Tina Cipollari dixit, Barbara De Santi respondit

Trono over

Tina Cipollari prima dell’ingresso di Davide, neo compagno di Barbara De Santi: ‘Ma scusa, ma Davide qual è? Quello cicciotto con la barba? […] Quello dell’altra volta? Ah, stai a fare tutta ‘sta cosa per lui?’

Barbara De Santi: ‘Beh, perché, cosa c’ha che non va?’

Tina Cipollari: ‘No, pensavo ci fosse qualcosa di nuovo.. che era.. No no, ho capito, perfetto!’

Barbara De Santi: ‘No, diciamo che lo faccio per lui perché è molto di più di quello che tu stai dicendo!’

Tina Cipollari: ‘Molto.. No, io parlo esteticamente! A me non piace! Cioè, se è quello che io immagino.. Perché, non ricordo.. Forse..’

Barbara De Santi: ‘Perché tu ti fermi all’estetica. Per me è bellissimo!’

Tina Cipollari: ‘Senti, io mi fermo all’estetica..’

Barbara De Santi: ‘Per me è bellissimo!’

Tina Cipollari: ‘C’è una condanna per le donne che si fermano all’estetica? Io mi fermo solo a quello, e allora?’

Barbara De Santi: ‘Fosse lei è una silhouette, dico, allora.. Ma guarda da che pulpito viene la predica! Eppure tu l’uomo ce l’hai lo stesso, voglio dire..’

About Chia

129 commenti

  1. Beh, se si scegliessero le persone solo per l’estetica, la De Santi non sarebbe stata single…….a buon intenditor…..

  2. Io cerco di andare sempre oltre l’aspetto fisico, ma è proprio caratterialmente che non mi convince.

  3. Io, uno che mi parla col tono da GuruCheMiStaSalvandoDaMeStessa lo prenderei a colpi di mazzafionda sulla testa.

    • A me non piacciono i soggetti che hanno una cultura superiore e la sbandierano in modo illecito come il signore qua sopra.
      Mi sembra sempre che vogliano mettere le distanze per dimostrare che c’è un abisso fra loro e il genere che reputano terra terra. E di solito è associato a chi di bellezza ne ha poca.

      • Guarda a me più che lo sfoggio di cultura, mi da noia l’ategiamento d santone, da colui che ha raggiunto il nirvana. Mi sembra il papà reverendo di Settimo Cielo.
        Vedremo dove li porta questa storia, basta che sia in senso opposto di Cinecittà.

        • Anche! Eeeeeh, ma tutte le strade portano a Cinecittà.

        • Mi sento di prendere le difese del signore.

          Come ti comporteresti tu se dovessi avere a che fare con un bambino estremamente suscettibile di otto o dieci anni d’età?
          Il livello è quello.

        • io lo vedo come uno estremamente insicuro che ,per darsi un tono,si spaccia per sciupafemmine stanco di pizzi,merletti e perizoma al cioccolato.di solito i veri sciupafemmine si atteggiano a sfigati.strasicuri d’esser smentiti.
          + non lo annuso una brutta persona.ma a blanche non piace.non in quel senso.mi sa.

          • Lettura interessante a cui non avevo pensato, Coen: ipercompensazione.

          • Ma poi, chi parla troppo nulla stringe, di solito.

          • sakurakoji1973

            Non le piace ma se lo fa piacere,ma perchè??

          • ;;;;;;sak,lo dicesti tu,ai commenti al colosseo:blanche non è innamorata è solo disperata. e io ti diedi del bogartuccio arguto.
            non ce la fa più.
            nessuno ci crederà tra voi sane di mente,ma quando colei (borsetta porta-antrace a tracolla)fece per uscire,una parte di lei lo voleva davvero.
            colei ha vissuto l’affaire di franco come un abbandono parentale,vuole uscirne,vuole smetterla di soffrire vedendolo con la tipa attuale.vuole vendicarsi stando bene;vuole godere ma,di più,soffrire.come sempre.

          • sakurakoji1973

            Si lo ricordo,infatti la vedevo veramente disperata,è proprio la parola giusta,ma non capivo perchè,mi mancava il tassello. Ma leggendo bene queste tue righe credo di avvicinarmi

    • e’ inutile che vadano a uomini e donne a fare i superiori. Sei andato a uomini e donne punto. Una trasmissione che finisce a Blob e nuovi mostri una volta alla settimana!
      Lui e’ brutto, ma non perche’ e’ grassoccio, ma perche’ e’ proprio bruttarello, goffo, lineamenti grossolani, doppoio meno.. urendo. Poi non so se alle feste si trasformi in un adone affascinante ma a me uno cosi’ non fascinerebbe per niente. Uno che descrive la nostra prima uscita parlando nei minimi dettagli come un serial killer degli aspetti viscerali… BRRRRRRRRR. cmq sembra almeno piu’ sano di Barby.
      Gli intellettuali fascinosi sono ben altri, so bene che a Twe non interessa ma fatemelo dire: io posso vantarmi di averne pescato uno, e per di piu’ bellissimo.. <3

  4. blanche (con le mani sulle orecchie): uuuuuu blebleble aaaaaa non voglio sentì,non voglio sentì ,non voglio sentì,,,,,lo penso pur’ì. sigh.

  5. #teamCebolla.
    Di una bella scatola vuota ci si stanca presto, è vero, ma non si può prescindere in toto dall’aspetto fisico.

    A Barbara, lì dentro, è piaciuto seriamente soltanto il Soldati.
    È del tutto evidente che si stia facendo piacere a tutti i costi il signore di ieri, per ragioni a me ignote.
    Purtroppo per noi, sappiamo tutti come finirà.

    • Io credo il Garna. All’inizio puntavo sul Soldati ma Monciccì l’ha letteralmente asfaltato.

