‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata di oggi del Trono over

Trono over

Isa e Chia, bippate a Uomini e Donne -per l’ennesima volta, tra l’altra- come il peggiore dei bestemmioni. A D O R O.

Finito di rendere le nostre feste oggetto di discussione di intere puntate, sono passati direttamente alle opinioni che scriviamo, con Barbara De Santi che ha citato quel ‘ammasso di polimeri‘ che qualche settimana fa avevo usato per descrivere la signora Alba (con la stessa galanteria con cui lei e gli amichetti suoi si fanno beffe di Gemma Galgani) facendo nascere una prevedibile bagarre impregnata di puro trash.

La cosa che più mi diverte è che son cinque anni che lì dentro si dicono le peggio cose, a partire proprio da Antonio Jorio e Gianni Sperti che oggi tanto si ergevano a paladini del rispetto e delle buone maniere, ma stando alle reazioni odierne a quanto pare ci sono frecciatine di serie A e frecciatine di serie B.. se a Gemma danno della ‘vecchia di Torino‘ tutti ridono di gusto –Mary in primis- e nessuno si preoccupa dell’offesa subita dalla dama in mondovisione, se quel cafone di Gustavo da della ‘cicciona‘ ad Aloisa idem, ma se è Barbara ad essere pungente guai, al rogo subito!

Che poi il discorso che stavano facendo la De Santi e la Galgani non era manco sbagliato: è abbastanza OGGETTIVO che ‪‎Alba‬ non faccia altro che intromettersi in conoscenze intraprese da altre dame, Gemma in particolare, solo per il gusto di rompere le uova nel paniere alle rivali, e dopo esserci riuscita e aver conquistato (grazie ai sopracitati polimeri che le donano quell’aria fresca da 30 enne che le riconosceva un signore lucidissimo settimana scorsa..) la preferenza del cavaliere di turno, magicamente di quest’ultimo non si sa più nulla e si passa direttamente al prossimo, sempre attinto tra i frequentatori delle altre ovviamente. Perché a me non sembra che nessuno le abbia chiesto nulla, oggi, di quei due signori che la scorsa puntata, con estrema soddisfazione, ha sfilato dalle mani della bionda o sbaglio? Che poi la conduttrice si sbellichi di più nel vederla torturare psicologicamente la già provata Gemma piuttosto che ascoltarla raccontare una sua effettiva conoscenza con qualcuno, questo è un altro discorso.. ma lo scopo del programma che tanto Sperti difende è un altro, dicono.

E sempre a proposito della coerenza del mio opinionista del cuore, mi duole ricordargli che sul privato delle persone lì dentro si è andati fin troppo spesso.. mai nessuno si è fatto scrupolo di toccare la professione di Barbara tanto quanto quella di Elga Profili (e lui dovrebbe saperlo bene, o sbaglio?), perché quindi a Franco Garna oggi doveva essere fatto divieto di interrogarsi su eventuali menzogne riferitegli da Barbara P. riguardo il proprio mestiere? Che la dama sia un medico estetico oppure no a me personalmente importa poco (anche se la possibilità che qualcuno si finga medico –Le Iene insegnano- è leggermente più inquietante rispetto a fingersi giardiniere o macellaio, ecco..), ma se Garna ha la sensazione di star frequentando una persona che gli mente sempre, dal lavoro all’età anagrafica (salvo poi dire tutta la verità a Jorio o a Samuel Baiocchi, chissà perché..), è giusto che lo faccia presente, in un programma che parla di rapporti interpersonali.. ma quale persona dotata di senno uscirebbe mai con qualcuno che palesemente la sta prendendo per il culo? Eh su! Poi che lei non voglia rivelare l’età per questioni più serie e delicate ci sta, ma diciamo che se uno non vuole parlare della sua vita privata ha una fantastica opzione: starsene a casa.

Video inediti: Gli ultimi arrivi

Video dalla puntata: Puntata interaDue dame per Dante – Un passato irrivelabile? – Atmosfere infuocate – “Ammasso di…” – Urla in studio – Conoscenze dopo la tempesta

About Chia

145 commenti

  1. onestamente mi sto convertendo. da persona infastidita dal comportamento di Blanche a persona che prova una umana pietas. oggi nel dimostrare quanto dipenda la sua vita dall’avere o meno il plauso del pubblico mi ha fatto tenerezza. dopo di ché la battuta su Alba non mi ha scandalizzato ma avrei preferito che dopo averla detta non cercasse di nascondere la mano dicendo che si limitava a citare altri. testa dritta.
    Barbara p. non mi piace però il comportamento di Franco è stato pessimo.

  2. Io ho trovato sinceramente la querelle tra F. e B.P. assolutamente a favore del primo perche’ da quel che si e’ capito, come sempre avviene, la redazione sapeva quello che Franco stava per dire… e… cui prodest sedere a centro studio una che non puo’ parlar di questo e non puo’ parlar di quello (ma poi ne parla proprio a CERTI personaggi tipo lo Jorio) e mente, per motivi suoi, sull’eta’? L’unica sgarbatezza reale di Franco e’ stata lanciare il foglietto ma ha detto che e’ successo innavertitamente e mi sembrava reale tanto piu’ che Barbara lo ha raccolto e stava per rispondergli poi si e’ messo in mezzo A.J. dicendo che era un cafone e lei ha colto la palla al balzo per dire che era un cafone e risbatterglielo in faccia (complimentoni, personalita’ forte e cervello, sich, autonomo nel ragionare!). Dicevamo…. cui prodest???? Ma alla santa redazione… e quindi tutti i ragionamenti filosofici vengon meno….
    Tremenda come sempre Tina che ribalta a seconda di come si e’ alzata al mattino la sua opinione su cosa e’ un’offesa e cosa no…
    Per Alba invito solo a guardare il suo profilo Facebook e troverete le risposte da soli (altrimenti a breve vi posto qualcosa come ai bei tempi di quando cercavo le perle sulla E.P. che ne evidenziassero classe e contraddizioni).
    Il pezzo forte della giornata per me e’ comunque G.S. che cita Isaechia in relazione a Barbara… e dimostrando che piu’ ancora di Barbara quello attaccato a leggersi i post su Isaechia E’ LUI!!!!!!!!!! Almeno Barbara se vien qui e’ benvenuta… G.S. non proprio, ma legge accanitamente… Chi e’ il piu’ patetico dunque? 😉

    • Ora sono curiosa, vorrei vedere il profilo di Alba…, come lo trovo?

        • Che Gemma sia più fine ed elegante non c’è dubbio alcuno, anzi!
          Personalmente sono contro gli abusi della chirurgia estetica e a un viso imbottito di “polimeri” preferisco quello di una donna che non ha alcun problema con il suo invecchiamento.
          Quello che non mi piace è che una signora che va per i cinquanta come la De Santi (che ha, essa stessa in primis, fatto ricorso alla chirurgia) si permetta di insultare una signora più adulta non prendendosene la responsabilità ma legittimando il tutto come un “comune sentire” rinvenuto sul web. Che è, vox populi vox dei?
          Una domanda, chi è G.S.? Fatico con le iniziali, perdonami.

          • G.S. e’ Gianni Sperti…
            Il punto Sperelli e’ proprio li’… la DS ha risposto all’attacco di Alba sul personale con una generalizzazione su quanto TUTTA Napoli detesti Barbara con un’altra generalizzazione esplicita… non e’ che non se ne e’ assunta la responsabilita’…oggettivamente e’ una frase non sua che ha generalizzato per attaccare sul personale l’ammasso di polimeri… ops… Alba… attacco sul personale tramite generalizzazione riceve per risposta un attacco sul personale con generalizzazione: easy as that!
            Se si segue il programma si sa che la DS non e’ la caposquadra delle attaccanti ad cavolum da decisamente quella delle “pan per focaccia” (spesso inteso come difesa per dimostrare quanto le stesse armi possano ritorcersi contro chi la attacca).
            Ovviamente quella sua risposta puo’ piacere o meno, il libero pensiero esiste ancora, ma personalmente non gradisco che si debba ritenere inadatta solo perche’ la signora ha una certa eta’: indipendentemente dall’opinione che sia ha sulla chirurgia estetica chi si presenta come fa Alba (la chiamiamo appariscente? la chiamiamo egocentrica? di certo non discreta e timida come una Lisa…) deve anche accettare di poter essere attaccata per cio’ che mostra, soprattutto quando la sua eta’ rende cio’ che mostra quasi patetico.
            In recap: vox populi vox dei vale solo per la DS? Quindi anche tu ritieni che tutta Napoli la detesti?

