Jonás Berami e Rama Lila Giustini: “Siamo la coppia più…Buffa del mondo!”

Vip

E’ passato quasi un mese da quando Jonás Berami e Rama Lila Giustini sono usciti insieme dallo studio di Uomini e Donne. Adesso, alla vigilia di San Valentino, che festeggeranno per la prima volta insieme, i due rilasciano la loro prima intervista di coppia: “Non mi aspettavo nulla in particolare dal programma, ma mi sono reso conto che le emozioni mi prendevano sempre di più. E’ stato tutto molto intenso, abbiamo riso e pianto, ma soprattutto abbiamo sentito l’affetto della gente” esordisce l’attore spagnolo, al quale fa eco la fidanzata: “Io volevo fare solo la prima puntata! Ma Jonás mi è piaciuto subito. Lo avevo visto il giorno prima delle registrazioni: era alternativo, un po’ hippy, non il solito tronista bello ma un po’ vuoto“. Lui, invece, racconta: “I sentimenti non si possono nascondere, ma il tempo nel programma vola senza rendersene conto. Sono passati cinque mesi ma in realtà i tempi del programma sono brevi e non è facile conoscersi bene. Di Rama mi ha colpito la sua follia. Dal primo giorno avevo capito che aveva qualcosa di speciale, ma è difficile capire se le persone sono naturali o finte davanti alle telecamere!“. D’altro canto, la modella milanese era certa che sarebbe stata lei la scelta: “Al 99% ero convinta, altrimenti non sarei rimasta lì. Mi aspettavo che mi scegliesse prima, ma sono contenta che abbia voluto seguire tutto il percorso: dopo gli ostacoli affrontati lì, fuori sarà una passeggiata!“. E ora che sono insieme, come va? “La amo! Ora andiamo lentamente, vivendo giorno per giorno come ogni coppia. E’ adesso che inizia la vera storia” dice l’ex protagonista de Il Segreto, mentre lei scherza: “Non siamo proprio fidanzati, abbiamo un rapporto speciale! Ma per le persone normali, sì, siamo fidanzati. Jonás è permaloso, ma me lo tengo così com’è“. E i primi momenti insieme da soli? “Non vedevamo l’ora. Logicamente è stato eccitante e strano al contempo” dice lui. “Durante un’esterna siamo stati tre minuti senza telecamere e sono stati i minuti più belli della mia vita, quindi era una sensazione che già conoscevo e mi piaceva!” dice lei. Quando si chiede loro come gestiranno la distanza, dato che Jonás vive ad Ibiza e Rama studia a Milano, rispondono: “Ci dobbiamo organizzare. Gli impegni professionali e lo studio vengono prima, ma troveremo una soluzione. Io vado lì, lui viene qui, gireremo sempre, ma io ho bisogno dei miei spazi, quindi tornerò a Milano. Il mio futuro? Per i prossimi mesi sì, per tutta la vita chi lo sa” dice lei. Dopo aver ricordato momenti più belli (“Il primo abbraccio: avevo avuto una settimana dura e lui era stato il primo ad abbracciarmi“) e i più brutti negli studi di Canale 5 (“quando hanno tirato la prima foto per cui sono stata accusata“), si chiede a Jonás se potrebbe capitargli di tradire, proprio come nella fiction Il Segreto: “Non si può  mai dire mai, ma io sono una persona molto leale e non potrei mai tradire la persona che amo”. E Rama commenta: “Se capitasse per un motivo comprensibile, in un momento di crisi, potrei superarlo, ma adesso non abbiamo sicuramente intenzione di farlo!

Fonte: Vip

About Edicola

Un commento

  1. Ma come “l’avevo visto il giorno prima delle registrazioni”?

Inserisci un commento

Not using HHVM