Belén Rodriguez: “Lo confesso, non amo rivedermi!”

Vip

Proprio due giorni fa vi abbiamo parlato dell’esordio ufficiale di Belén Rodriguez come cantante, che ha inciso il pezzo Amarti è folle, colonna sonora del film Non c’è due senza te, di cui è protagonista (QUI per ascoltare la canzone). Così, oltre che come showgirl e conduttrice, la bella argentina si sta confermando come attrice e cantante. Interrogata sul suo ritorno al cinema, Belén commenta: “E’ stato bello! Con Dino Abbrescia, Massimo Cappelli, Fabio Troiano e Tosca D’Aquino si è creato fin da subito un clima familiare. Mentre giravo non facevo altro che ridere: mi facevano male gli addominali, e devo ammettere che non mi capita spesso con i film italiani. La comicità italiana è spesso fatta di parolacce, rutti e puzzette e non mi fa ridere, preferisco quella inglese“. Quando le si chiede come è stato trattato il tema delle coppie gay nel film, in cui lei interpreta il “terzo incomodo” in una coppia omosessuale, l’ex naufraga dell’Isola dei famosi risponde: “Ho letto cose allucinanti e ho capito subito che a scriverli fossero stati dei gay. Non capisco perché si siano offesi: i personaggi di Moreno e Alfonso sono sopra le righe, ma simpatici. Nel film li vediamo urlare e piangere, ma come nella vita reale, c’è uno più peperino e uno più tranquillo, anche tra gli eterosessuali!“. Qualche simpatico episodio nel backstage? “Stavamo girando una scene nelle Langhe e ci siamo imbattuti in un ricevimento di nozze. Io ero particolarmente su di giri e ho fatto un’incursione, mettendomi a cantare. La sposa non sembrava molto felice e dopo un po’ me la sono data a gambe!” rivela lei. Inoltre, Belén confessa che non ha avuto una bella sensazione quando si è rivista: “Devo confessare che non amo rivedermi. Mi trovo sempre un sacco di difetti e mi vedo brutta. Ho cantato alcuni brani della colonna sonora; mi hanno persino scambiata per Malika Ayane e per me è stato un vero onore! Mi chiedono spesso di provare a tornare a Sanremo, ma non come valletta, bensì come cantante, ma non me la sento. E non perché non sia davvero io a cantare: su Facebook ho postato un video mentre suono e canto in bagno. Sono una showgirl, quindi mi piace fare tutto. L’importante è che arrivi la proposta giusta al momento giusto“.

Fonte: Vip

About Edicola

2 commenti

  1. ‘Non amo rivedermi. Mi vedo brutta.’ Questo succede cara mia, quando si usa troppo photoshop nelle foto che si pubblicano, e poi quando ci si vede senza filtri, uno stenta a riconoscersi, con asimettrie, dentoni, labbroni ecc ecc-

  2. è sempre la solita dolciona romanticona….eh no sei brutta nn te se po guardà chissà che ovvove a rivederti…..
    #ipocrisiasenzafine #photoshoppami #defenestratelasubito

Inserisci un commento

Not using HHVM