Davide Clivio: “A teatro do tutto di me e spero di arrivare sul grande schermo!”

Vip

Sono trascorsi alcuni anni da quando Davide Clivio ha partecipato al Grande fratello 11, dove però è stato eliminato dopo circa un mese. Il modello adesso si sta dedicando al teatro ed è proprio in occasione del suo spettacolo Un diavolo per capello, in scena al Teatro Martinitt di Milano, che dichiara: “E’ uno spettacolo estremamente attuale, tratta di svariati argomenti, dal tradimento alla falsità, affrontandoli in chiave ironica. Le scene sono ambientate all’interno di un salone di bellezza, da cui deriva il titolo dell’opera. Io interpreto Maurizio, un affascinante cantante che sarebbe disposto a scendere a qualsiasi compromesso pur di diventare famoso”. Quando gli si chiede se già da piccolo si vedeva attore, Clivio risponde: “Sinceramente no. Ho iniziato il mio percorso prima come sportivo e poi sono stato risucchiato nel mondo della moda e dello spettacolo. Devo dire che amo molto fare l’attore e continuerò a farlo finché ne avrò la possibilità. Mi piacerebbe trasmettere al pubblico tutto ciò che ho dentro e spero in un continuo miglioramento. Purtroppo viviamo in una società dove noi attori, e in generale tutti gli artisti, non siamo ripagati per lo sforzo e i sacrifici che dobbiamo affrontare. La crisi si sente, le possibilità sono poche. Io personalmente ci crederò fino in fondo e spero magari di arrivare un giorno sul grande schermo“.

Fonte: Vip

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM