‘L’Isola dei Famosi’, la moglie di Brice Martinet a IsaeChia.it: ‘Mio marito è un esempio per molti!’

Questa sera su Canale 5 andrà in onda la finalissima della decima edizione de L’Isola dei Famosi, e tra i naufraghi che si contenderanno la vittoria c’è Brice Martinet, bellissimo modello francese che ha trascorso gran parte dell’avventura facendo i conti con le condizioni di vita proibitive di Playa Desnuda.

Negli ultimi due mesi di lui abbiamo conosciuto lo spirito avventuroso, la tenacia e il grande amore per la moglie Elena Falbo. Ed è proprio quest’ultima che oggi, in esclusiva per IsaeChia.it, ha voluto svelarci qualche curiosità ancora inedita sul naufrago:

Non tutti sanno che il cuore di Brice è per metà italiano, e non solo perché ha sposato me. La sua adorata nonna, José Dominici, la pietra miliare della famiglia Martinet, era toscana. Ecco perché Brice, durante i mondiali di calcio di Italia 90, tifava per gli Azzurri di Schillaci e Baggio. Durante queste settimane di Isola avete imparato a conoscere il suo animo sensibile: Brice è proprio così come lo vedete, non è mai stato il classico bello che se la tira. Da adolescente era decisamente sovrappeso e più basso dei suoi compagni. Ha sofferto tanto per questo, soprattutto perché per questo motivo è stato vittima di bullismo. Poi crescendo la natura ha fatto il suo corso: si è alzato e con tanto impegno e rigore ha perso i chili in più che aveva. Ma il viso non è cambiato: Brice ha la stessa espressione dolce di quando era in braccio a nonna José. Durante il reality che ha fatto in Francia ha raccontato questa storia in tv e molti ragazzi l’hanno preso come modello, gli scrivono lettere, lo fermano per strada. E lui, come farebbe un fratello maggiore, dà loro consigli su come perdere peso e mantenersi in forma. Mi dispiace non potervi fare vedere le foto di quel periodo: Brice le ha strappate tutte per non vedersi più con quei chili addosso. Ora però sono certa che appena tornerà a casa non vedrà l’ora di mangiare i suoi piatti preferiti: bruschetta con pomodoro e mozzarella e lasagne!

Queste alcune tra le più belle foto posate di Brice:

E a voi piace Brice?

About Chia

58 commenti

  1. Brice è veramente una spanna sopra a tutti ed ha ragione la moglie ad esserne orgogliosa! Spero che vinca, proprio perchè dimostri che una persona di grande spessore può e deve farsi spazio tra invidie e miserie di ogni genere. Bravo!!!

  2. Leggevo le anticipazioni della finale: il solito gioco del (fintissimo) fuoco, un passerella sul laghetto di Milano2, e mille naufraghi da accogliere. Ce la faremo a finire entro le 2.00????

  3. Se ha sopportato una cafona arrogante antipatica viziata come Cecilia per forza che è un uomo grandissimi!

  4. Mi raccomando votate tutti per buttare fuori cecilia già che e in finale non si può guardare ma facciamola uscire via cè ancora tempo|

  5. Un esempio di noia!
    E tra l’altro dopo basta, spero: non è che può partecipare alle edizioni di tutti i paesi finché non trova il popolo più pollo.

  6. Ok, sarò una voce fuori al coro, tanto buono(non ne sono così convinta) e carino ma se non fosse stato sulla playa Desnuda, secondo me, sarebbe passato inosservato come Montovoli.

  7. Ma cosa me ne frega di quel che vuole mangiare?
    Si è alleato con Rocco perché il cibo non è tutto!
    Ha la sguardo più vuoto di quello di Rama Lila.
    Qualcuno lo paragona, per fargli un complimento, ad un animale, ma il paragone regge finché non lo guardi negli occhi.
    Adesso vogliamo far passare come esempio per le giovani generazioni uno che si tiene il pacco sotto una cascata fatta di pixel solo perché in passato era sovrappeso.
    Esempio di cosa?
    Di come far sbavare donne che poi non vorresti toccare neanche con un grissino?
    È nulla più che un complemento d’arredamento, riempie l’occhio, ‘smuove qualcosa’, sorride sempre ciao, come quell’altro, ma quell’altro offre molto di più, a noi uomini.
    Insomma, non vale più della Buccino, ha offerto molto di meno.

