Stefano Sala, compagno di Dayane Mello, a ‘Notti sul ghiaccio’: “E adesso tocca a me!”

Vip

Stefano Sala è il giovane musicista compagno della modella brasiliana Dayane Mello, che fino a pochi mesi fa era una delle concorrenti in gara a Ballando con le stelle. Adesso, invece, tocca a lui partecipare ad una gara sportiva ideata da Milly Carlucci, Notti sul ghiaccio. “Quando la mia compagna partecipava a Ballando, a Milly è venuto in mente di propormi di partecipare a Notti sul ghiaccio. Dayane è molto contenta per me: quella che ha vissuto lei è stata una bellissima esperienza, così quando è stato ufficiale che mi avevano scelto, era sicura che avrei vissuto qualcosa di simile. E aveva ragione. La televisione è un mondo nuovo per entrambi: io e lei proveniamo dalla moda e ritrovarci in diretta, il sabato sera, su Raiuno, è bellissimo. Non avevo mai pattinato, così avevo delle remore, ma Milly era interessata a coinvolgermi. Ho fatto comunque i casting, come tantissime altre persone e dopo due settimane mi hanno detto che ero parte del cast. Così da Milano sono tornato a Roma, dove vivevo quando Dayane ha partecipato a Ballando. Adesso è lei che viene spessissimo a trovarmi a Roma; quando è a Milano è solo per lavoro. Essendo io quello impegnato con le prove, quando viene a Roma Dayane porta con sé nostra figlia Sofia, che altrimenti rimane con i miei genitori che vivono sul lago di Como e continuano ad aiutarci, come hanno fatto qualche mese fa. Sto cercando di convincere Dayane a trasferirci a Roma, dove mi sono trovato benissimo, ma per ora i nostri impegni professionali sono concentrati a Milano“. Quando gli si chiede se avrebbe mai immaginato che la sua vita potesse cambiare così da un momento all’altro, Stefano risponde: “No, assolutamente. Non ci pensavamo, né avevamo particolari speranze. Il lavoro da modelli ci ha sempre portati a vivere alla giornata, senza fare piani a lunga scadenza. L’unico piano era stare insieme. Dove? Non ha importanza: facevamo tre mesi qui, tre mesi lì…Ora abbiamo una bambina e abbiamo bisogno di una stabilità, siamo fissi in Italia e ci guardiamo attorno per gettare le basi. E’ stata la manager di Dayane, Paola Benegas, ora anche mia manager, a proporle Ballando con le stelle e il riscontro del pubblico è stato ottimo“. Ed è proprio lì che il pubblico l’ha conosciuto, grazie ai video che lui inviava alla sua amata: “In effetti quelli erano videomessaggi privati! Le dicevo anche qualcosa di erotico, ma poi finivo a prendere in giro il concorrente Joe Maska. E lei ha avuto la brillante idea di farli vedere all’autore, che si è divertito e li ha mandati in onda! A me non dispiacerebbe continuare a lavorare in tv, benché il mio più grande amore sia la musica. Ma insieme al mio gruppo, The Crocs, viviamo delle difficoltà oggettive: Siamo italiani e cantiamo in inglese e questo ci porta a non essere ben visti. Spero che la visibilità di Notti sul ghiaccio mi aiuti a far conoscere il mio lavoro: facciamo buona musica, bella e innovativa. Spero che qualcuno se ne accorga! Anche se il mio genere musicale è diverso, ho seguito molto il Festival di Sanremo: mi ha coinvolto, la conduzione di Carlo Conti è stata scorrevole e mi ha fatto divertire!

Fonte: Vip

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM