Giuseppe Giofrè, da ‘Amici 11’ a Hollywood

Per diversi aspetti l’undicesima edizione di Amici di Maria De Filippi, quella caratterizzata anche dalla presenza degli ex concorrenti più forti che si sono scontrati tra loro nel circuito Big vinto poi da Alessandra Amoroso, è stata senza dubbio molto diversa rispetto a tutte le altre.

I ragazzi di quell’anno, infatti, sono stati un po’ oscurati dalla presenza degli ex allievi della Scuola e di Gerardo Pulli, vincitore del circuito canto, si sono perse le tracce. Sta facendo molto parlare di sé, invece, Giuseppe Giofrè il trionfatore della categoria ballo, che dopo aver provato a sfondare nel mondo dello spettacolo cimentandosi anche lui nel canto, si è trasferito negli Stati Uniti.

Con un look completamente nuovo, via il ciuffo e fisico molto più pompato, Giofrè si sta facendo strada nello scintillante mondo di Hollywood. Eccolo ai prestigiosissimi People’s Choice Awards dove ha fatto parte del corpo di ballo; proprio in quell’occasione, inoltre, si è scattato un selfie con la super star Ellen Degeneres.

Instagram

Ellen Degeneres e Giuseppe Giofrè

Qui, invece, lo vediamo impegnato nell’esibizione al fianco dell’attrice Anna Faris:

Instagram

Giuseppe Giofrè

People’s Choice, però, non sono l’unico palco importante sul quale l’ex ballerino di Amici si è esibito in America. In questa immagine lo vediamo al fianco della diva Jennifer Lopez, che lo ha scelto come membro del suo corpo di ballo.

Instagram

Jennifer Lopez e Giuseppe Giofrè

Ed eccovi una gallery con altre esibizioni americane di Giuseppe..

Qui potete vedere tutto il talento di Giofrè, in questo pezzo coreografato dalla coppia di ballerini Camillo Lauricella e Nika Kljun:

E voi che ne pensate della carriera americana dell’ex allievo di Amici?

About Redazione.IsaeChia

3 commenti

  1. tranquifranci

    Oggi mi voglio stare zitta e mi voglio fare i fatti miei. #muta

  2. bravo ha fatto carriera senza il ciuffo e pieno di muscoli non mi sembrava neanche lui

  3. E’ andato da Elen aaaaaaaaaaaaaaa, bravo. anche se ho fatto fatica a riconoscerlo

Inserisci un commento

Not using HHVM