    • Sperelli pero’ per non gradire la BDS, oltre ad esserne evidentemente ossessionato, devo dire che ne noti di dettagli!!!!!!! io ti dico invece che, come esponente massima di desantianita’ in questo post, non ci hai capito moltissimo… sara’ che dici di esser uomo e gli uomini non sono notoriamente grandi osservatori di situazioni sentimentali (pensa un po’ che per rappresentare l’universo maschile infatti la DeFy vi ha concesso Gianni Sperti!!!!!)???? oppure sara’ che sei diametralmente opposto alla BDS e quindi magari ti e’ difficile metterti nelle sue scarpe con i tacchi? Dei tre che citi l’unico per cui ha avuto solo attrazione fisica e’ stato il Soldati e le sfuriate di quando lui torno’ in trasmissione solo a quelli in cattiva fede (guarda un po’ Elgona, Guiduccio, Tinozza e Giannino in primis) potevano ispirare commenti su come lei fosse ancora legata a lui. Purtroppo invece, che ci piaccia o meno visto come si e’ mostrato lui in seguito, per Franco ha preso una tranvata anche se non immediata e per Davide e’ gia’ partita per la tangente, altro che farselo piacere… E io spero proprio di rivederla presto in quello studio ma ovviamente nel ruolo saltuario di opinionista come successe lo scorso anno… Ricordo che l’unica che e’ uscita e che Maria ha mandato a chiamare dicendo di dirle che era lei stessa a chiederlo e’ stata la BDS… ergo… siete a rischio di ritrovarvela li’ ogni tanto indipendentemente da quanto bene andra’ la sua storia d’amore e ho sentore che se si limitera’ invece in apparizioni sara’ proprio per non infastidire Davide quindi fossi in te a lui manderei un cesto di frutta di prima qualita’… Sperelli… ti mando un gastroprotettore con corriere espresso? 😉

      • Tjukka, non ne sono ossessionato.
        Monopolizza sempre le puntate, questo è un post di un blog che parla del programma, di cosa si dovrebbe discutere quindi? Di Cettina? Ossessionato, poi, non è una caratterizzazione piacevole da rivolgere a qualcuno. Gastroprotettore, infine? Tjukka, pensi veramente che la presenza di una sciroccata in uno studio televisivo possa impattare sulla mia salute?

        Spesso le donne non le capisco.
        La De Santi, invece, credo di capirla sia perché è limpida come un ruscello di montagna sia perché ha l’età mentale di una quindicenne. Quindi se vuoi sapere se sono in grado di capire cosa si agita nella mente di una quindicenne che non è in grado di dissimulare nulla, ti rispondo di sì.

        Resto della mia idea: l’unico che le sia realmente piaciuto è il Soldati.
        Quanto alla storia con Davide, già lo scrissi: auguri e figli femmine. Non per bontà, sia chiaro, ma per un mero fine utilitaristico: non vederla più starnazzare su canale 5.

        • Sperellino caro… nella puntata del giorno prima non mi pare fosse presente eppure… chi ha scritto un post su di lei? tu… Non monopolizza le puntate ma è estremamente pesante che monopolizzi alcuni post (non questo ci mancherebbe… questo le è dedicato in coppia con Tina che però è evidentemente meno interessante se nonostante i numerosi problemi che evidentemente ha, e che nel caso di una mamma con figli sono ancora più gravi, non si accenni alla cosa) e che questo parta da persone che fan i superiori per poi… averla come elemento principale dei propri discorsi…
          Sul gastroprotettore era un consiglio… Sapessi quanti son convinti di conoscere il meglio per loro stessi (e magari anche per gli altri) e non si rendono conto di parlare solo di proprie opinioni… come la mia su quel che dici… come la TUA in generale… e ricordiamoci ogni tanto che la percezione del sè è molto diversa spesso da come veniamo recepiti dal di fuori…
          Purtroppo non seguo il trono giovani e quasi nessun altro programma della televisione italiana (o almeno di sicuro non quelli i cui personaggi vengono citati in questo blog) ergo: se voglio restare su Isaechia mi rimane il trono over, Albano e Romina Power e poco altro. Ma purtroppo non amo neanche l’uno contro tutti che sfiora nel … (non farmelo dire perchè anche questo argomento anche fu affrontato un pò di tempo fa e non da me, quindi evidentemente non sono l’unica a pensarla così) soprattutto quando agitato da chi (al mio pari ovvio) nascondendosi dietro l’anonimato, spergiura sulla propria superiorità rispetto al resto del mondo e sulle proprie capacità superiori rispetto a quelle del resto del mondo. E se un conto è fare l’avvocato del diavolo (ci si nasce con questa tendenza a meno che tu non riesca a leggere nel mio cervello e magari mi puoi assicurare che non ho questa propensione ma solo una mente è sviluppata fino all’età di 12 anni, l’età dei limpidi ma stupidi), un altro è doverlo fare fino a scendere a livelli a cui non voglio scendere (ad esempio essere appellata “fan”, cosa che mi sento tanto quanto chiunque altro su questo blog nell’accezione di fan di cui ho parlato tempo fa e cosa che NON mi sento in generale, come non si sentono quasi tutte quelle che sono qui). Anche perchè il ribattere colpo su colpo con la stessa moneta o l’insozzare i post a livello vesuviano non mi diverte e son qui per divertirmi.
          Insomma… se devo saltare su Isaechia i post che parlano di BDS devo dire che da commentare rimane davvero poco… e anche quel poco è molto spesso a un certo punto invaso da chi trova comunque un modo di inserirla… insomma… non se ne esce… e certo la colpa è della BDS e no, nessuno ne è ossessionato (e prendi cortesemente con le pinze le mie parole perchè non intendo ossessionato nella tua vita di tutti i giorni ma nel tempo che dedichi a UeD)…
          Un’ultima nota sul processo di “normalizzazione” da tanti auspicato con la sua dipartita televisiva… e di che si parlerà mi chiedo? Con la stessa puntualità con cui ogni tanto mi fisso nel difenderla (ovviamente su questioni in cui ritengo abbia ragione, quindi non intendo che difendo l’indifendibile ma che spessissimo lascio correre) ti posso assicurare che io so di lasciare commenti qui e lì su personaggi nuovi e/o minoritari di UeD (come altri ne lasciano su altri argomenti correlati alla tv ottenendo gli stessi risultati)… e ti posso assicurare che non c’è praticamente mai nessuno che commenti queste persone… MAI… sarà un caso? è lei che monopolizza? o siamo NOI che ne parliamo ossessivamente perchè è facile sparare a raffica sul più forte che si vuol buttar giù (sempre in termini uominiedonniani ovviamente)? e se non è sul più forte e devo credere a quello che leggo spesso… ovvero alla malata, alla matta, alla disperata e compagnia cantando… bhè umanamente credo sia molto grave non solo scherzarne nel modo in cui si fa ma insistere OSSESSIVAMENTE (che ti piaccia o meno). Cioè? Immagino che dietro degli avatar siamo qui a calcare la mano mentre nella vita reale, quella senza avatar, siamo i paladini dei deboli e dei malati, vero? Siam tutti brave persone con una cultura e una intelligenza superiore che guardano un programma di inferiori per sentirci migliori e per sfogare un pò di frustrazioni e di aggressività latente senza sentirci in colpa? A questo non ci sto (forse anche perchè invece quando guardo UeD io mi sento tanto al loro livello… e non ho l’abitudine di trovare scuse per incensarmi quando non lo merito) e quindi in puro stile desantiano minaccio un’uscita dal blog che non avverrà mai del tutto, conscia che non mancherò e che non c’è una Maria che chiede di mandarmi a chiamare a nome suo… a meno che l’utente Sokolino esista anche qui e voglia manifestarsi….

