‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono over

Trono over

No, scusate, ma davvero, ma perché noi ci dobbiamo sciroppare un Trono classico con quel bambacione del Barbato e quell’altro concentrato di vuoto cosmico del Peracchi quando nel Trono over c’è Luca? No, ma io ESIGO una spiegazione! Cioè, perché prendere tutto quel popò di essenza maschia e relegarla ai tre minuti di puntata tra una scoreggia del Manetti e una scaccolata della Galgani? No, io mi rifiuto e mi metto ufficialmente in protesta! Fate qualcosa, tronizzatelo, dedicategli almeno una puntata a settimana, speditemelo a casa con la posta celere ma qui bisogna trovare una soluzione! Che poi, aspetto estetico a parte, Luca è proprio un tipo intrigante… è un po’ cupo, un po’ austero, introverso, misterioso… tutta roba che nei troni cccccciovani latita da sempre. Se a questo ci aggiungi che oggi durante la sfilata mi spunta in boxer (non lo slippino o i boxer aderenti che ti mostrano pure il neo sulla palla destra, ma i boxer da UOMO, quelli da maschio, quelli che distinguono la biancheria intima maschile da quella femminile) e maglia nera, sempre con lo sguardo cupo e con la faccia di chi è incazzato fresco, io proprio non posso farcela. E sì, gli perdono anche le gambette depilate (peraltro più delle mie, cavolo devo prenotare di corsa la ceretta!), voglio pensare che giochi a calcio o sia un ciclista e abbia delle giustificazioni e che magari quella bella barba incolta sia proprio lasciata lì per colmare il vuoto lasciato dai defunti peli brutalmente strappati dal resto del corpo.

Anyway oggi è stata davvero una puntata spassosa, tra l’attacco di ormonella alla vista di Luca e gli outfit improbabili degli altri “modelli” ho riso praticamente tutto il tempo! Ma andiamo con ordine e analizziamoli tutti, uno per uno.

Si parte da Francesco Turco che si affida al buon gusto (…) di Anahi Ricca che praticamente lo concia come Ugo Fantozzi il giorno in cui in tv c’è la partita dell’Italia: “calze, mutande, vestaglione di flanella, tavolinetto di fronte al televisore, frittatona di cipolle, familiare di Peroni gelata, tifo indiavolato, rutto libero“.

Fantozzi

Tocca poi al Gabbiano più corteggiato dallo stivale che si presenta con un pantalone dalla fantasia equivoca (ma cosa erano? Puntini bianchi? Ancore? Cuccioli di gabbiano? In ogni caso assomiglia al pantalone del mio pigiama e questo è bastato per turbarmi), le infradito e una maglia attillata sempre della misura sbagliata che in maniera ingenerosa evidenzia una pancetta che, se si fosse trattato di una donna in età fertile, avrebbe fatto pensare almeno al quarto mese di gravidanza:

Chi, invece, è rimasta decisamente turbata dalla mise del Gabby è Gemmona nostra che davanti a quelle infradito e a quei piedini bianchicci ha rivissuto i momenti in cui era lei a svegliarsi accanto al pancione del Giorgetto gestante:

Su Luca credo di essermi già più o meno espressa all’inizio del post. Mi limito a proporre una rapidissima carrellata delle reazioni del pubblico femminile da casa alla sua sfilata:

Anche Paolo G. si affida ad Anahi che dopo aver avergli dato Francesco e averci restituito Fantozzi, al posto di Paolo G. ci restituisce lui:

Mago Otelma

Sulla sfilata di Sossio Aruta ho seriamente sentito la mancanza del commento in sottofondo dei Gialappi, credo che sarebbero venute fuori delle perle uniche. Ciò che invece è certamente venuto fuori, quantomeno agli occhi di Tina Cipollari, è l’armamentario a sud dell’equatore che l’ex calciatore del Cervia ha nascosto sotto la vestaglietta e che, una volta mostrato all’opinionista, ha portato quest’ultima a dare addirittura un voto 12 sul quale sarebbe possibile ironizzare e fantasticare per un anno:

Semplicemente agghiaccianDe il look di Paolo, il nuovo spasimante di Gemma, che tra la vestaglia senza niente sotto (se non strati e strati di ciccetta ben salda) e le babbucce color trasfusione di sangue mi è sembrato molto un fake di Flavio Briatore. E se considerate che Briatore per me è uno degli uomini più viscidosi dello stivale capirete quale può essere la mia sensazione sul fake.

