Sofia Bruscoli: “Marcelo Fuentes è un asso dei fornelli, ma la cuoca ufficiale sono io!”

Nuovo

Sono passati già un anno e cinque mesi da quando l’ex tronista Marcelo Fuentes è diventato papà della piccola Nicole, avuta dalla compagna Sofia Bruscoli. Adesso, i due, sempre più felici insieme, si divertono ad aprire le porte della loro…cucina! “Io da brava romagnola, amo i tortellini. Ecco perché abbiamo scelto di cucinare i tortellini alla boscaiola, che sono il cavallo di battaglia di Marcelo” dice l’ex Miss Mondo Italia e concorrente di Ballando con le stelle. “Ingrassare? Per fortuna ho un buon metabolismo! Quando ha un po’ di tempo e abbiamo particolarmente fame, Marcelo si mette in cucina e prepara per me. Non abbiamo competizione in cucina, ci fidiamo l’uno dell’altra e non mettiamo bocca sulle ricette che l’altro decide di portare in tavola. Io so fare pochi piatti ma buoni: quando sono stata ospite de La prova del cuoco, infatti, ero un po’ in imbarazzo, perché mi gioco sempre le stesse ricette! Marcelo sui primi è bravissimo, ma la cuoca ufficiale rimango comunque io! Non è difficile che ci troviamo a tavola con due menu differenti: io mangerei sempre pasta, lui sempre carne!“. Quando le si chiede se anche la piccola Nicole è una buona forchetta, la showgirl risponde: “No! Quando si tratta di mangiare è un disastro! Andrebbe avanti solo con latte e biscotti! Lo svezzamento non è riuscito bene: non siamo mai riusciti a farle mangiare i passati di verdura, per esempio. Li ho preparati spesso, ma alla fine li mangiavo io! Mia madre le ha anche fatto le lasagne e il pollo arrosto, ma Nicole fa sempre i capricci”. Con i dolci, però, si fanno contenti un po’ tutti… “Il mio forte è la torta margherita, che preparo spesso. In realtà Marcelo è facile da conquistare in cucina: anche con petto di pollo, riso in bianco e insalata è contento lo stesso. L’unico vizio che si concede è la piadina, che lui mangia come antipasto!”. Infine, quando si chiede di un piatto internazionale, l’ex tronista, di origini argentine, prende la parola: “Io ormai vivo in Italia da trent’anni! L’unico piatto internazionale che ogni tanto preparo è l’hot dog, con pomodoro, maionese e guacamole“.

Fonte: Nuovo

About Edicola

22 commenti

  1. Con quei capelli è più credibile come “zia marcellina” , la sorella di papà sulla sessantina…

  2. Argentino? Ma chi li scrive sti articoli?? O_o (é Cileno).
    cmq lui é veramente orrendo. Sta poveretta pensava di prendersi il ‘povero ma bello’, invece si é ritrovata con il povero & racchio. Calice per lei!

  3. ma i capelli di lui? tra un pò lo scambio per banderas che parla con Rosita!

  4. Questo tizio si è mangiato il Fuentes……

  5. ………….Son finiti i tempi in cui era un asso in stanze diverse dalla cucina.

  6. Ricordate Marcellino
    solo pane, solo vino
    e un minuscolo lettino
    Marcellino, Marcellin.

  7. no ma………….. vogliamo parlare di quei capelli??????? :O

  8. Recipiente en forma de plato grande, ovalado o redondo, generalmente hondo, que se usa para servir alimentos.
    +che sarebbes el fluentes propriamentos dettos.

  9. Nuuuuooooooo ! Marceloooo ma sei tu ????!!!! pcchè pcchè nooooo
    A me piaceva un casino !!!!!! Madre de Dios …. che spreco!

  10. Uno dei tronisti più brutti, non mi piaceva allora ma adesso è proprio orribile…

  11. É stato riciclato dalla Defi in ogni modo… Vero amore-corteggiatore-tronista ora si é ridotto a somigliare a Bardem in ” non é un paese x vecchi” ed a fare hot dog … Capirai l’uovo sodo é piú difficile da preparare

    http://www.boorp.com/sfondi_gratis_desktop_pc/sfondi_gratis/sfondi_cinema_celebrita/non_e_un_paese_per_vecchi_javier_bardem_2.jpg

  12. Però è questo che volevo davvero commentare.

Inserisci un commento

Not using HHVM