Up&Down, spazio alla moda: Agostino Pagnotta

Eccoci all’appuntamento settimanale con la rubrica Up&Down curata dalla nostra blogghina Cristiana che esaminerà il look di un personaggio dello spettacolo, indicando una mise Up ed un outfit assolutamente ed inesorabilmente Down! A lei la parola:

Up&Down - Agostino Pagnotta

Fino alle ultime puntate del Trono classico di Uomini e Donne andate in onda Agostino Pagnotta sembrava uno dei corteggiatori che avevano suscitato il maggior interesse agli occhi della tronista Valentina Dallari. Sembrava, perlomeno, perché nell’ultima registrazione è stata la stessa Valentina a dichiarare pubblicamente in studio quello che era abbastanza evidente agli occhi di tutti, ossia che fra i suoi corteggiatori non fosse presente nessuno che le suscitasse curiosità, né tanto meno la voglia di provare ad intraprendere una relazione nella vita di tutti i giorni. Agostino in classico stile uominiedonniano ha abbandonato lo studio e non è rientrato per tutta la durata della registrazione. Ci resta quindi da scoprire come si sono evolute le cose tra loro, nel frattempo ci dedichiamo all’analisi del suo look.

DOWN: Non ce la posso fare. Ho rischiato seriamente di soccombere sul pc alla vista di questa foto. Neanche io, che sono fan dei Jeggins di Calzedonia quasi quanto lo sono di Roger Federer, ho dei jeans così stretti. Parlo per invidia, eh. Perchè non li trovo da nessuna parte che mi stiano così aderenti. Quindi devo necessariamente inveirgli contro. Non lo faccio assolutamente per colpa della combinazione, jeans super aderenti + risvoltino che neanche alla caviglia, questa volta direi quasi al ginocchio + scarpe fluo arancioni. Almeno il Di Carlo ci risparmiava il tattoo ramarro. VOTO: 2, solo perché ha avuto il buon senso di indossare un maglioncino anonimo sopra tutto ciò.

UP: Ok, è assodato che Agostino abbia un debole per le scarpe che passano inosservate. Ma sotto un look del genere ci sta anche. Sfogliando i suoi profili pubblici di Instagram e Facebook ho trovato più sue foto in tuta che in ogni altro tipo di outfit. Ne deduco che sia il look con cui si trova maggiormente a suo agio, e piuttosto che arrivare al risultato della foto a sinistra, mi sentirei di consigliarli spassionatamente di optare per l’opzione alla nostra destra. Ma Valentina probabilmente, visto che continua a portarlo in esterna, non sarebbe d’accordo con noi. VOTO: 6, perché meglio del precedente, ma avrebbe comunque bisogno di una personal stylist.

About Chia

8 commenti

  1. no, vabbè, non scherziamo è down in entrambe le foto, ma se proprio devo salvarlo forse è più up nella prima, a parte le scarpe e il jeans alla caviglia

  2. tranquifranci

    A me inquieta pure il colorito piuttosto giagnolo. Cinesissimo.

  3. Per me ha una faccetta carina e un sorriso accattivante. Il look, in entrambi i casi, mi sembra piuttosto comune.

  4. Ho un’amica che adotta il suo stesso stile, con una pettinatura stravagante e un paio di scarpe rosse sostiene che la gente non faccia caso a cosa ci sta nel mezzo!

  5. i pantaloni col risvolto su un uomo no, mi sanno molto da donna. Poi fino alla caviglia ancora peggio.

  6. Meglio il secondo. Non mi piacciono le scarpe nella 2 foto

  7. per me dal look up a quello down non cambia molto

  8. No vabbhè, io non sono contro al risvoltino ma cavolo, questo tra un po’ gli arriva al polpaccio! E’ un NO grande quanto una casa. Se avesse optato per un jeans leggermente meno aderente e avesse evitato il risvoltino così accentuato, non sarebbe stato malaccio.
    In ogni caso nell’outfit Up non mi pare tanto meglio.

Inserisci un commento

Not using HHVM