          • Ti farò richiamare tutte le volte, perché sei autentica e non te la tiri, non cerchi di mediare e riesci comunque a rimanere adorabile. Io sono un uomo del popolo, a noi piacciono queste cose.

          • twe… non so quanto ci sia di presa in giro nelle tue parole o meno ma indipendentemente da tutto sai che mi fai ridere spesso (sempre il pessimo senso dell’umorismo di cui ho gia’ parlato). sperelli non parlasse di metterla sul personale quando usa in concorso di colpa la strategia dell’associare il commento al personaggio e quando uno dei primi post che di lui ricordo esordiva con una frase del tono “vorrei conoscere i nomi di chi difende la De Santi e ci crede”… non dissi il nome ma il nickname… nello spazio ipocrita che e’ un blog credo sia gia’ una presa di posizione. Poi mi chiamo Tjukka, sono una taglia 48/50 eppure ho una storia di bella e di codazzi… grazie al cielo c’e’ chi guarda altro negli altri e non soltanto quando e’ socialmente conveniente. Ciao twe… continua con le tue battute brevi e che colpiscono nel segno… che per una logorroica come me e’ un controsenso ma va bene cosi’ 😉

          • Esatto. Sai che è? A me non va di rispondere, non solo a Sperelli ma in generale, colpo su colpo, ma io ricordo perché succedono certe cose.
            E non c’era nessuna presa in giro, dovevo dirlo.
            Però non sono Sokolino, questo purtroppo bisogna ammetterlo.

          • ahahhahaahah non volevo buttarla in caciara prima e quindi mi sono trattenuta ma appena ho visto il tuo commento che diceva “Ti faro’ richiamare tutte le volte” ho avuto un GASP…. e ho pensato “ma allora e’ MARIA!!!! ecco perche’ ha la fissa dell’auditel!!!!” 😉

          • E stai tranquilla non c’è bisogno che contraccambi i complimenti, come un atto dovuto.
            Io potrei pure starti antipatico e penserei lo stesso quel che ho scritto, non è come i like su facebook. Rientra in studio. Se non oggi alla prossima registrazione.

          • twe… ma sei fuori? ti sei guardato un best moments di giuliano in trasmissione e hai pazziato? non ho contraccambiato nulla di nulla… ti ho detto che sei adorabile o autentico? nun me pare… forse tu non ricordi ma in due circostanze di recente ho commentato degli scambi non per apportare nulla ma solo per dire come mi facevano morire i tuoi scambi veloci… ricordo un “a volte ritornano” ad esempio con coen… quindi al limite chi sta ricambiando adesso i complimenti che io ti ho fatto per prima sei tu 😉
            e ricorda… son desantiana: io dico quello che penso sempre e comunque non curante di chi mi e’ amico o nemico o di cosa mi convenga…
            ovvio che ritornero’ somehow sometime… son desantiana 😉

          • “Cioè? Immagino che dietro degli avatar siamo qui a calcare la mano mentre nella vita reale, quella senza avatar, siamo i paladini dei deboli e dei malati, vero? Siam tutti brave persone con una cultura e una intelligenza superiore che guardano un programma di inferiori per sentirci migliori e per sfogare un pò di frustrazioni e di aggressività latente senza sentirci in colpa? A questo non ci sto (forse anche perchè invece quando guardo UeD io mi sento tanto al loro livello… e non ho l’abitudine di trovare scuse per incensarmi quando non lo merito)”

            ma guarda, tjukka, che dal momento che si espongono in televisione, ci danno modo di parlare di loro. Io non mi sento al loro livello perche’ a uomini donne non ci andrei nemmeno sotto tortura. La desanti nella vita privata, come Elga o come Jorio puo’ essere una persona come me, ma qui si parla dei personaggi, a mio avviso piuttosto comicamente tristi, che rappresentano.
            E sono abbastanza sicura nel mio caso, conoscendomi bene ma bene bene (ci ho investito tanti soldini nel conoscermi) del perche’ guardo questo programma, e del perche’ la desanti mi irrita..

            Sperelli come me commenta anche gli altri troni, quando si parla dell’Over si parla spesso della desanti eprche’ e’ sempre in mezzo..

            Twe nemmeno a me va di ribattere colpo su colpo.. Ma anche io ho una buona- a volte ottima memoria. a volte e’ una tortura

          • Ajas non ne dubito.

          • Ajas, scusami ma, venendo meno al mio principio guida sull’educazione, mi vien da dire che non hai capito il mio discorso. Forse anche a causa mia perche’ io so di avere in mente quando scrivo una serie di post miei e di altri a cui mi riferisco e tu evidentemente no o perche’ non li hai letti, o perche’ non ti interessavano al punto di fissarli nella tua ottima memoria.
            Sicuramente potrebbe essere piu’ interessante discutere dei livelli sociali… perche’ noi siam superiori a chi va in trasmissione, ma di sicuro siamo inferiori a chi non va e non ne legge e non la guarda o…. no??? non hai anche tu come me amici (e la maggiorparte non scaricatori di porto ma letterati e intellettuali) che se accenni al fatto che guardi UeD ti fanno la ramanzina e ti guardano schifata? Io si, li ho. Anche in un caso gente che ha cambiato letteralmente opinione dopo aver appreso la notizia. Uso te adesso come esempio solo perche’ ti sei inserita quindi leggi il tu come un “persona generica”: tu hai una pagina Facebook? Tu hai i like alla pagina di Isa e chia? Tu metti like sui post di Isa e chia? Tu vai a commentare con la stessa frequenza i post di Isa e chia su FB? Se la risposta dovesse essere si allora scusa ma si passa alla fase 2: sei su FB con il tuo vero nome, la tua vera faccia e con amici reali??? Perdonami ma ne dubito… Siam qui perche’ siamo anonimi… siam qui perche’ possiam dire di noi quel che vogliamo e nessuno puo’ contraddirci… siam qui perche’ possiamo offendere e calcare la mano impunemente. Io mi sforzo di non farlo (e se non ci riesco vi chiedo scusa ma non ricordo miei eccessi in insulti o provocazioni… forse avro’ una memoria selettiva).
            Ognuno di noi sa quanto ha lavorato su se stesso e non e’ necessario ogni volta dover specificare chi si e’ per poter lasciare un’opinione e, scusami ma questo lo devo dire, anche quando sono opinioni qualificate sono sempre opinioni visto che anche nelle scienze mediche non c’e’ uniformita’ di giudizio nel riconoscere le malattie e nel come curarle. Spero su questo almeno sarai d’accordo…
            Comunque Ajas ti stai desantizzando… citi excerpts di quello che scrivo come farebbe lei. Non e’ la prima volta che lo fai e ricordo anche una volta precedente in cui lo facesti e finisti per scusarti perche’ non avevi letto bene e avevi capito male. Quel che apprezzo di te e’ che non sei un granito e io non amo i graniti (o i massi, o i chianconi detto alla barese). Sapevatelo!!!!
            PS: pero’ Ajas tu dici che si parla sempre di lei perche’ sta sempre in mezzo… quando proprio nel post di su ho contestato questo. Se davvero DAVVERO credi a quello che dici io non so piu’ che ribattere, evidentemente guardiamo e leggiamo cose diverse. Soprattutto perche’ parte del mio “contestare” Sperelli parte proprio invece dall’osservazione del suo citarla anche quando non c’entra (tipo puntata precedente). Mi piace Barbara ma NON voglio leggere di lei in ogni post… se davvero e’ cosi’ indigesta perche’ sporchiamo ogni post anche quando non c’entra? aspetta aspetta… mi sta venendo un dubbio… non sono io che mi devo vesuvianizzare, ma e’ qualcun altro che lo sta facendo al contrario???? mumble mumble…

          • @tjukka io non sono Desantiana ma spesso mi sono ritrovata a dare ragione a Barbara anzi sinceramente io avrei pure aggiunto argomenti alle sue polemiche…comunque a parte questo riferendomi al fatto che vuoi uscire dal blog spero tu stia scherzando!! Io ti leggo sempre con molto piacere!!! Ciao!!!

          • Tjukka, concordo con peppa!

          • grazie ragazze, davvero. ma tranquille: ho parlato di uscita desantiana… non vi libererete mai del tutto di me…

            PS: per onesta’ intellettuale pero’ peppa devo dirti che anche io quando mi definisco desantiana non voglio dire che ho il poster in cameretta e per l’uso che faccio io del termine tu per me fai decisamente parte del team “desantiane” mentre eab mi e’ sembrata piu’ super partes. Magari sbagliero’ ma definirsi fan in un blog che nasce con l’intento di essere ironico non e’ un’offesa anzi. Pensate poi che io definisco anche Chiara desantiana nonostante non pensi che faccia apologia e nemmeno che sia faziosa. Cosi’ come non mi scaglio contro Isa che ne e’ l’opposto. Siam tutti diversi vivaddio ma tutto sommato catalogabili anche per similitudini… un bacione ragazze :*

          • Tjukka :pfui :caffè :tè

            a proposito del ps ho scritto sotto il mio pensiero attuale
            (e nel passato, quando seguivo un po’ l’over, ero spesso “desantiana” [come fui “bubiana”!!!] ….certe figure femminili massacrate mi stimolano solidarietà… :sorriso)

          • @Tjukka mi hai inquadrato perfettamente guarda sinceramente fino a poco tempo fa anch’io criticavo alla DeSa molti suoi comportamenti ma quando hanno cominciato ad esagerare pure quando aveva stra-ragione ho cominciato a schierarmi con lei. In effetti troppe bassezze sono state fatte e dette nei suoi confronti che non possono giustificarsi con un “Peggio per lei che ci va” non esiste! Un’altra cosa in cui ti do ragione è il fatto della superiorità o inferiorità nei confronti di chi va in programma televisivo a fare quelle figure di mer…ragazze sappiate che c’è gente che da’ delle “povere sfigate” a chi sta tutti i giorni sul pc a commentare i personaggi televisivi sopratutto quelli di ued…cioè va’ “sapetevelo”…. Ricambio il bacione Tjukka bacione pure per te @Eab