          • Ritengo che la signora Alba abbia riportato qualcosa che le hanno riferito le sue clienti che ovviamente non può essere un campione rappresentativo di tutta Napoli.
            Penso anche, però, che la signora Alba non l’abbia offesa sul piano fisico o psichico (e dire che i motivi per denigrarla non mancherebbero) ma ha attaccato il personaggio , non la persona, tacciandola di essere una rompiscatole, se non ricordo male.
            La De Santi ha risposto insultando la signora sul personale (e non sul personaggio) e asserendo di essere amata in Campania Puglia e Sicilia.
            Non solo è passata dalla parte del torto pur avendo ragione, ha dimostrato per l’ennesima volta il suo infantilismo e le sue insicurezze.

          • Ecco… la tua risposta e quella che potrei dare io adesso dimostrano che il mondo e’ bello perche’ e’ vario e che ogni cosa e’ interpretabile cambiando il punto di vista.
            Io ribalterei assolutamente in modo speculare quello che hai detto. Ha parlato del suo negozio e delle sue clienti (un’altra che cerca pubblicita’ fingendo di cercare un compagno?) e poi esteso la sua affermazione a tutta Napoli. Che abbia attaccato il “personaggio” e non la persona e’ invece una tua opinione in quanto ho seri dubbi che li’ dentro qualcuno possa ammettere e/o riconoscere scientemente una differenza tra le due cose, meno che mai Alba. Il paradosso, ed e’ uno dei motivi per cui a me piace, e’ che l’unica conscia di “avere un pubblico” e di essere “in televisione” e’ proprio Barbara.
            Poi io in generale ho sempre difficolta’ a solidarizzare con chi evidenzia un proprio “difetto” ma vorrebbe che il momento mentisse sul fatto di vederlo. Insomma se io uscissi di casa in leggings e mi stupissi se qualcuno mi dice che sono in sovrappeso mi darei dell’imbecille da sola!!!!
            by the way: unico punto che condivido e’ l’uso del termine insicurezze legato a Barbara ma in un mondo di falsita’ e grettezza l’essere una persona insicura non lo catalogo ancora tra i difetti peggiori 😉

          • la e andava con l’accento… vabbe’… ho bisogno di un altro caffe’…

        • Ricorda un pochino la Vanoni in questa foto.

  3. Parliamoci chiaramente: Franco è un viscidone e lo sappiamo tutti, ma a sto giro aveva ragione. Questa dice una cosa a uno poi a un’altra persona ne dice un’altra, poi dice di essere un medico estetico (mai sentito, ho sentito di chirurghi estetici al massimo…) e non la si trova iscritta all’albo, un po’ strano… Con Jorio e Samuel si confida e con Franco con cui sta uscendo non dice niente, un grandissimo BHA! Lei cmq per come si pone e per come si comporta non riesce proprio a ispirarmi fiducia e simpatica quindi non le credo. Per quanto riguarda gli altri, tutti a dire che il lavoro non c’entra, non si tocca ecc ma se lo toccano sempre quando gli fa comodo??? A Barbara è stato detto che nessuno le affiderebbe i suoi perché è pazza, ad Elga è stato detto di tutto e ci vogliamo ricordare di Ciro che fu messo al centro dello studio (ovvero alla gogna) con al telefono un dipendente che non era stato pagato? Non scherziamo proprio, i precedenti ci sono quindi ormai del lavoro si può parlare, che poi non sia corretto questo è un altro paio di maniche.
    Sulla discussione Barbara-Alba, ma quanto ho goduto che finalmente qualcuno glielo ha detto in faccia che è solo un ammasso di polimeri!!!!!!! E Tina vabè, ha difeso Alba perché in effetti i polimeri in faccia li tiene pure lei e si è solo sentita chiamata in casa, essù… Barbara si sarà anche rifatta il naso, ma rifarsi il naso per un intervento di correzione del setto nasale e farsi infilare nelle guance e nelle labbra silicone, botox ovunque, farsi tirare e stirare come un lenzuolo col ferro da stiro, insomma mi sembra che siano due cose moooooooolto diverse ed è inutile che Tina dice che sono difetti fisici, perché sono cose FINTE, coi difetti fisici ci si nasce e se uno li tiene che deve fare non è colpa sua, ma una che si sottopone ad operazioni estetiche in questo modo barbaro, allora è solo colpa tua!

