Patrizio Oliva: “Alex Belli? Un viscido e un falso!”

Vip

L’Isola dei famosi 10 si è conclusa lo scorso lunedì con la vittoria delle Donatella. Eppure, le polemiche riguardanti gli ex concorrenti non sono certo terminate! A far scoppiare la scintilla, adesso, è addirittura il primo eliminato dell’Isola, l’ex pugile Patrizio Oliva, che è spesso apparso alterato in puntata: “Certo, quando vedi che le persone con le quali hai trascorso una settimana insieme, con le quali credi sia nato un sentimento, ti dicono delle cose e poi cambiano le carte in tavola, ti arrabbi! All’inizio siamo stati una settimana fermi a causa del nubifragio e lì abbiamo fatto una sorta di patto amichevole secondo cui avremmo mandato al televoto il naufrago che avremmo visto più in difficoltà a integrarsi con il gruppo. Infatti si era deciso per Valerio Scanu, che sembrava un po’ in disparte. Invece qualcuno, tipo Alex Belli, ha deciso di mandare me, un amico, al ballottaggio, proprio perché aveva paura di me, che ero dato per vincitore da tutti, anche da voi giornalisti. Con Rocco Siffredi o Catherine Spaak non ci sono state rivalità e competizione perché questi sono personaggi veri, affermati, non come gli altri. Se vai per strada e fai il nome di Alex Belli, chi lo conosce? Se fai il mio, o quello di Rocco, tutti sanno chi siamo. Per molti di loro sconosciuti, l’Isola è stata questione di vita o di morte perché solo dopo il passaggio in tv diventeranno famosi, forse. Belli non è quello che vuole far credere, è un essere viscido, falso, uno che trama. Con Pierluigi Diaco era nata un’alchimia in hotel, al punto che lui ha detto ‘L’Isola la deve vincere Patrizio Oliva. Poi, invece, ha girato le carte in tavola. Forse è stato debole mentalmente. Anche Andrea Montovoli è crollato: è un tipo irascibile“. Quando gli si chiede la sua opinione sulla voce che ci siano state delle moine tra Belli e Cristina Buccino, lui risponde: “Non c’è stato nulla, ci metto la mano sul fuoco. Perché sull’Isola non si può fare sesso. Se sei solo sulla spiaggia, i cameraman non ti filmano quasi, ma appena parli con qualcuno non ti mollano più. Immagina fare sesso! No, proprio non si può“. E lui? Ci ha mai pensato? “Ma scherzi? Io sono sposato da 32 anni, la amo e tra noi non è mai cambiato nulla. L’amore, il rispetto, la stima e anche dal punto di vista sessuale è come il primo giorno“. Infine, quando gli si chiede se rifarebbe un reality, risponde: “Sì, subito, nonostante tutto rifarei l’Isola. Mi è piaciuta tanto, anche se da sportivo quale sono, mi piace la lealtà: non vi è cosa più grande di quella conquistata con le proprie mani!“.

Fonte: Vip

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM