‘Uomini e Donne’, la mamma di Nicole Mazzocato su Facebook: “Con cattiveria e ignoranza si fa male a mia figlia!”

Trono classico

Non c’è dubbio che tra le corteggiatrici di questa seconda parte di stagione di Uomini e Donne una delle più discusse sia le bellunese Nicole Mazzocato. Scesa per Fabio Colloricchio, nonostante lo conoscesse già al di fuori della trasmissione, ha iniziato anche a uscire anche con l’altro tronista Amedeo Andreozzi ed è stato evidente che il napoletano fosse rimasto molto colpito da lei. Da qualche tempo, però, la sua attenzione sembra andare esclusivamente verso il bell’argentino, che però dal canto suo continua a dichiararsi ancora non certo dei sentimenti della Mazzocato.

Le altra ragazze pare la temano moltissimo e ad ogni puntata piovono per lei critiche e commenti taglienti. Non sono solo loro, però, a prendersela con Nicole. Stando alle anticipazioni della prossima puntata del Trono Classico (che trovate QUI) anche gli opinionisti Jack Vanore e Gianni Sperti spenderanno parole dure nei suoi confronti, attaccandola perché a loro dire sarebbe solo in cerca di fama. Senza contare che sui social network i tono arrivano davvero ad essere troppo forti.

Proprio questo atteggiamento non è stato particolarmente gradito alla mamma della corteggiatrice che ieri ha deciso di intervenire scrivendo sulla fanpage di Facebook dedicata alla figlia. Uno sfogo lungo e duro in cui attacca apertamente -senza fare nomi- anche le rivali di Nicole all’interno del programma di Maria De Filippi, che a detta sua la temerebbero perché non sarebbero all’altezza di combatterla.

Facebook

Facebook

E voi che ne pensate di questo intervento della mamma della Mazzocato?

About Redazione.IsaeChia

46 commenti

  1. Bla bla bla… ! Sig.ra Mamma di Nicole, la prossima volta consigli a sua figlia di non andare a cercarsi il fidanzato in televisione, di sicuro non dovrà scomodarsi per difenderla da tutti questi grandi insulti.

  2. La signora dovrebbe dare dei buoni consigli alla figlia, invece di sprecare tempo a diffonderne nel web.

  3. Il ritratto di noi detrattori by CUORE di mamma: rosiconi, problematici, intolleranti, volgari, cattivi parenti o abbandonati da tutti, cattivi dentro.
    Facciamoci un esame di coscienza.

    • e pure maleducati! Anzi no, INEDUCATI, è importantissimo chiarirlo perché la differenza è un’altra.
      Il rispetto è fondamentale, che cosa siamo diventati?
      Giudicare così una ragazza così giovane sulla base del nulla andato in onda?
      Come ci è venuto in mente di giudicare la personalità di una ragazzina che va a fare un people show?
      Solo perché vuole racimolare qualche soldo senza fare niente non significa che noi si possa esprimere un giudizio sulla sua presenza in video!
      Ha ragione Emma: dovremmo applaudire e basta, fare un provino e capire quel che si prova.
      Dovremmo tutti andare a fare il provino alle 14:45, tutti e tre milioni.

    • mi son risparmiata il pippone, ma giurerei che ti sei scordato un invidiosi!
      non può che essere così, d’altronde…come spiegare altrimenti critiche a una tal cima?!
      😀

  4. chi è così gentile da farmi il riassunto del riassunto di quello che ha scritto la mamma di nicole? mi scoccio di leggere ma sono curiosa di sapere. grazie in anticipo 😀
    ps. voglio le emoticon!

  5. Non è che lei si risparmi molto con le “rivali” corteggiatrici…e comunque la storia dell’invidia è patetica

  6. Che noia! Io non ne posso più di “timidi” che però vanno in tv, di persone “riservate” che si espondono per cosa? Per la stessa trasmissione televisiva a cui i criticati non dovrebbero dare nessuna importanza! Che noia, ribadisco. Ma poi, rispetto ed educazione e…”ZITTA TU!” “TU STAI ZITTO!” ……………

    • anche io sono timida e riservata e non ho un fidanzato, dici che devo andare a cercarlo da maria?

      • Sicuro, ma fai attenzione: il mondo è pieno di gente invidiosa; le altre ti vogliono sminuire perché non hanno una loro vita; gli altri ti osteggiano perché hanno dei problemi. Non so se il gioco varrà la candela……:-)

      • dipende: hai una corazza, il PASSATO e sei pronta al percorso?
        Sei una schietta e artefatta o hai due piedi in una scarpa?
        Sai che si sceglie con il cuore e quindi con gli occhi? Sai che gli occhi non sono i tuoi ma quelli del pubblico giusto, che non è il pubblico ineducato?
        Se sai tutto questo allora sei pronta a corteggiare quel che passerà il convento a Settembre: inizia già da ora a comprare le bombolette spray e i lenzuoli.

        • hahahahahaha le bombolette spray e i lenzuoli!!!! Tristezza vaaaaaaa!

