Claudia Galanti a ‘Verissimo’: “Per fortuna i miei figli sono molto piccoli e posso proteggerli da tanto dolore…”

Claudia Galanti

Lo scorso 3 dicembre vi abbiamo dato la tremenda notizia della morte della piccola Indila Carolina Mimran, figlia dell’imprenditore francese Arnaud Mimran e della showgirl Claudia Galanti. Questo terribile lutto, però, non è l’unica sciagura che ha colpito la Galanti ultimamente: il padre dei suoi tre figli, dal quale si era separata poco dopo la nascita di Indila, è stato infatti recentemente arrestato in Francia.

Un periodo nerissimo per lei, quindi, che dopo l’intervista esclusiva su Chi ha voluto raccontare le sue sventure anche a Verissimo, programma di Canale 5 condotto da Silvia Toffanin. Un’intervista difficile e diversa dalle altre come detto dalla stessa modella sudamericana, che ha spiegato come sta cercando di sopravvivere alla scomparsa della piccola, soprattutto per il bene degli altri suoi due figli Liam Elijah e Tal Harlow.

La notizia della morte di Indila la Galanti l’ha ricevuta in aeroporto: dopo una vacanza con le amiche sarebbe dovuta rientrare a Milano, invece le hanno chiesto di andare a Parigi e questo l’ha ulteriormente traumatizzata. Ovviamente lei avrebbe voluto stare con la sua piccola quella maledetta notte, ma dopo la separazione da Arnaud il patto era che i piccoli stessero una settimana con il padre e una con la madre per cui la situazione non poteva essere diversa.

Nella grandissima sfortuna dell’ultimo periodo, in cui al dolore per la scomparsa per la figlia si è aggiunta la preoccupazione per l’arresto dell’ex compagno, la Galanti ha potuto gestire al meglio Liam e Tal, che spesso chiedono sia del papà sia della sorellina, ma essendo molto piccoli li riesce a distrarre facilmente riempendoli di amore e attenzioni.

Qui potete rivedere l’intervista della Toffanin a Claudia, rilasciata a Verissimo proprio perché la squadra della conduttrice veneta ha sempre seguito tutte le sue vicende. Parlando pubblicamente del suo dolore la Galanti spera di riuscire a chiudere il cerchio su questa vicenda e ad andare avanti.

Claudia Galanti e Silvia Toffanin

Clicca sull’immagine per vedere il video

About Redazione.IsaeChia

5 commenti

  1. Mi si stringe il cuore… la mia bimba ha 8 mesi e solo l’idea mi terrorizza

  2. Sono l’unica che la trova brutta la Galanti? A me sembra un trans! Non mi piace, non la vedo tutta questa bellezza

  3. Io la vedo diversa, i lineamenti quasi stravolti, penso che meriti tanto rispetto e comprensione, al di là di tutto io provo ad immedesimarmi e grande grande ammirazione anche solo per il coraggio di alzarsi dal letto la mattina..è capitato ad un mio collega un anno fa..ho una stima infinita per lui, io non credo ce l’avrei fatta..forza Claudia!

    • Bravissima, si vedeva che aveva gli occhi tristi,non l’ho mai vista così. Come si fa a pensare a questi commenti sull’aspetto fisico di fronte ad una donna sofferente, non lo capirò mai. Ma poi vorrei proprio vedere in faccia quelle donne che hanno il coraggio di dire che la Galanti è brutta. Sicuramente saranno bellissime, magrissime e senza cellulite. Claudia potrà non piacere a tutto il mondo, non lo nego, ma dire che è brutta significa che la metà del mondo femminile può andarsi a nascondere. Mah

Inserisci un commento

Not using HHVM