          • :smack e :cincin , @peppa

          • non so.. ci sarebbero cosi tante cose da dire.. ma quando le discussioni prendono questa piega esistenzialista non mi piace.

            quando dicevo che ho fatto un lavoro su di me non parlavo affatto della mia professione, ma del fatto che penso di conoscermi bene, quindi non penso di poter trovare nuovi significati nascosti al mio guardare uomini e donne o criticare la desanti.
            Mi conosco bene, e non mi vergongo a vedere uomini e donne, lo sanno tutti che lo guardo, pure i miei amici professoroni. Peppa, riguardo alla gente che passa la sua vita al computer ognuno e’ ibero di pensarla come vuole, io so quanto tempo ci passo, e sopratutto perche’. Ho una pagina facebok, e sono amica con la mia faccina di Isa e di Chia, che trovo due persone intelligenti e adorabili, non della loro pagina perche’ l’utenza di facebook onestamente non e’ la stessa che su questo blog.. perdonatemi!
            devo dire che quel poco che uso facebook lo uso per condividere foto di viaggi (passato) e di tenere contatti coi miei amici sparsi x il mondo. Si fa fatica senno, e tu Tjkka probabilmente lo sai, abitando anche tu da tanti anni all’estero e avendo come me cambiato diversi paesi.
            io ti apprezzo molto Tjukka, eprche’ sei una persona sensibile e intelligente ma non arrivo veramente non ci arrivo a capire il perche’ ti prendi queste cose tanto a cuore.

            il blog e’ fatto erp essere anonimo. Qui si criticano o si esaltano xsonaggi non persone, che hanno scelto in totale liberta’ di esporre le loro esistenze alla lente di ingrandimento di un prgramma trash. E mentre per i ventenni capisco l’essere indulgenti ( e lo sono, nel trono classico non sono mai trppo dura nei giudizi) nel trono over non lo capisco.
            Peppa tu stai dicendo cose poi diverse: dici non e’ accettabile quelo che ha subito in trasmissione (opinione che non condivido ma rispetto). Ma qui si parla del blog: e’ accettabile che venga criticata? certo che si, il programma e’ fatto apposta!

            Tjukka, io ti dico, per me e solo me la desanti viene tirata in ballo unicamente perche’ la vedo int rasmissione Non sono mai andata a vedere il suo profilo se non a seguito di discussioni nate sul blog, come del resto epr elga, non la odio, non penso sia una brutta persona, non la conosco. Critico la fenomenologia del xsonaggio puntata per puntata. E onestamente penso che l’over sopravviva unicamente grazie a questo genere di itneressamento, positivo o negativo che sia!

          • Ajas, vedi che lo sapevo che non mi deludevi e che con te si poteva parlare? 😉 Anche io preferirei evitare le svolte esistenzialiste ma sinceramente se e’ sgradevole e ammorbante per alcune utenti non me ne faccio un problema dato che altre non se ne fanno ad usare un’ironia che io trovo poco simpatica e umanamente non carina. Ed e’ giusto che ognuno sia libero di dire cio’ che vuole.
            Perche’ me la prendo a cuore te lo dico: perche’ all’inizio dicevo solo la mia… poi, senza che ve ne siate accorte, alcuni commenti di alcune blogghine hanno iniziato ad essere offensivi verso alcune utenti e il fatto che non tutti se ne siano accorti mentre si ergano a censori in altri casi a ricordare il sacro mantra del “si commenta la trasmissione ma non le blogghine” dimostra solo come si e’ diversi e come evidentemente sia piu’ facile accorgersi di quello che offende noi stessi piuttosto che di quello che diciamo che offende gli altri. Ti diro’ di piu’ in questo post stesso ci sono almeno due commenti piuttosto offensivi ma… silenzio… in passato e’ successo altre volte e quando qualcuna ha provato a farlo notare o a rispondere con la stessa moneta e’ scoppiata la bagarre con risultati poco lusinghieri per entrambe le fazioni. E la storia si ripete e si ripetera’ ciclicamente.
            Sulla questione “pagina Facebook” invece, scusa ma il tuo ragionamento conferma il mio (ma mi complimento per la tua apertura mentale e per quella dei tuoi amici). Il livello qui e’ piu’ alto forse perche’ non ci mettiamo la faccia tanto e’ vero che stiamo alla larga dal commentare sulla pagina Facebook.
            Permettimi poi una nota: ovvio che parlando di televisione si parla di personaggi televisivi e non di persone (anche perche’ personalmente non li conosciamo) ma ci sono limiti che secondo me non si dovrebbero superare. Ceffoni? Abbiam scherzato sui ceffoni? In passato abbiam messo in dubbio e riso tra le altre cose del fatto che non sia vero che BDS abbia avuto un fidanzato che le ha dato un pugno? Scusate ma anche in quel caso mi trovai d’accordo con Chia e non e’ apologia: mettere in dubbio una cosa simile (tra l’altro basata sul “tutti usano una scusa per rifarsi il naso”) e’ VERGOGNOSO! Io non mi diverto piu’ ad entrare e vedere questo livello di critica o di ironia e lo faccio presente e credo di essere libera di farlo. E mi delude solo un pochettino pero’ che proprio tu non colga come alcuni commenti vadano sul personale e quindi diventino brutti da leggersi. Poi, per l’amor del cielo, ognuno e’ libero di dir quel che vuole ma mi intristisce molto vedere il livello dei commenti di alcuni post e come non si levino mai voci dissonanti. Scusate ma e’ cosi’. Se parlassimo solo di televisione forse ci sarebbero piu’ commenti su scarpe e capelli, su luci e su dati auditel. Al terzo commento sulla pazzia… al quinto riferimento a blanche e cosi’ via, secondo me, la cosa non fa piu’ ridere… anzi… diventa vagamente triste…
            Penultimo punto: alla fin fine anche sulla sopravvivenza del programma e su cosa si basa siam d’accordo ma semplicemente io uso il termine fan e a te fa paura 😉 Ma sempre fan siamo…
            ultimo punto: il riferimento a te come persona. Forse mi sono espressa male. Tu hai letto un collegamento tra il lavoro su te stessa e la laurea ma per me erano due concetti diversi. Intendevo dirti sul lavoro fatto su te stessa che non dare per scontato che altri non abbiano fatto lo stesso percorso solo perche’ si arriva ad approdi diversi e sulla laurea che sinceramente (e te lo dico con tutto l’affetto possibile) non trovo bello venga ogni tanto citata per supportare un’opinione e renderla piu’ pesante perche’… e’ un po’ giocare sporco… e in nessun campo, nemmeno quello medico, c’e’ uniformita’ di giudizi 😉 un abbraccio cara collega espatriata