    • vivranda mi permetto di correggerti solo su un dettaglio della tua analisi: Tina ha accusato Barbara di attaccare difetti fisici solo perche’ NON aveva capito nulla di quello che era stato detto!!!! Alla parola polimeri c’e’ stato il panico in studio sia per quelli che non avevano idea di cosa fossero sia per gli altri che hanno seguito lo Jorio pensiero che gridava che Barbara aveva detto che era un ammasso di LIPIDI!!!!!! anche quando ha corretto poi lo Jorio il termine portandolo a polimeri ha riaccusato Barbara di parlare di grassezza ma in quel momento gia’ Tina non lo seguiva piu’… la Cipollari non sara’ un’enciclopedia vivente ma quantomeno non fa la giornalista!!!!

      • No no guarda che aveva capito benissimo, perché a un certo punto lei stessa dice “cosa si è fatta? sarà botox quella roba lì..” quindi cmq a un certo punto ha capito che si parlava di ritocchi…

        • si certo ma infatti poi ha attaccato Barbara sull’uso della stessa di botox e punturine ma non ha piu’ parlato di grassezza e difetti fisici… Jorio si… dimostrando tutta la sua cultura (se mai ce ne fosse bisogno…)
          Comunque Chia rulez!!!!!

          • Jorio ormai non fa altro che cadere sempre più in basso, credo che presto verrà cacciato fuori ricoperto di pece e piume, in effetti me lo auguro anche..

          • ti prego… non farmi sognare cosi’… 🙂

    • Eh diamo tempo al tempo.. Oggi Barbara ha solo naso seno e chiappe rifatte e ha 45 anni, più punturine si botox; vediamo a 65..
      Cmq Alba è’ un mostro c’è poco da discutere..

  4. Ave mie gladiatrici dei Troni!
    Ho cercato di tenere le mie zampe palmate lontane dalla tastiera, ripromettendomi di non starnazzare più del trono over dopo l’ingiusta dipartita di Mistress Elga, in segno di profondo lutto e totale dissenso, tuttavia proprio non ce la faccio!
    Premettendo che trovo la signora Alba sexy quanto uno di quei coccodrilli gonfiabili che galleggiano per il diletto di piccoli nuotatori e se fossi stata in lei avrei fatto causa al chirurgo sino al mio ultimo respiro, trovo che il commento di NeuroBarbara sia stato di pessimo gusto e del tutto inopportuno.
    Non l’ho mai amata, si sa e non l’amo tutt’ora, ma oggi nel vederla in videowall con gli occhi sgranati modello “Che fine ha fatto Baby Jane”, le labbrine botoxate tremanti e l’aria almodovariana di donna sull’orlo di una crisi di nervi mi ha fatto persino pena.
    Certo, non è durata molto questa sensazione. Tempo di vedere la sua faccia schifata di fronte a quei poveri masochisti che credono di trovare in lei una donna con cui passare il resto della loro vita al di fuori del S.E.R.T. , del suo trattarli come se fossero cacche di piccione cadute sulla sua Luis Vuitton nuova di pacca ed ecco che la pietas si è trasformata in un “ma chi cavolo ti credi di essere?” ( non ho trovato la traduzione esatta in latino, ma spero mi perdonerete… dopotutto sono una papera ignorante!)
    Sono arrivata al punto che lo studio di Uomini e Donne per la signorina De Santi sia come la pozione che il povero Dr. Jeckill beve per diventare Mr. Hyde: da quello che sento da stimate blogghine, da Isa e da Chia, fuori di lì Barbara è dolce, carina, educata e simpatica, ma non appena mette il piede negli studio Elios ecco che si trasforma tirando fuori il peggio di sé. Se ne resti a casa, lo dico di cuore, lo dico per lei.

    • Ave Nonna!! ( omino che si inchina). Cmq non so bene he posizione tenere perché non sopportavo nemmeno Guido o l’auto distruzione di Elga e la paraculGgine di Giuliano, ma a oggi li rimpiango tutti. Io alle vicende amorose di Puffo Golosone e del contadino paonazzo non riesco proprio ad appassionarmi, quindi non so cosa far quando pure la Desanti e Jorio se ne saranno andati..