        • La corazza potrei comprarla 😀 , il passato credo di avercelo, e forse sono pronta al percorso.
          Schietta non tanto e non ho neanche due piedi in una scarpa.
          Come pubblico ho la mia famiglia, basterà? I lenzuoli già ce li ho, dovrei comprare le bombolette spray. Ma non credo di riuscire a sopportare le ggente ‘nvidiosa e che vuole sminuirmi.
          Ho deciso, resto a casa, senza fidanzato

          • ma poi come farai a partecipare a Temptation Island?
            E come c’arrivi da Barbara?
            L’unica sarebbe rapire il tuo vicino di casa e lasciare indizi evidenti sparsi qua e là: la scientifica tempo tre anni ti verrà a prendere con il cellulare blindato. Lui sarebbe già tornato a casa da mo, ma potreste fare un confronto a Domenica Live, subito dopo la vedova Bramieri, subito prima della Zanicchi con il suo toyboy, George.

  7. Allora chiudo io con uno: “ZITTI TUTTI!!!!!!!!!!” che ci sta sempre bene….:-) 🙂 Quanto mi fa salire il nazismo sta ragazza! Con quella voce! E poi quando parte a riassumere gli accadimenti: “No perché tu quindici puntate fa hai detto….”

  8. Vabbé, diciamo che da un lato capisco che una madre difenda la figlia con argomenti anche discutibili (ma solo mia madre mi dá SEMPRE torto??), peró penso pure che la gente che scrive insulti sul web a una certa rompe. Ma davvero tutta questa voglia di coltivare disprezzo? Ma che gusto c’é a dire sempre il male e il peggio di chiunque?

  9. perché il cesarone non parla?chi più di lui.

  10. Posso capire che una madre difende la figlia soprattutto quando le critiche sono offensive e non costruttive.

  11. Signora mammadinicole sua figlia voleva sfondare nel mondo magico della tv con il Cesarone.. Poi è andata a U&D per trovare l’ammmore e di certo non è apparsa come la vittima sacrificale.. Forse sarebbe meglio dire a sua figlia di mollare l’idea della tv e trovarsi un uomo “normale”..

  12. Comprensibile che una madre difenda la propria figlia, soprattutto quando le si critica anche il modo in cui respira! Trovo questo accanimento ingiustificato, al massimo se la dovrebbero prendere con Fabio che non le crede e la mette sempre in discussione, ma continua a tenerla e portarla in esterna! Ormai la gente ha deciso che Silvia debba essere la scelta e quindi tutte le altre sono delle stronze! Viene attaccata a prescindere anche quando dice cose sensate!

  13. Quello che avrei detto lo hanno già scritto glitter e coen.
    Non so quali siano state le offese rivolte alla figlia ma sarebbe meglio ignorare le sciocchezze scritte da invasati.
    Queste mamme-fan mi lasciano perplessa a volte.

  14. A me personalmente non sta né troppo simpatica né troppo antipatica.
    Penso sia solo un po una zavorra al trono di Fabio, ma non tanto per quel che fa, per come lo fa.
    Anche la difesa di mamma: è come la difende.
    Avrebbe potuto dire: sono orgogliosa di mia figlia e se la conosceste meglio lo sareste anche voi. Oppure: finitela rosiconi. Ma lei ha voluto argomentare nel dettaglio e quindi oltre alle intenzioni leggo anche il contenuto.
    Poi certo, ci mancherebbe, è sua madre.
    Mia madre non credo m’avrebbe difeso, nemmeno in privato, al massimo mi avrebbe comprato il gelato, ma ognuno fa quel che si sente.

  15. ma ancora la storia dell astuccio rubato che l ha resa senzibbile???? a una certa basta però mia mamma avrebbe detto hai voluto la bici? e mo pedala

  16. Presuntuosa la figlia, presuntuosa la madre #blah #mancalaemoticonconl’omettochesbattelatestacontroilmuro

  17. Come si fa a dire “spero che ci critica non sia figlia”? una se è nata, figlia di qualcuno sicuramente è, o sbaglio?

    Grazie al cielo, fin quando ha potuto, la mia mamma non si è mai intromessa in affari miei.

  18. http://i1116.photobucket.com/albums/k563/SpenceDaFence/oh-really_zps34b75673.jpg
    http://m.memegen.com/56t50i.jpg

    lo so, lo so che è normale che una madre difenda la figlia
    bla, bla, bla
    che il mondo è cattivo, ingiusto e invidioso
    bla, bla, bla
    che non si dovrebbe commentare quel che scrivono i parenti (ma ehi! lo scrivono loro pubblicamente)

    ma io rimango senza parole di fronte a queste donchisciottesche difese a spada a tratta che sembra pure vadano a peggiorare man mano che ued diventa sempre più social-dipendente (non è certo la prima, purtroppo)…miiii che noia!!!

    io sarò pure antipatica (o almeno questo post lo è), ma quella tenera creatura è maggiorenne, vaccinata e responsabile delle sue azioni nonché perfettamente in grado di difendersi (lo scatto contro silvia docet): è andata a ued per fare la sua esperienza (così come normalmente la si denomina), si spera sia perfettamente consapevole di cosa e come è andata a fare (ehhh la scusa della riservatezza…), se qualcosa comincia a non piacerle più o non si sente in linea con il contesto, immagino sia perfettamente libera di agire di conseguenza (un nome su tutti: paola)
    poi, per carità, gli insulti obbrobriosi e le palate di melma son sempre da condannare, ma est modus in rebus perdinci: il mondo ha altro a cui pensare che avervela con nicole (eh, sì, è un brutto mondo…)
    (poi…i presunti insulti delle altre corteggiatrici, per esempio, quali sarebbero?! quando sarebbero stati pronunciati?!)

Inserisci un commento

Not using HHVM