Si passa al signor Gianni che non aveva mica capito che di trovarsi a Uomini e Donne nel corso della sfilata che come tema ha la prima notte a casa sua e invece pensava lo avessero scelto per girare il sequel di Rocky:

Arriva Giovanni, quello che fino a qualche giorno fa dava delle vecchie e delle mummie alle dame del parterre, e si presenta in studio con il pigiamino modello carcere di San Vittore e con la ciabatta Fila in voga nel 1987.

E dopo di lui Claudio che, boh, è sempre così composto, sempre così raffinato, sempre così leggiadro nelle movenze, così delicato….

Ovviamente non c’è storia. Luca vince praticamente a tavolino, passa alla fase successiva e se ci dice bene il prossimo tema sarà: “Un giorno di Agosto sotto la doccia…

Video della puntata: Puntata interaLuca o Laura? – Corpo e anima? – La prima notte a casa sua – Francesco – La prima notte a casa sua – Giorgio – La prima notte a casa sua – LucaLa prima notte a casa sua – Paolo G. – La prima notte a casa sua – Sossio – La prima notte a casa sua – Paolo – La prima notte a casa sua – Gianni – La prima notte a casa sua – Giovanni – La prima notte a casa sua – Claudio – Quantità Vs. qualità

About Isa

29 commenti

  1. Ahahahahaha, gran commento Isa!

  2. Si, ma vogliamo mettere le flessioni del signor Giovanni? Gli altri sarebbero rimasti col muso a terra.
    O.T. Per ora Enzo De Caro è in tournèe nei teatri con…… Il gabbiano Jonathan Livingston!!!! Aiuto!

  3. Luca è veramente bello! Giovanni mi ha fatto morir dal ridere, il suo play back di felicità mi ha fatto rotolare. Le due donne invece che l’hanno attaccato hanno veramente stancato, 2 acide proprio!

  4. Ah ah ah non riesco a smettere di ridere leggo i tuoi commenti e le gif … Non ho visto ancora la puntata mi basta questo!

  5. Mi sa che saremo solo in due… ma io ho apprezzato molto l’outfit da notte del gabbiano, vero Saku?
    La vestaglia addosso a un uomo mi mette a disagio… soprattutto se sotto spunta la gambina. Ora , voglio dire, ma Sossio… che è un bell’uomo, cosa diamine ci faceva conciato così, che sembrava indossare una minigonna??? Come quando , a Carnevale, gli uomini si vestono da donne… ( anche se poi, in quel caso sì, che li vedo virili). Bastava togliere quella tovaglia inutile di dosso e magari utilizzare un nastro rosso , se proprio le dimensioni del pacco superavano il mostrabile…

  6. Io dico solo una cosa: DITEMI IL COGNOME DI LUCAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!

  7. Io sono decisamente ormai over. E continuo ad avere una certa debolezza per il gabbiano. Non lo amo più da qualche giorno,ma insomma,se lo incontrassi per strada ci resterei male se non provasse a corteggiarmi( diciamo così va..)

  8. Mah…io non concordo molto sulla bellezza di tale Luca: ok è un tipo piacente, non è sicuramente un brutto ragazzo, buttato lì nel trono over in mezzo a “signori” di una certa età spicca senza alcuna fatica, ma tutte queste lodi mi sembrano veramente eccessive…

  9. Isa Chia…
    Voi che tutto potete… fornite a questa povera scellerata ,caduta in amore, di Pinkitty , il tanto agognato cognome del funereo Luca. Magari anche la provenienza. ..l’indirizzo. ..il codice fiscale… Va errando per il blog da qualche giorno invocando a grandi lettere che qualcuno la aiuti… nessuno si cura di lei… ma guardano e passano… e la sua concupiscenza si fa più straziante

  10. haha quanto trash!! il c*lo ammaccato del Gabbiano in primo piano e la faccia in estasi di Gemmona!!

  11. Peccato che in questo blog non ci sia mai nessuno con cui parlare…embé

  12. Non ho visto la puntata ma il commento mi ha fatto scompisciare dalle risate!! Brava Isa!

    PS: Sii più buona con Lucas, secondo me merita un’opportunità…quantomeno cerca di conoscere le sue corteggiatrici e non se le è slinguazzate tutte dopo 3 puntate!!!

  13. Io però vorrei capire perché un uomo non può indossare le pantofole in casa. Soprattutto se addosso ha il pigiama.
    Misteri di Anahi.
    La stessa che concia il signor Paolo come un santone a una televendita.

  14. Io non ce la faccio a commentare, devo ancora superare il trauma dl sigmor Claudio in mutande con la pigna d’uva.Pur di sfuggire a quella pigna, probabilmente avrei mangiato la rosa.

  15. Che fine ha fatto quells Donna Di quarant’anni molto carina Che era Ventura per Claudio? Non ne hanno più parlato

Inserisci un commento

Not using HHVM