      • @ajas…. ma ti rimarra’ Gemmina e i suoi baci umidi (e gli ammiccamenti a qualcosa di piu’)!!!! 😉 comunque vi prego… Giuliano no!!!!
        PS: in generale due momenti simpatici ieri: 1. l’imitazione della camminata di Gemma da parte di G.S.; 2. la battuta di Maria su come Barbara avrebbe salutato i corteggiatori…

  5. Cmq Jorio che attacca Barbara quando nella scorsa puntata lo abbiamo visto avvicinarsi e parlarle in maniera civile e amichevole quasi sulla questione delle sfilate, è proprio ridicolo e la cosa mi puzza anche; secondo me voleva rabbonirla per creare qualche alleanza dato che ormai è rimasto solo senza la sua spalla Elga, ha visto che non c’era trippa per gatti e adesso è passato all’attacco per vendetta. Pessimo.

  6. vabbè,ho capito.mi tocca schierarmi dalla parte di mammaelga;troppi detrattori me la rendon simpatica e comincio a vederla come un gran tocco di pupa trentenne.roba da spirito di contraddizione.o da solidarietà ndo coglio coglio.

  7. Cara Chia la tua logica e onestà intellettuale non fa una grinza: la condivido in pieno come sempre.
    A onor del vero diciamo che anche che ormai abbiamo capito che in quel luogo tutto questo manca.
    Anzi si fa sempre più largo la faziosità, la falsità, la doppiezza, pur di avere una piccola voce e video in capitolo che garantisca un minimo di popolarità che giustifichi la presenza perenne di quell’‘ammasso di polimeri.
    Antonio Gei ormai non sa più dove attaccarsi, sta anche scarseggiando anche nel suo ruolo di danzante a comando. Però usa al momento opportuno la memoria a totale suo uso e consumo: critica le comunelle telefoniche altrui, che veicolano la solidarietà virtuale nelle puntate, come de lui ne fosse stato o ne è del tutto esente: FALSONE.
    Ma come tu hai potuto notare insieme a noi, lui è in buona compagnia.
    In quanto il suo lasciapassare gli consente di far parte dello staff con il quale tende sempre più spesso a deridere i suoi soci di merende cioè quelli che ormai da troppo tempo si sono accomodati e non vogliano sloggiare, nemmeno a colpi di offese gratuite vere proprie.

    Barbara nella parte della verginella sincera e martoriata da tutti, dire che potrebbe bastare così.
    Franco sembra avere lo stesso suo ruolo al maschile, ma intelligentemente se lascia la trasmissione verrà a mancare per lei l’unico supporto che potrebbe ogni tanto reggerle il gioco.

    Perché a B nonostante tutto, piace essere al centro dell’attenzione per vari motivi e non credo che intenda davvero scappare.
    Poi ora che ha capito che persino la Mapippi la considera un po’ di più, per la sua attrattiva verso gli ometti che salpano in tv, figurati se lei leva l’ancora !

  8. Ieri c’è stato l’ennesimo voltafaccia senza spiegazione. Franco e Barbara solidali e sodali dopo essersene dette di ogni.

  9. cioè arrivo come sempre con l ultimo treno…stavo guardando la puntata…totalmente d accordo con l opinione di Chia…cm al solito due pesi due misure, ma Mavia mandali alla Cepu che son giornalisti, laureati e manco sanno che sono i polimeri!!!!! ” tu offendi tutte le donne sù di peso??” per un secondo pensavo di aver capito male….naaa nn sanno più dove attaccarsi per abbaiare tutti contro B….Cebol che manco aveva capito l offesa ma era già partita per la tangente…il giornalaio che esce co ste frasi infelici e manco aveva capito di che si stava parlando!??!!?
    no dai propongo la somiglianza A. Crudelia Demon….

  10. comodo stare tutti in branco addosso a uno solo e continuare a girare la frittata… la storia della fallita per via dei figli era molto più pesante di sta c…a dei polimeri…w la chirurgia quando serve a migliorarsi…nn mi pare il caso…nn che vada matta per B, ma la cosa che nn mi va giù sn ste bagarre tutti contro uno…

Inserisci un commento

Not using HHVM