Valeria Marini racconta: “I momenti difficili e le bollenti notti sul ghiaccio!”…E intanto Antonio Brosio vuole sposarla!

Top

Un attesissimo ritorno in tv, quello di Valeria Marini, che ha scelto di misurarsi con la grinta e la precisione che la contraddistinguono nel nuovo programma di Milly Carlucci, Notti sul ghiaccio: “Imparare a pattinare sul ghiaccio significa entrare in un nuovo fantastico mondo, di cui ti innamori e non vuoi lasciare più. E’ uno sport che richiede concentrazione, passione, forza fisica e disciplina e per cui devi mettere da parte la paura. La prima volta che ho indossato i pattini mi sono detta ‘Non ce la farò mai’, e invece ce la si può fare. Mi sto divertendo tantissimo e sono sicura che il pubblico si appassionerà alle imprese mie e degli altri concorrenti. Mi piace definire Milly il nostro ‘punto luce’: è il nostro punto di riferimento, ci incoraggia, non si occupa solo della conduzione, ma cura ogni dettaglio. Il motivo principale per cui ho scelto di affrontare quest’avventura è lei, che è una garanzia. L’ho sempre adorata e lavorando a contatto con lei, ho scoperto una donna davvero unica. Il mio maestro Federico Degli Esposti è semplicemente fantastico: è campione mondiale di pattinaggio su rotelle, è bravissimo e non lo fa pesare. Mi dà grande sicurezza ed è proprio ciò che mi serve, specialmente all’inizio. Pattinare è come volare, ti dà una sensazione di grande libertà: quando da casa guardavo le gare, mi sono sempre chiesta come facessero gli atleti a ‘volare’ sulle lame. In un momento non facilissimo della mia vita, ho accettato questa sfida che mi sta regalando davvero tanta forza. Notti sul ghiaccio è un programma che dimostra che la meritocrazia sta a cuore alla Rai. E’ un bel messaggio: tutti quelli che sono qui hanno alle spalle un lungo percorso professionale che si sono costruiti passo dopo passo e, allo stesso tempo, imparano a pattinare. Un altro messaggio che lancia è che non si deve mollare mai: si può inciampare, cadere, ma occorre rialzarsi e non avere paura. E sul ghiaccio è più facile cadere!” scherza lei. “Sono piena di lividi, ma ho fatto molti progressi. E’ uno sport molto pericoloso, non bisogna mai abbassare la guardia e rimanere sempre attenti e concentrati”. Quando si nota che sfoggia una forma strepitosa, Valeria risponde: “Mi fa piacere essere in forma, d’altra parte il pattinaggio impone rigore. Per quanto riguarda lo sport in genere, ho una passione per il ballo, potrei ballare per ore, mentre la palestra mi annoia. Adoro il calcio e il tennis. Continuerò a pattinare, perché questo sport mi ha conquistata. L’unico problema è il freddo, specialmente per una come me che ama il caldo!“.
E l’amore? La Valeriona nazionale ha accennato ad un periodo non facile della sua vita, che negli ultimi tempi ha visto il fallimento del matrimonio con Giovanni Cottone e poi la morte di suo padre. Poi, l’ex naufraga dell‘Isola dei famosi era stata vista con Antonio Brosio, ma nelle ultime occasioni pubbliche, come la prima della Scala il 7 dicembre e il Festival del Cinema di Roma, i due non erano più insieme. Adesso, però, il mistero è stato risolto: dopo mesi in cui non si erano più visti insieme, Antonio ha accompagnato Valeria all’inaugurazione di un negozio a Milano in cui saranno vendute le sue creazioni di lingerie Diamonds. L’evento si è svolto il 14 febbraio, giorno di San Valentino e non sembra un caso che per la festa degli innamorati, lui sia ricomparso. Poco dopo, infatti, lui ha smentito la chiacchierata crisi: “Tra me e Valeria va tutto a gonfie vele! Ho al mio fianco una donna vulcanica, diversa da qualsiasi altra. La differenza d’età? Non mi pesa assolutamente. Quando c’è l’amore… Come si dice? L’amore non ha età. Finora per me non c’è ancora stato il matrimonio, ma spero che verrà con lei. Figli? Io li voglio sicuramente, lei altrettanto” ha dichiarato lui, sbilanciandosi per la prima volta su questo amore.

Fonte: Top

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM