‘The Voice of Italy 3’: la seconda puntata in liveblogging

'The Voice of Italy': commenti a caldo

Tra circa un’ora, su RaiDue, la seconda puntata della terza edizione di The Voice of Italy. Seguitela in liveblogging con noi!

21.24 Con una clip che riassume quando accaduto settimana scorsa e illustra la momentanea composizione dei quattro team inizia la seconda puntata di The Voice

21.33 Il primo talento a presentarsi davanti ai coach è Ilenia Bentrovato, ventitreenne di Roma, che propone un’originalissima versione di Monster di Eminem con alcune parti rap in italiano presumibilmente scritte da lei. Per lei si girano J-Ax e Noemi, lei sceglie di entrare nel team di J-Ax

21.40 E’ il turno di Keeniatta Baird‬, 44 anni originaria del Sud Africa, che con la sua versione di And I’m Telling You I’m Not Going di Jennifer Hudson incanta tutti i giudici. Keniatta decide di entrare nel team Noemi

21.52 Coperta da un tendone si esibisce, su un pezzo di Barry White, la terza voce che nemmeno il pubblico a casa, oltre ai giudici, può vedere: per lui si girano Noemi e Piero Pelù. Il tendone cala e appare Tommaso Greggianin, diciannovenne veneziano, che sceglie di entrare nel team Pelù

22.01 Sul palco la siciliana Loriana Cirino propone, accompagnata dalla sua chitarra, una versione originale di Mentre tutto scorre dei Negramaro. Per lei non si gira nessuno dei coach, il suo sogno a The Voice finisce qui e tuttavia J-Ax, ricredutosi su di lei, la invita a lasciargli i suoi contatti perché la contatterà per il suo prossimo album!

22.10 Arriva il momento di Claudio Placanica, 28 anni da Torino, e canta Cry Me a River di Justin Timberlake. Per lui si girano tutti i giudici ad eccezione di Pelù. Claudio decide di entrare nel team Facchinetti

22.23 Sul palco arriva Francesca Cini, in arte Tekla, che esegue la sua versione di Do It Like a Dude di Jessie J e riesce a colpire tutti i coach ma lei senza esitazioni decide di entrare nel team di J-Ax

22.29 E’ il turno di ‪‎Salvatore Gabriel Valerio‬, 30 anni, originario dell’Ecuador, che canta Sing di Ed Sheeran. Per lui non si gira nessuno dei giudici.

22.41 E’ il momento di Daniel Petralulo, nato in un corpo da donna si è sempre sentito un uomo e da qualche anno ha iniziato un percorso di transizione per sentirsi maggiormente a suo agio all’interno del proprio corpo. Daniel esegue Always di Bon Jovi e riesce ad incantare tutti  i coach.Con la motivazione di non voler abbandonare la percentuale femminile che c’è in lui Daniel decide di entrare nel team di Noemi

22.50 Tocca ad Alex Ceccotti. Ha 27 anni, viene da Roma e canta Uomini soli dei Pooh, per lui si girano proprio i Facchinetti che lo prendono nel loro team!

23.00 Sul palco sale Martina Liscaio, fiorentina che si era già presentata ed era stata scartata lo scorso anno, quest’anno riesce a convincere Piero Pelù e ad entrare nel suo team cantando Knockin on Heavens Door di Bob Dylan

23.05 Arriva Giada Borrelli, sedici anni con una voce da soprano, e canta The Prayer di Celine Dion e Andrea Bocelli. Per lei non si gira nessuno dei coach

23.10 Valentina Caturelli, da Livorno, sale sul palco ed esegue Io e te da soli di Mina. Per lei si girano Noemi e i Facchineti, lei decide di entrare nel team Facchinetti

 23.22 Alenadre Vella italofrancese di 31 anni canta Save Tonight di Eagle-Eye Cherry accompagnandosi con la chitarra e riesce a colpire Noemi e i Facchinetti nonostante si sia esibito con una forte influenza. Alenadre entra a far parte del team Noemi

23.35 Arianna Carpentieri, in arte Ira, venticinquenne della provincia di Napoli, dice di aver trovato nella musica il suo nirvana e affascina tutti i coach con la sua arrabbiatissima versione di Black Dog dei Led Zeppelin. La sua scelta ricade su Piero Pelù

23.44 Luisa Maggioni vive a Miami ma i suoi genitori sono italiani e le hanno trasmesso un grande amore per il bel paese. Sulle note di Wrecking Bell di Miley Cyrus, però, non riesce a convincere nessuno dei coach di The Voice

23.50 Sul palco sale Ludovica Cola, diciottenne con una grande passione per la musica che utilizza anche come strumento per regalare felicità al fratello che attraversa un difficile momento dal punto di vista della salute. Con la sua versione di Stronger than me di Amy Winehouse cattura l’attenzione di J-Ax ed entra nel suo team!

23.56 Rapida carrellata di alcune performance di altri talenti che non sono riusciti a passare le Blind. Pubblicità

00.05 E’ il momento di Sara Vita Fellini, 19 anni da Lecce, con una voce che ricorda molto quella della grande Gianna Nannini, canta Anna e Marco, grande successo di Lucio Dalla, riuscendo a incantare tutti i coach. Sara decide di entrare a far parte del team Facchinetti e con l’esultanza di Francesco e di papà Roby cala il sipario anche sulla seconda puntata!

 

About Isa

2 commenti

  1. Salvatore Gabriel Valerio cantava con gli Studio 3!

  2. signora vi han fatto uno scherzo:c’è una simil gianna nannini che imita vasco rossi.

Inserisci un commento

Not using HHVM