    • Sicuramente ha avuto un forte senso della disciplina e una grandissima forza di volontà. Mi riferisco ai suoi problemi col peso.

      • o magari è stato solo il metabolismo.
        Magari era sovrappeso, ma senza esserlo come possono esserlo certi ragazzini.
        Purtroppo non ci sono foto, quindi si può dire la qualunque.
        Conosco un bel po di persone che non sono un esempio per nessuno avendo fatto lo stesso e forse più, non ci sono foto di loro che si tengono il pacco sotto una cascata di photoshop.
        Sono anche meno belli eh, bisogna dirlo. Ma non si sta parlando di questo, a meno che non si stia parlando del coraggio di rifarsi e del coraggio di passar la propria vita in palestra per definire i muscoli o del coraggio di tenersi i gingilli sotto acqua fredda che non esiste.

  8. qualcuno lo chiamò animale di un bel madunin. perché qualcuno lo vede con poche sovrastrutture,allo stato brado,istinto di sopravvivenza e respiro.a qualcuno piace.come piacciono i cavalli mezzo azzoppati.

  9. Sì a Cecilia e Valerio, i personaggi da reality.
    Nì a Rocco, il mestierante, pinocchio al contrario, al contrario.
    No alle Donatella. La leggerezza della miglior vita, nel peggiore dei casi.
    No all’ennesima potenza per Brice, il soprammobile garbato che fa sognare, ad occhi aperti, ma anche e sopratutto ad occhi chiusi.
    Questo è quel che spero, ma andrà poi così?
    Chi lo sa …
    Non mi fido dei programmi della Marcuzzi: fanno vincere spesso i brocchi per ripulirsi la faccia, anche se quest’anno non ci sono bestemmie da farsi perdonare.

    • Se Brice ti sembra un soprammobile, Scanu cosa avrebbe fatto durante l’intero percorso? Forse mi è sfuggito qualcosa e magari ha interagito o s’è dato da fare mentre il mio televisore era spento.

      • Le imitazioni. Le nomination. Le interazioni con le donne. Le discussioni con Diaco. Eccetera.
        Qua non si tratta di quanti cocchi in quanto tempo, queste sono cose che interessano solo per finta.

        • Come le imitazioni, dopo la prima in cui sorridi, tutte le altre vengono a noia. In quanto a Diaco, ha interagito più Siffredi con lui che non Scanu. Ma sono punti di vista.

          • Io credo tu abbia solo una memoria selettiva, come tutti, buchi li riempie il senso comune che si genera intorno ad un reality. I commenti online, offline, eccetera.
            Ti sei convinta che quel che ha fatto Valerio sia meno di quello che ha fatto Brice, ma le cose oggettivamente non stanno così. Al massimo potresti dire che Rocco ha creato ancora più dinamiche, ma questo non significa che Valerio non abbia fatto qualcosa né che Brice abbia fatto quanto Valerio.

          • Come dici tu.

          • eh lo so.
            Si può sostenere che Brice sia stato un soprammobile rispetto a Valerio e questo non significa che non ci siano persone meno soprammobile di lui.
            Il problema di Rocco invece è che è tarocco, per dirlo come Maria.

  10. Brice te la cucino io una bella lasagna, no problem!

  11. Riportiamo la tua frase:
    ‘Se Brice ti sembra un soprammobile, Scanu cosa avrebbe fatto durante l’intero percorso?’
    Io ti rispondo e tu dal discorso quantitativo ed allora passi a quello qualitativo.
    Ok, ma la domanda vera è: a parte Rocco chi tra i rimasti ha fatto più di Valerio?
    Forse Cecilia.
    Infatti o Cecilia o Valerio, dico io.

  12. io dico assolutamente Rocco!!!! che vinca il camouflage!!! bello il tuo avatar Delta!

  13. Bellissimo e sembra una persona molto carina.

  14. Ritiro tutto: forza Brice, ci siamo quasi!

Inserisci un commento

Not using HHVM