Luce Barucchi a IsaeChia.it: “Come avrei potuto evitare la rottura con Luca Viganò? Non facendo mai iniziare la nostra storia!”

La sua schiettezza, la sua spontaneità e il suo carattere forte l’hanno fatta amare e odiare dal pubblico di Uomini e Donne, ma Luce Barucchi ha sempre preferito essere se stessa, con pregi e difetti. E proprio grazie a quelli era riuscita a conquistare l’allora tronista Luca Viganò.

La loro storia, però, ha avuto vita piuttosto breve e la stessa ex corteggiatrice ci aveva raccontato in un’intervista esclusiva a IsaeChia.it (che potete rileggere QUI) i motivi che li avevano spinti alla rottura.

Oggi, a quasi un anno e mezzo da allora, la verace romana racconta la ‘nuova’ Luce, sempre in esclusiva per noi…

Luce Barucchi

 

Ciao Luce! È trascorso quasi un anno e mezzo da quando ti abbiamo conosciuta a Uomini e Donne. Sul trono allora c’erano Marco Fantini e Luca Viganò e tu hai da subito preferito il secondo. L’interesse è stato pienamente ricambiato, tanto che alla fine sei stata proprio tu la sua scelta. Qual è il ricordo più bello che ti ha lasciato quell’esperienza? La rifaresti? Ciao ragazze! Il ricordo più bello è l’esperienza in sé, le persone che ti accompagno. La rifarei senza ombra di dubbio, ma col senno del poi prenderei decisioni diverse dall’inizio alla fine. Sapendo come sono andate le cose, penserei solo a me!

Sembrava ci fosse molta complicità tra te e Luca, ma dopo sole tre settimane dalla scelta la vostra storia è giunta al capolinea. Ora che puoi vedere tutto da un’altra prospettiva, guardandoti indietro pensi che in qualche modo avreste potuto evitare la rottura? L’unico modo per evitarla sarebbe stato non iniziare proprio quella storia. Siamo troppo diversi. Purtroppo le persone si conoscono veramente solo col passare del tempo… e non è detto neanche che si conoscano bene le persone che si vivono da anni!

Sembrava foste rimasti molto amici anche dopo la rottura, dalle tue parole invece si percepisce un po’ di astio nei suoi confronti… Cos’è successo poi? Dici sul serio (ride, ndr)? È semplicemente una persona che ho rimosso dalla mia vita e non ho interesse nemmeno a parlare di lui. La mia vita è fatta di altre cose ormai…

Se è andata male in amore (almeno in quel contesto), hai trovato una grande amica, Noemi Ceccacci. Vuoi raccontarci qualcosa del vostro rapporto? La mia sister! Lei la sento sempre! Ci vediamo poco, ma il nostro rapporto non è cambiato: unite lì, unite fuori. Qualcosa di vero esiste ancora!

Che ne pensi del suo ritorno a Uomini e Donne lo scorso anno per corteggiare Fabio Colloricchio? Eri d’accordo con la sua scelta? Pensavi potesse fare al caso suo? Ma anche no (ride, ndr)! Fabio, per carità, è un bellissimo ragazzo, ma Noemi è già molto tranquilla, secondo me le serve uno un po’ di sprint che le dia la scossa! A lei però lui piaceva tanto…

Hai seguito i troni recenti? Ce n’è stato qualcuno che ti ha colpito in particolar modo? Ho seguito veramente pochissimo, mi ha colpito molto Valentina Dallari e penso che sia una bellissima ragazza!

Di te, invece, sappiamo che hai trovato l’amore… vogliamo sapere tutto! Raccontaci chi è, come l’hai conosciuto, cosa ti ha colpito di lui, da quanto tempo state insieme… Quest’estate abbiamo festeggiato il nostro primo anno insieme! Lui è amico di alcuni miei amici, mi ha colpito il fatto che sia diverso da molti ragazzi: non ha grilli per la testa, è un grande lavoratore, non ama i social, e poi basta vedere come si comporta con mio figlio… è davvero impossibile non innamorarsi di lui! Siamo praticamente opposti ma entrambi sinceri e leali!

Ci sono già progetti importanti in cantiere per il vostro futuro? Il progetto più grande è cercare di sopportarci (ride, ndr)! Preferiamo non fare progetti. A lui già se dici ‘Domani andiamo… domani facciamo…’, ti risponde ‘Domani è lontano’, quindi figuriamoci! E poi non prefissandoci niente è già passato un anno, quindi ben venga questo pensiero se ci porta lontano!

E se ti chiedessi, quindi, come ti vedi tra dieci anni, tu cosa mi risponderesti? Cosa ti aspetti dalla vita? Mmm… vorrei altri due figli, una casa con gli animali… insomma, credo che vorrei una cosa semplice, ma allo stesso tempo difficile da realizzare: felicità, salute e amore per me e chi mi circonda!

Grazie mille, ragazze, per il tempo che mi avete dedicato! Un abbraccio, Luce

About Franci

27 commenti

  1. Ricordatemi chi è questa tipa qua e chi corteggiava? L’ho completamente rimossa 🙂

  2. “tra dieci anni mi vedo con altri due figli, una casa con gli animali”…”oggi non faccio neanche un progetto anche se sto insieme ad una persona da un anno viviamo alla giornata”. ha senso. o.O

  3. L hanno fatta amare? A me stava sulle p****!

  4. Ah si me la ricordo lei…. miss raffinatezza!!!!! Non capisco tutto questo astio nei confronti del Viganò… che gli avrà mai fatto sto porello! Ciao bella ci e a mai più rivederci -.-

    • Sicuramente tra i due finti fidanzati c’era una sirta accordo che per colpa di lui sarà saltato infatti sono durati poche settimane. Come per Tommaso e Flavia o Anna ed Emanuele o Jonas con Rama si fingono coppie ma evidentemente poi qualcosa non va negli accordi e non resistono nella finzione.

  5. Un dei troni più bruti di sempre

  6. Resisto alla tentazione di cercare su google la faccia di lui. Nella mia mente c’è una confusione tra la faccia di Eugenio Colombo e Leonardo Greco.Niente,lo lascio rimosso.

  7. lei sempre molto fine ed elegante, si nota da quelle belle unghie semplici che ha appiccicate sulle mani O_O

  8. Parlare di Luca ora ? Acqua passata e non mi stupisco delle sue risposte

  9. A me non so perché Luca piaceva tanto, e dando un’occhiata al suo instagram sembra un tipo senza grilli per la testa e anche molto piu’ carino rispetto ai tempi del trono; saro’ fatta strana ma il suo sorriso mi colpi’ molto…. Sarà che come alternativa c’era il Fantini… Comunque non mi spiegai la scelta, avrebbe fatto meglio a non farla o a richiedere un altro trono.

  10. L’unica cosa che mi colpisce della sua intervista, sono quelle unghie che artigliano il foglio…

Inserisci un commento

Not using HHVM