          • Peppa cara… ma certo che mica sto dicendo che Barbara fa tutto sempre bene e perfettamente… ma ci mancherebbe altro… Ma il dettaglio non me la rende peggiore ai miei occhi dato che nessuno al mondo e’ perfetto, nemmeno io, figuriamoci lei!!! 😉 Il punto e’ che in tutto sto mare di veleno non e’ proprio necessario alimentare il gioco orbo di chi cerca solo difetti. Anche perche’ anche nei difetti che vedo dalla TV, se faccio un paragone tra quelli che vedo in lei e quelli che vedo negli altri, io comunque preferisco i suoi difetti. Perche’ io difendero’ sempre e comunque chi fa un ragionamento logico e coerente, chi mi da’ l’impressione di essere sincero rispetto a chi fa il furbetto del quartierino, chi e’ vittima dei bulli rispetto a chi fa il bullo… non cambiero’ di certo a 40 anni per farmi due risate su un blog… che poi… isaechia… ma di tutta la tv possibile qualche post su masterchef no????? 😉 almeno potrei commentare ancora senza incocciare in post indesiderati…

          • logged in as vetruvia:
            ::::tjukka,guarda che barbanna fa sempre tutto bene.lo dici proprio tu che non fa tutto perfettamente?mo cominci pure tu?sei solo invidiosa,perchè lei c’ha un bell’uomo alto e bruno e poetico e divertente e tu no.

          • Tjukka ripeto, mi stai molto simpatica ma non penso che riusciremo mai capirci, in qusto post.per cui dopo questa chiudo
            Mi semrba di capire dalle tue parole che vivi le cose in una maniera che evidentemente non e’ la mia- non riesco nemmeno a visualizzare come tu possa provare tanta emaptia per un personaggio che non conosci personalmente e che ha il solo merito di restare in un programma trash da 5 anni, non riesco a sentire come te o chi per te vede nella desanti una vittima di bulli o roba di questo genere, io vedo le cose da un’altra prospettiva- e anche io scegliero’ sempre di stare dalla parte delle vittime, ma certo non stiamo parlando della stessa cosa evidentemente.
            le vittime di bullismo sono altre per me, se avessi visto la desanti in quella luce una volta sola l’avrei difesa.
            . “Intendevo dirti sul lavoro fatto su te stessa che non dare per scontato che altri non abbiano fatto lo stesso percorso solo perche’ si arriva ad approdi diversi e sulla laurea che sinceramente (e te lo dico con tutto l’affetto possibile) non trovo bello venga ogni tanto citata per supportare un’opinione e renderla piu’ pesante”
            che tu non lot rovi bello, francamente mi dispiace, io non trovo bello fare dei post kilomentrici che appesantiscono l’atmosfera di tonnellate, pazienza, ma quando mai ho detto che sono medico, riferito alla desanti? poi figurati se essere medico mi da qualche autorita’ nei giudizi. Non penso di aver mai parlato di cosa faccio esattamente, se non e’ cosi’ correggimi ma sono certissima che ti sbagli. cmq come te dico quello che mi gira. oltretutto se avessi le competenze per farlo, tanto piu! Per quanto riguarda il lavoro su me stessa, quando MAI ho dato epr scontato che altri non lo abbiano fatto?? rimango basita. io rispondevo al tuo: veniamo qui x sfogare aggressivita’ retc..
            mi sa che sono io che piglio una pausa dagli over. E” un periodo stupendo, e vorrei non dovermi impensierire venendo in un blog di svago ii. ca suffit: solo under

          • ca suffit?
            ::::ajas,rimani dai vecchi,per favore.mica mi vorrai uscire con blanche?e io che faccio?dài.è così bello appiccicarci,farci le battutine,gli striscioncini,gli amarcordini.dai pupi andiamo d’accordo.all’isola,pure.e ghià.
            +almeno appiccicati solo con me;io parlo breve.

          • ok coen, solo staffilate nei commenti a caldo, se vuoi, che sono brevi. No veramente non sono fatta per ste cose, e’ un limite mio, ultimamente nei post degli over divento claustofobica e sopratutto scortese e non vorrei-odio appiccicarmi! (-poi secondariamente scrivo coi piedi )

          • è come allo stadio.puoi prenderla a divertirti e,alla fine ,ridi pure a leggere gli striscioni avversari.o in altro modo e le cose vanno come vanno.
            +vetruvia è il mio autosfottimento.per dire.

