‘L’Isola dei Famosi 10’, trionfano le Donatella!

L'Isola dei Famosi 10

Sono Le Donatella le vincitrici della decima edizione de L’Isola dei Famosi: Giulia e Silvia Provvedi con la loro energia, la loro voglia di fare e il loro ottimismo hanno conquistato non solo gli altri naufraghi che mai le hanno nominate nel corso delle otto settimane dell’avventura in Honduras, ma anche e soprattutto il pubblico a casa che con il 68,38% dei televoti ha decretato il loro trionfo.

Secondo classificato il modello francese Brice Martinet, terza la showgirl Cecilia Rodriguez, quarto il cantante Valerio Scanu e infine quinto il pornoattore Rocco Siffredi.

E voi siete contenti di questa vittoria?

About Chia

12 commenti

  1. Era la mia finale ed ho fatto di tutto per fare in modo che andasse così.
    Prima ho votato per eliminare Cecilia ed è uscito Valerio. Poi ho votato per eliminare Brice ed è uscita Cecilia.
    Ed in finale ho votato venti volte Brice.
    Una vittoria senza compromesso dell’Italia che rialza la testa, un trionfo di allegria, una rivincita dei non famosi, delle donne, delle tavole da surf.
    Hanno lottato, si sono messe in gioco, non hanno fatto strategie ed hanno trionfato, tutti i rioni sono in festa.
    Le Donatella però non sono solo due ragazze della porta accanto, le amiche del cuore che tutto vorremmo dire di avere mentre per un motivo o per l’altro ci circondiamo di Mean Girls. Sono artiste e la loro arte è il bel canto. I brividi stasera quando hanno cantato con il loro mito, Donatella. Per questo si chiamano Donatella, non è il loro vero nome: sempre umili.
    Invece meriterebbero di essere ricordate per i loro nomi, che ora non ricordo.
    Sentite il sound, apprezzate il testo:
    https://www.youtube.com/watch?v=gjAin84KuZ8
    Donne del popolo, sostenute dalla donna del popolo per definizione, sostenuto dal signore che leggono le donne del popolo.
    Viva il popolo, a morte i bellimbusti, al muro i giocattoli per adolescenti, a casa le sorelle di, al rogo i pornobolliti.
    Un’edizione distinta, piena di climax, senza trucco e senza inganni, ben condotta nonostante la conduttrice.
    Una menzione speciale va al maggiordomo per signore, Alvin: autoironico, intelligente, sexy, ma rassicurante.
    Cosa ci resterà di tutto questo?
    Momenti cortesi, un montaggio gentile, un cast delicato, una regia fine, un pubblico educato, una vittoria delle belle maniere, uno sconfitto carino, un passatempo amabile, una confezione gradevole, un disappunto civile.
    Ed ho usato il dizionario del Corriere, con la Treccani facevamo notte.

  2. Brave. Io tifavo x loro 🙂

  3. Je straniera strana

    Auguri bunny energizers!

  4. A parte tutto una vittoria che ha senso, una sua dignità, anche se non è il tipo di vittoria che fa per me. Meglio loro di altri.

  5. Non erano le mie vincitrici ma mi sta bene così! Come ho già detto: tutti tranne Scanu.
    Non mi fido del televoto, ci vedo un pizzico di campanilismo, improvvisamente il clan Rodriguez che ha decretato un super vittoria di Cecilia contro il pluriveterano Scanu si è arrestato all’ultimo momento.. ma vedere l’espressione del piccoletto quando ha perso, non ha prezzo!

  6. mi fa molto piacere, e devo dire che anche gli altri hanno collocazioni per me esatte. Bene!!

  7. marianna amodio

    Mi fa piacere che abbiano vinto loro,fin dal primo minuto si sono godute questa esperienza,hanno avuto sempre il sorriso e non si sono mai lamentate;nonostante siano meritevoli di vittoria non ditemi nulla ma ora più che mai il televoto era palesemente falsato non ci posso credere che Cecilia abbia fatto fuori Scanu,quello che dico io li fate sti magheggi ma almeno fateli sensati,magari Scanu lo facevate uscire contro le Donatella era più credibile!

  8. Le migliori in assoluto, hanno dimostrato maggior forza e spirito di chiunque altro.

Inserisci un commento

Not using HHVM