Nicole Mazzocato dixit, Amedeo Andreozzi respondit

Trono classico

Amedeo Andreozzi risponde a Nicole Mazzocato che sostiene che il tronista abbia provato a baciarla in esterna: “Io non ho tentato né di baciarti né di baciare nessuno, no perché altrimenti la redazione lo sapeva!”

Nicole Mazzocato: “Dai, Amedeo, ma per piacere, ma sii sincero!”

Maria De Filippi: “Se vuoi facciamo vedere live il momento…”

Amedeo Andreozzi: “Si! Lo possiamo far vedere?”

(…)

Maria De Filippi: “Nicole tu sarai sicuramente in buona fede, i miei penso che se lui avesse cercato di baciarti eran lì, conoscendoli! Magari hai interpretato un atteggiamento di lui ma è difficile che una cosa del genere la fanno passare indenne, ti giuro, cioè per anni di esperienza…”

Amedeo Andreozzi: “Magari, Maria, è quello che voleva lei in quel momento e non lo ha ricevuto!”

Nicole Mazzocato: “Per niente! Per niente proprio, per niente proprio! Allora è successo che lui si è avvicinato, si è messo qua, io mi sono girata completamente con la faccia una volta, la seconda volta mi ha detto che lui si era baciata con un’altra ragazza in esterna e mi fa ‘Vuoi che rifacciamo la scena?‘..”

Amedeo Andreozzi: “Si, ma stavamo scherzando là! Ma vuoi che ti dico che ti dico che ti stavo baciando e ti senti più donna? No perché se no te lo dico!”

About Isa

66 commenti

  1. Win per Ame ! ahahah La convinzione di questa ragazzina è sconfinante…
    Ci sta tutta uscire con entrambi per capire chi piace di più, visto che sono entrambi bei ragazzi, ma lei è scesa SOLO per Fabio. Appena Ame la portò fuori, ecco spuntar il “problema” … In esterna ha dato addosso a Fabio come se non ci fosse un domani, ha riso , scherzato e provocato e poi spunta dicendo che ha pensato al manzo..Vabbbèèèèèèè !

  2. Cogliete sempre le espressioni migliori nelle foto. Complimenti 😀

  3. Premessa: lei è’ urticante.
    Però è’ inutile che le galline si spellino le mani nell’applaudire contro di lei, che la gallina sul trono si sgoli a dire cose senza senso solo xche questa Nicole è più carina di lei e che Santa Noemi ( Chi???) che nessuno si è’ calcolata faccia i suoi interventi da perdente: piace a entrambi i tronisti, e Amedeo ha rosicato talmente tanto che poteva costruire una diga sul Tevere.

  4. Amedeo! :birra :birra :birra Secondo me, il trono di Ame é piú interessante da fabio. La bellezza di nicole non é da impazzire, una figata di legno carracterialmente.

  5. Frasi come ” ti senti più donna”, io sono uomo….ecc….mi fanno pena.Ma chi lo regge un broccolone come quello?

    • Brava glitter, e il bello che prima faceva il tacchino passando per il gentleman, ma ha svelato la sua vera natura da rosicatore non appena ha visto profilarsi il 2 di picche

      • Approvo entrambe. Tristissimo inveire contro dopo il 2 di picche.

      • e’ vero comunque che la natura delle persone viene sempre fuori..questo Amedeo bellissimo ragazzo per carita’…ma si vede che e’ perfido e arrogante…(con una voce bruttissima poi) e poi uno che a 25 anni dice TUTTO FIERO di non essermi mai innamorato……..fa pensare..io scappereii a gambe levate da questi tipi………riconoscere di non essersi mai innamorati e’ tremendo vuol dire non aver mai provato certi tipi sentimenti..

    • Non sono capace di giudicare con obiettività i tronisti uomini. Essendo uomo, forse esprimo pareri prestando attenzione a parametri differenti rispetto a quelli che prendete in considerazione voi donne.
      Non riesco a comprendere, ad esempio, il successo (reale o costruito ad arte da mamma Redazione, poco importa) di Fabio. È un bel ragazzo, certo, esattamente come tanti altri che sono passati lì dentro. È simpatico e sembra una persona molto “alla mano” e dà l’idea di non essersi montato la testa, non ne dubito. Continuo a non spiegarmi, però, il successo clamoroso che riscuote.

      Quanto ad Amedeo, che si può dire?
      Uno che si affresca la schiena con una gigantografia di Leonida dopo aver visto il film 300 (dubito si sia messo a leggere Erodoto, ma sarei felice di essere smentito) in fin dei conti si commenta da sè.

      • È l’idea del guerriero forte che difenderà sempre la sua donna e i suoi figli. In più è virile e molto bello. Ha un buon patrimonio genetico da trasmettere ai discendenti. Una donna queste cose se non le sa,le percepisce inconsciamente. Poi starà a lei seguire i figli facendoli studiare e aggiungere cultura e una buona educazione

        • Naturalmente stavo parlando di Amedeo,il buon Fabio per me va bene per andare da sephora a fare shopping assieme

          • Mi è venuta in mente una cosa.
            Ne subirò le conseguenze, ma preferisco pagare il prezzo delle mie parole che tacere.
            Sakura, che ne pensi del Garna? Secondo me lì in mezzo è l’unico che si salva.
            Posato, di buone maniere, da bosco e da Riviera. Non ha una fisicità che lo penalizza, anzi.
            Ecco, se fossi una donna penso che vorrei il Garna.

          • Ma ha i capelli dell’omino playmobil!

          • Vero, ma si possono tagliare.

          • Sperelli Sperelli,hai nominato l’essere che più aborro nella storia della tv italiana. Un damerino.

