‘Grande Fratello 11’, Andrea Cocco vola a Los Angeles per presentare il cortometraggio di cui è protagonista

Andrea Cocco lo abbiamo conosciuto nel 2010 come concorrente del Grande Fratello 11. Di professione modello, l’italogiapponese nella Casa più famosa d’Italia era entrato fidanzato ed innamoratissimo della fidanzata Szilvia Miskolczi. Ne era uscito però single, dato che la fidanzata pare lo avesse tradito ripetutamente durante la sua permanenza nel reality, e poco dopo il termine del programma si era fidanzato con la sua coinquilina Margherita Zanatta. I due sono rimasti fidanzati quasi due anni, salvo poi lasciarsi agli inizi del 2013.

Andrea, che aveva anche aperto un ristorante a Roma che di recente ha venduto, si è sempre detto convinto di voler diventare attore. Ha già preso parte a diversi cortometraggi e ad un web serie, ma lo scorso 21 febbraio, in occasione degli Oscar 2015, Cocco è volato a Los Angeles per presentare il cortometraggio di science-fiction Memories al Los Angeles Italia Film Fest.

Facebook

Andrea Cocco

Andrea Cocco

Ed ecco il trailer di Memories diretto da Vincenzo Alfieri:

Video

Clicca sull’immagine per vedere il video

A seguire invece alcune foto recenti di Andrea Cocco!

About Redazione_IsaeChia

3 commenti

  1. il principe.la faccia d’angelo dell’alba.
    +tal cortometraggio è fin troppo lungo,per i miei gusti.andrè,lascia sta.

  2. Invece di parlare di una carriera d’attore che sta ottenendo solo grazie all’aiuto della sorella e dei suoi amici, parlate di come ha tradito Margherita Zanatta, lui che faceva quello innamoratissimo in casa. Ha stranegato che la sua fidanzata attuale Tamara Zsilinszki fosse la causa della fine della storia con Margherita, e poi invece indovinate un po’????? Ora vivono Andrea Cocco, Tamara e il loro cane nello stesso appartamento dove lui viveva con Margherita a Roma. Una persona che è stata veramente innamorata di qualcuno, per voi dopo una storia di due anni, riesce a portare in quella casa dove ha vissuto con una donna, una nuova fidanzata? I fatti parlano da solo. E’ o non è uno schifo? Lui che faceva quello tutto perbene, e poi si è dimostrato peggio di tutti gli altri. Quasi quasi meglio Colelli tra poco.

Inserisci un commento

Not using HHVM