Altro che terzo figlio: il successo di Rocio Munoz Morales spezza i sogni di Raoul Bova!

Nuovo

Grazie al Festival di Sanremo, Rocìo Munoz Morales è entrata nella casa di milioni di Italiani: lei non è più solo la modella spagnola fidanzata con Raoul Bova, ma è contesa da fiction e produzioni tv italiane. Ed è per questo che pare che lei abbia cominciato a rivedere i suoi piani. Lo si è cominciato a capire quando è arrivata in Italia per godersi la sua romantica storia, durante i giorni precedenti al Festival, e dopo, a sipario calato: il suo compagno, improvvisamente, è diventato ingombrante. “Su quel palco, da martedì a sabato, ci sono stata io e non la fidanzata di Raoul Bova” dice lei. “E’ da un anno che sono in Italia e questo annulla tutte le chiacchiere. Parlare è facile, ma la mia vita privata la conosco solo io“, si difende. E in effetti, è solo dopo aver conosciuto lei in Grecia, sul set del film Immaturi che Bova ha lasciato la moglie Chiara Giordano, con la quale era sposato da 13 anni e ha due figli. I due sono andati a convivere poco dopo, nell’appartamento di lui e nel giro di pochi mesi lei ha catalizzato tutta l’attenzione su di sé: a Sanremo, i paparazzi lo fotografano mentre le porta le valigie, la scorta in macchina, la ripara dai flash. “In un anno è stato pubblicato cinque volte che sono incinta. Non riesco ancora ad abituarmi al gossip” ha confessato Rocìo, che è una ragazza schiva, che non ama le intromissioni nel suo passato: “E’ una persona fantastica, molto semplice e senza pretese di fare la primadonna. Lo spettacolo è pieno di gente che vuole solo apparire, lei si espone poco e quando lo fa, riesce ad essere sempre elegante. Noi parrucchieri siamo sempre i confidenti delle donne, ma lei non mi ha mai parlato di Bova e della loro vita privata, e questa la dice lunga” dice Federico Lauri, l’hair stylist che ha curato il suo look durante il Festival. “Per me è un San Valentino speciale perché sono innamorata, ma anche perché sono a Sanremo e non credo che mi capiterà ancora” ha detto lei, che più volte si è commossa durante la kermesse musicale: “Non posso fare a meno di piangere, ma con questa canzone è impossibile. Io lo ringrazio e posso dire che è un guerriero. Spero solo di poter essere la sua guerriera” ha detto l’attrice spagnola, commossa quando sente la canzone Guerriero di Marco Mengoni. Insomma, è innamoratissima. Eppure, la carriera la sta assorbendo completamente: “Non ho ancora progetti definiti, ma credo che farò su e giù dalla Spagna, dove ho qualche proposta per il cinema. A gennaio non avrei immaginato tutto questo, ora sono pronta a nuove sfide“. Ma le sfide che si prepara ad affrontare sono tutte professionali. Il figlio di cui si parlava e i progetti con Raoul…possono attendere.

Fonte: Nuovo

About Edicola

Un commento

  1. che bella Rocio! sono una bella coppia

Inserisci un commento

Not using HHVM