          • Lo sospettavo. 🙂

        • ah dici addirittura lavori sugli istinti atavici?

          • polly in effetti è un po’ animalesco.ma anche a sedici anni con le prime uscite valutavo i ragazzi per il loro profilo genetico,guardavo genitori e fratelli. Perchè,ho qualcosa che non va? 😉

        • Rettifico,credo di essermi spiegata male.Siccome non è semplice trovare nello stesso uomo cultura,buone maniere e forza,bellezza,quel po’ di bifolcaggine che attrae sempre,allora spesso bisogna fare delle scelte.E se sulla bilancia peserà di più l’attrazione per l’atavico guerriero allora bisognerà lavorare di più sui figli,affinchè abbiano un po’ tutte le qualità. Credo di aver fatto un pasticcio,peggio di prima. Ma insomma,posso riassumere dicendo che è tutta una questione di priorità,di scelte. Grazie al cielo.

          • Mi piace molto quello che hai scritto, quindi penso che tu abbia proprio fatto un pasticcio!

          • Teen,già mi sento meglio..

          • Sakura, ognuno ha le proprie prerogative, è chiaro.
            Non riuscirei mai a copulare, se non occasionalmente, con una ragazza che non conosca la consecutio temporum e l’uso corretto della sintassi. In studio però campeggia “la donna della loro vita”, quindi la ricerca sembrerebbe esulare dalla dimensione del mordi e fuggi.
            In ogni caso, non mi accontento. Cerco e (modestamente) credo di offrire la kalokagathia.
            Qui il mio nick cade proprio a fagiolo. A cosa accordare la propria preferenza? All’eros di Elena o alla nobiltà d’animo di Maria? È possibile scegliere?
            Non so se tu abbia mai letto “Il Piacere”. È la mia opera letteraria preferita, non posso esimermi dall’invitarti a leggerlo.

          • ‘La fuga del tempo gli era un supplizio insopportabile. Non tanto egli rimpiangeva i giorni felici quanto si doleva de’ giorni che ora passavano inutilmente per la felicità. Quelli almeno gli avevan lasciato un ricordo: questi gli lasciavano un rammarico profondo, quasi un rimorso… La sua vita si consumava in sè stessa, portando in sè; la fiamma inestinguibile d’un sol desiderio, l’incurabile disgusto d’ogni altro godimento. Talvolta lo assalivano impeti di cupidigia quasi rabbiosi, disperati ardori verso il piacere; ed era come una ribellion violenta del cuore non saziato, come un sussulto della speranza che non si rassegnava a morire.’
            Mi ispira,lo leggerò sicuramente. Tempo fa avevo letto L’innocente.È stato un viaggio meraviglioso

          • Mi fa molto piacere saperlo! 🙂

        • Torniamo sempre al punto di partenza della mia riflessione.
          Sono un uomo che giudica un uomo. Non posso nè voglio riprodurmi con un maschio, quindi non posso capirti fino in fondo quando dici di cogliere del potenziale genetico in Amedeo.
          L’unica cosa che mi suscita Amedeo è l’essere la possibile incarnazione del buon selvaggio di Rousseau. Mito giusnaturalistico o realtà storica? Rebus sic stantibus, propenderei per la seconda! 🙂

    • Georgie Polly e olga, birra!

      LOL! non mi ricordavo del tatuaggio- devo averlo rimosso.. va bhe Saku, io capisco il tuo ragionamento, ma il tatuaggio di Leonida.. triplorrore!!!!! sto ridendo..( concordo con Sperelli). Quel film tra l’altro non mi e’ piaciuto epr niente; capisco che glie stimatori di Sin city e fumetti vari l’abbiano trovato graficamente interessante, e a grandi linee non si allontanava cosi’ tanto dal racconto di Erodoto (a parte il fatto che non erano in trecento alle Termophili ma almeno 3000 credo), ma la mia rappresentazione della Grecia Antica e’ quanto di piu’ distante da quel film.
      Fabio devo dire comincia a starmi simpatico- ma mi lascia indifferente, lo trovo assolutamente insipido.

  6. io spero che a Fabio non piaccia, sarebbe una delusione! x me è un oca e neanche tanto bella

  7. io nn capisco perché appena l Uomo s imbatte nella gatta morta….si tatua istantaneamente Welcome sui pettorali….
    poi a voglia a dire che vuoi la donna che ti tiene testa con carattere ecc…strusciarsi miagolando è il nuovo avere carattere? no vi prego ditemelo una volta per tutte che nn me ne sono mai fatta una ragione….rischio l analisi…

    • In effetti non hai torto.
      Come dimenticare la metafora efficacissima del Machiavelli che paragona la donna alla Sorte: “Perchè la Fortuna è donna, ed è necessario volendola tenere sotto, batterla e urtarla”.
      Lungi da me sdoganare la violenza sulla donne che è quanto di abominevole possa esistere. Astraendo e riducendo il tutto ad atteggiamenti ASSOLUTAMENTE non fisici ma caratteriali si ottengono buoni risultati 🙂

  8. per machiavelli:

    No caro amico,
    non sono d’accordo,
    parli da uomo ferito
    pezzo di pane… lei se n’è andata
    e tu non hai resistito…
    Non esistono leggi in amore,
    basta essere quello che sei,
    lascia aperta la porta del cuore
    vedrai che una donna è già in cerca di te.

  9. domanda retorica ,la mia:
    non è che l’interesse degli sceglitori per tutt’occhi è dovuto al suo pregresso amore con uno famosino dell’ambientino?un supportino di un’agenzina semper aiuta.nelle seratine.

Inserisci un commento

Not using HHVM