    • ma che dici Sperelli, ma vaaa….. A Barbara piaceva pure Antonio, che è molto più brutto e vecchio di Davide. Poi, se Davide dimagrisse un pò diventerebbe molto più simpatico. E in ogni caso è più interessante di uomini vuoti.
      Vorrei vedere però la tua vera foto, Sperelli … hihihh….. basandosi sulla mia esperienza di vita so che gli uomini che criticano l’aspetto degli altri uomini non accorgono nemmeno di essere molto, ma molto più brutti di quelli che criticano……. 🙂

      • Che Antonio, all’epoca in cui lei ci andò, fosse più brutto di Davide adesso non è per niente vero.
        Che poi Jorio sia il Re delle sòle, che non parli in italiano corretto pur essendo un sedicente giornalista et cetera non lo metto in dubbio. Fossi una donna, infatti, uno così non lo toccherei nemmeno con un remo.
        Sostenere però che Davide sia più bello di Jorio denota un discreto gusto dell’orrido.

        Quello che critico di Davide non è l’aspetto fisico in sè, ma il suo descriversi come uno sventrapapere. Il che, ovviamente, è del tutto ridicolo. Non ci crede nessuno e mina la sua credibilità! 🙂

        • Ho visto una foto di Jorio da giovane e – prendetela con le pinze – assomigliava avagamente a Bradley Cooper. Il Sig. Sventrax, al massimo, 20 anni fa, assomigliava al pot-pourri di personaggi elencati sotto.

          • Ahahaha! Buongiorno Georgie!
            Jabba the Hut for the win! 🙂

          • Comunque hai notato come le signore utenti fanno subito sul personale? Per una sono un ossessionato che necessita di un gastroprotettore, per l’altra un cesso geloso dello charme di Davide! 🙂

          • Buondì a te, Sperelli!
            I pareri opposti è difficile mandarli giù, soprattutto se corrispondono a dura verità.
            https://encrypted-tbn1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcT1pUjqV6ZhSWy7U8PWsxCJ2MlA8pD0wasS6QEoIe6pFzNeeX9hHA

          • È lui o non è lui? Jorio è ancora piacevole (esteticamente) adesso che di anni ne ha 60, assieme all’altro signore di Firenze, il toy boy di Gem.
            Io ci metterei la firma!

          • Ora non guarderebbe più in là del loro naso, è partita la difesa del Sig Sventrax ( perchè noi siamo un pò crocerossine, sai?).
            Vorrei vederle all’atto pratico..

          • Altrimenti possiamo provare a spiegare l’attrazione di soriana per Davide citando Voltaire: “Chiedete al rospo che cosa sia la bellezza e vi risponderà che è la femmina del rospo”.
            Le piacerà per questo?

          • Mi fai morire. Ahahahahaha!
            Ti offro un caffè! Io sono già al terzo. Ho bisogno di compagnia sennò arrivo a fine giornata e altro che gastroprotettore!

          • Stacco che le mie sudate carte mi attendono! Buona giornata 🙂

          • Buon lavoro! Leggiamoci presto! 🙂

      • Tu vorresti estendere il paradigma “donna cessa, acida con tutte le altre donne” anche ai maschietti. Così non è, perché l’uomo, a differenza delle donne, non è maligno gratuitamente con un altro uomo.
        In quello studio ci sono stati quelli che penso di poter definire uomini piacenti. Il fidanzato della Falasconi, il Garna per esempio. Qui però torniamo alla vexata quaestio del fatto che un uomo che giudica un altro uomo tiene in considerazione altri parametri rispetto a una donna, quindi immagino che giustamente non condividerai la mia opinione.

        Quanto al mio aspetto fisico, prendiamo un caffè? Poi avrai il coraggio e l’onestà intellettuale di tornare e confermare che Sperelli non è tutto ciccia e brufoli? 🙂

  6. Entrambe se le sono dette, certo ha iniziato Tina, ma oltre l’estetica bisogna ci sia ben altro per durare nel tempo e nn essere superficiali. Poi sarà x quello che Tina nn va d’accordo con suo marito, carino ma nn balla???mah!

  7. Però ha ragiorne Tinozza quando lo ha paragonato a Giucas Casella ahahahaha !!!!

  8. tranquifranci

    Ragá io ve l’ho detto questo nasconde IL DIFETTO, non sappiamo ancora quale, ma presto Marta verrá a spiattellarlo in studio, quindi pazientiamo.
    ps.Quoto coen! Tutti questi mostriciattoli che devono darsi un tono per sopperire a quello che la natura o la loro pigrizia non ha dato, mi fanno solo un po’ di tristezza.

  9. Purtroppo ho seguito poco l over o cmq le puntate in generale..possp solo dire che sono stra felice per barbara. A me lui fisicamente nn piace, ma se è una brava persona ben venga!
    tina incommentabile. .

  10. io non vedo l’ora che Davide e Barbara si godano il loro rapporto fuori dagli studi! e discretamente!

    e non per non vederli più (ormai guardo solo occasionalmente U&D, e solo su sollecitazione di voi blogghine/i), ma per non dover più far lo slalom tra epiteti vari, diagnosi in diretta, commenti su caratteristiche fisiche non modificabili ecc ecc che ,pur se indirizzati ai 2 personaggi in questione, a me paiono proprio pesanti per le persone (belle persone, sino a prova contraria e secondo l’opinione scritta da Chia, ad es) che stanno dietro a quei personaggi

    • eab scusa se mi permetto ma per teresanna invece non trovi si facciano commenti pesanti? o su salvatore? lo slalom dev’essere duro per te in questo blog.

      • sui difetti fisici poi ..ma cosa dovremmo commentare a uomini e donne? cioe’ passiamo il tempo a fare le pulci alle corteggiatrici a come si vestono, al corteggiatore con il mascellone, ma con davide invece dobbiamo essere ripesttose? in virtu del fatto che Chia ha conosciuto davide ad una festa e ha detto che e’ una bella persona? eh no-non sono proprio d’accordo

      • credo si riferisca a quel che va in onda.
        Voglio chiarire, anche se non ti riferivi a me: per me i tuoi commenti vanno molto bene.
        Solo che ad azione, e non mi riferisco a te, corrisponde reazione.
        E bisogna starci.
        Io ad esempio lo accetto.

        • oddio!!!! non avevo capito, se e’ cosi’ eab, se parlavi dei commenti in studio ti porgo umilmente le mie scuse!! perdono!

          twe si ho capito quello che dici e hai ragione ma in quel caso trovo piu’ appropriato rispondere al commento in questione, no?

          • Ok. Però voglio dirti che esistono persone che creano altri nick per potermi insultare nelle opinioni puntata, a gratis, quando sono tranquillo e mi faccio i fatti miei. Io mica faccio scenate eh, non m’aspetto il sostegno di nessuno, non faccio nulla per esser sostenuto, però me lo segno.
            La mia opinione non è cambiata da quella espressa per la scelta di Teresa, detto questo, senza fare paragoni o denigrare nessuno, mi è sembrato giusto scrivere quel che ho scritto a Tijukka.

          • ma davvero Twe? insultarti qui nel blog? se me ne fossi accorta ti avrei difeso. a me stai sinceramente simpatico, sopratutto condivido il tuo spirito sempre pure quando non siamo d’accordo. il che capita di rado tra l’altro prevalentemente sulla Desanti. Cmq puoi fare tutti i paragoni che vuoi, hai tutto il diritto di preferire i commenti di Tjukka ai miei e pure di trovare che me la tiro. Io la apprezzo ma i suoi commenti sono troppo lunghi, come quelli di un’altra che apprezzo, juless, quindi ha ragione quando dice che spesso la fraintendo perche’ non riesco a mantenere l’attenzione focalizzata su questi argomenti per piu’ di un tot righe.

          • Avrei il diritto di farlo, come viceversa, ma non è quel che voglio fare.
            Ti ho già detto che ti trovo utile, un tempo come ora.
            E per me utile, per quanto possa risultare un termine infelice, è un sinonimo di altri termini che utilizzate voi per manifestarvi il vostro reciproco gradimento.

          • ajas, ahahahah
            Mea culpa! Lo so, non ho il dono della sintesi, ahimè! :*

            Non voglio immischiarmi in faccende che non mi riguardano, metto solo a disposizione la mia memoria storica dell’utenza. 😀
            Non sto intervenendo molto ma continuo a seguire il blog e penso di aver capito a quale utente si riferisce Twentyh e anche il messaggio incriminato (insinuava che alcuni utenti fossero fatti O.o e T. ha replicato dicendo che lui legge gli indirizzi IP), ma quell’utente- che non nominerò- scrive da molto tempo e i suoi interventi sono solitamente “polemici”. Poi naturalmente non posso garantire per lui/lei.

          • Giusto, è vero.
            Allora è il nuovo nick il doppio nick.

          • Juless sei ancora offesa?
            Mi dispiace comunque, continua così.

          • Offesa con te? No, però continuo a considerare ingiustificato quel tuo “attacco”, che era assolutamente personale ed è piovuto come un fulmine a ciel sereno.

          • Non era così personale, se fosse stato personale non avrei aggiunto tutte quelle cautele (i complimenti). Sono capace di farne a meno.
            Però ovviamente libera di pensarla come meglio credi.
            Buon proseguimento!

      • ajas, tranquilla, sì, mi riferivo al blog
        eh, sono ormai una campionessa di slalom… e, con il viaggio di Teresa, anche di freestyle…!

        twenty, sì, non lo stavo esplicitando questa volta, ma comunque rimane immutato il mio disgusto per tanto rimestare il/nel torbido in studio

    • Così pesanti, che alla De Santi mancheranno appena messo l’alluce fuori da canale 5 , e ritornerà speranzosa che l’utenza si ricordi ancora di lei, nel bene o nel male, è indifferente.

      • come potrebbe esser dimenticata?
        Sarebbe come dimenticarsi di Rosetta, è un programma del daytime ed i minuti dedicati a lei sono davvero parecchi, non solo da questa stagione, ma sopratutto in questa stagione.
        Servirà del tempo, secondo me.

        • La gente ha la memoria corta ( e per la de santi sarebbe anche un bene secondo me).Basterà sostituirla con un soggetto adeguatamente fulminato e nemmeno io mi ricorderò di lei….

          • non so. Ho capito quel che dici, ma forse non stiamo parlando delle stesse tempistiche.

          • Non so a quali tempistiche ti riferisci, ma in tre puntate con una svitata come si deve, la De Santi sparirà nell’oblio.Se vuoi ti faccio pure la curva che va giù a fittone.

          • mmm, allora forse intendiamo cose diverse con ‘venir dimenticate’, se stai dicendo che è sostituibile, certo, lo dico da sempre.
            Meno facilmente sostituibile di chiunque altro, lì dentro, ma sostituibile.
            Ma venir dimenticati significa una cosa diversa.
            Significa che rientra in studio ed a casa la gente si chiede: chi è questa? Che me ne frega di quel che ha da dire?

          • Quello non significa dimenticare, ma avere l’alzheimer.

          • No, poi, la curva calante è impossibile.
            La curva non è praticamente mai calante, al massimo è piatta.
            Anche per i personaggi inutili.

          • non è vero, io di Santo, quello che è morto ultimamente, non ricordavo.
            Come non ricordo le corteggiatrici di seconda fila.

      • personalmente li trovo oggettivamente pesanti
        (sia per chi li “riceve” che per chi li esprime)
        …ma si sa che appartengo ad un’altra era geologica….

  11. La De Santi non verrà dimenticata semplicemente perchè non ce ne darà l’opportunità: tempo un mese e ripiomberà in studio.

Inserisci un commento

Not using HHVM