Alex Schwazer dopo Carolina Kostener ritrova l’amore accanto all’ex gieffina Valeria Molin Pradel

Alex Schwazer e Valeria Molin Pradel

Che la storia tra il corridore Alex Schwarzer e la pattinatrice Carolina Koster fosse finita da un pezzo era cosa nota. L’ex coppia, rimasta per lungo tempo sotto la luce dei riflettori a causa del processo per doping di lui e della annessa condanna per complicità a lei, era sempre apparsa molto unita e soprattutto nel momento più difficile della carriera di Alex, Carolina non ha mai mancato di mostrargli il suo appoggio e il suo amore. Nonostante l’indubbio e gravissimo errore commesso da entrambi la loro appariva comunque una storia d’amore solidissima. Ed invece intorno a settembre del 2014 è arrivata la notizia della rottura e da lì a breve Carolina è stata avvistata in compagnia di nuovi presunti compagni, dal collega pattinatore Tomas VernerGiuseppe Gambardella, organizzatore di Speed Date e crociere per single.

Proprio qualche giorno fa, ospite de Le invasioni barbariche, la Kostner parlando della sua relazione con Schwazer ha confessato che pensava di sposarlo e proprio a poche ore da quella intervista ecco che l’ex marciatore si è mostrato in pubblico con la sua nuova compagna, Valeria Molin Pradel che il grande pubblico ricorderà per la sua partecipazione, nel 2011, alla dodicesima edizione di Grande Fratello dove fu al centro delle polemiche dapprima per lo sfoggio di un quoziente intellettivo molto alto e, una volta fuori dalla Casa, per la relazione con l’ex coinquilino Armando Avellino.

Valeria, che vive a Bolzano e oggi ha 36 anni, aveva mostrato già in passato la sua vicinanza a Schwazer tanto che nell’estate del 2012, quando lo scandalo del doping investì il marciatore, si fece fotografare con una maglia in suo sostegno:

Valeria Molin Pradel

Oggi Alex e Valeria fanno coppia e condividono insieme anche la passione per lo sport dal momento che la Pradel, oltre ad aver fatto il Grande Fratello, è stata ala destra delle Eagles Bolzano di hockey sul ghiaccio.

About Isa

2 commenti

  1. io lei non me la ricordo

  2. Io purtroppo sì. Di una arroganza e pochezza notevole…

Inserisci un commento

Not using HHVM