Aldo Palmeri e Alessia Cammarota ospiti ad ‘Insieme’ su Antenna Sicilia:”Siamo molto felici e innamoratissimi!”

Aldo Palmeri e Alessia Cammarota

Aldo Palmeri e Alessia Cammarota compongono una delle coppie più unite e amate tra quelle uscite da Uomini e Donne. Il loro percorso travagliato ha tenuto con il fiato sospeso milioni di telespettatori, ma da quando il tronista siciliano ha deciso di fidarsi di Alessia e l’ha scelta nonostante i dubbi  che lo attanagliavano i due non si sono più separati.

Oggi, infatti, più che parlare di una coppia si dovrebbe parlare di famiglia, visto che come è ben noto la Cammarota aspetta un bimbo che nascerà il prossimo giugno. Negli scorsi giorni -a quasi un anno dal loro fidanzamento- Aldo e Alessia sono stati invitati a raccontarsi ad Insieme, trasmissione di Antenna Sicilia molto nota al pubblico dell’isola, dove sono apparsi raggianti ed innamoratissimi come sempre.

Ecco il video con la loro ospitata:

Alessia Cammarota e Ald Palmeri

Clicca sull’immagine per vedere il video

About Redazione.IsaeChia

23 commenti

  1. La Cammarota si è insignorita un casino..

  2. Ma come si fa a volere un figlio dopo qualche mese d amore , con annesso matrimonio..ancora lo devo capire. Ah, senza avere un lavoro.

  3. bellina,la mamma di aldo;ma ,poi,giovane.e come le sta bene il giallo.

  4. Ma come si è conciata Alessia? Pettinatura orrenda, sandali sadomaso e abitino con giacchino bon-ton ultra 50enne che non c’entra una mazza con tutto il resto! Un pastrocchio di stili diversi… giusto per dare il peggio di sè! No no… bocciatissima!

  5. signora eab! Tanti auguri a tutte noi, grazie a sti due ho avuto il coraggio di palesarmi sul blog che leggo da tanto. A me il vestito della Camma piace tanto le scarpe un po’ meno…pensi che si buttino sull’abbigliamento? Strano, una cosa nuova per degli ex di uomini e donne…mi pare strano che butti alle ortiche l’esperienza ( e la licenza) da estetista. Chi vivra’ vedra’. Buona giornata.

    • :caffè :caffè …. e pure :tea….!
      veramente, non penso nulla della loro futura attività
      mi auguro anch’io valorizzi le loro competenze/esperienze/capacità (sai che quando Aldo era il “mio Nipotino” l’ho anche tanto incoraggiato a non perdersi l’esperienza di una proseguimento degli studi!?! 😉 )
      stavo pensando in generale al fatto che Catania (nel bene e nel male) non è Roma… (per come le conosco, ovviamente io…)

Inserisci un commento

Not using HHVM