia xkè tanto anche se sceglieva Sharon a me poco importava, la vita è sua…ma x la presa in giro totale, lacrime finte post puntata in primis, se le poteva evitare!!!!

  12. almeno adesso finalmente si potranno divertire entrambi col bicchiere in mano…

Inserisci un commento

Not using HHVM