‘Uomini e Donne’, è polemica nel Trono Over: perché Giorgio Manetti è l’unico a fare serate?

Giorgio Manetti

Uomini e Donne tornerà in onda solo dopo le festività natalizie, ma in questi giorni c’è gran fermento tra Dame e Cavalieri del Trono over. Memori del trattamento riservato qualche tempo fa a Gilda Grandi, apertamente accusata dall’opinionista Gianni Sperti di rimanere in trasmissione non tanto per cercare l’amore ma per sfruttare la visibilità acquisita facendo serate in giro per l’Italia (QUI il post in cui ve ne avevamo parlato), in molti si stupiscono nel vedere quante ospitate stia facendo in questo periodo uno dei principali protagonisti del programma di Maria De Filippi, il toscano Giorgio Manetti.

Una di queste lo avrebbe visto curiosamente partecipare, qualche settimana fa, proprio in coppia con il noto ballerino:

Locandina

Ed è proprio in questa pausa natalizia che il gabbiano si sta dando più da fare, come dimostrano i video e le locandine che compaiono nella sua fanpage su Facebook:

Video

(clicca sull’immagine per vedere la clip)

Il malcontento si è subito diffuso tra vecchi e nuovi partecipanti della trasmissione, che si sono sfogati sui social:

Facebook

Facebook

E voi che ne pensate? Secondo voi Giorgio sta cercando davvero la donna della sua vita a Uomini e Donne, oppure è interessato semplicemente a mantenere la popolarità che il programma gli ha regalato?

About Chia

27 commenti

  1. La risposta è banale tanto quanto la domanda: “BUSINESS!!!!!!”
    Vero Tina? Vero Gianni? Vero Maria?
    Che poracciume è diventata questa trasmissione,

  2. Ma poi 30 EURO per Giorgio Manetti????
    Ma li deve dare lui a qualcuno per andare ad una sua serata forse!!!!
    Questo tizio Nn vale manco 3 lire!!!!

  3. Io mi soffermerei al “Happy Milf in Wonderland”, per dire.

  4. La prossima serata sarà intitolata’ il mago di Azz’

  5. Le partecipanti fanno la fila fuori dal locale a viso coperto per non farsi riconoscere…almeno spero..

  6. L’avevamo capito da tempo che Il Gabbiano era in quello studio solo x far quattrini ,Le donne le ha solo usate a fini di lucro ,mi meraviglio che continuano ad arrivare in quello studio ,solo x il gusto di dargli la mano e poi andare via .Le serate le ha fatte anche quest’estate con Gemma quindi non sono le prime .Sicuramente e’ protetto dalla redazione altrimenti avrebbe fatto la fine di Gilda

  7. Happy milf in wonderland???
    Davvero esistono “donne” che partecipano a questi eventi? E come si sentono poi?
    Ma poi 30 € per andare a vedere quest’ometto da mezza lira? Ma scherziamo? Sono davvero davvero allibita, tra le tante notizie strane che riguardano Uomini e Donne, e simili, la serata Milf in wonderland è forse quella che mi ha sconvolta di più.
    PS: mi vergogno io per quella specie di donne che decidono di farsi chiamare milf e che partecipano a questi eventi

  8. addirittura proprio con Gianni??? che falsi e incoerenti

  9. Mi spiace,ma da che mondo è mondo c’è chi può e chi non può. Fattene una ragione Giuliano. Gilda non poteva perchè doveva fare il personaggio della brutta che sa ballare,schietta,sincera e ancora segretamente innamorata di Francesco. Giuliano funzionava ma stava sulle palle a Maria. Gli altri devono fare quelli che cercano un compagno. Con Giorgetto ci sta che faccia serate con le milfone,non stona.

  10. Ma altra cosa che non capisco ma perché Remo ha chiamato sta tizia non poteva andare e basta?!? Ci vuole il lasciapassare x partecipare alle serate gabbianifere ?!?

    • Sicuramente il gabbiano avrà fornito alla PR la lista nera, corredata di foto segnaletiche, con tutti i nomi degli ex Ued, col preciso ordine di non lasciarne passare nemmeno uno.
      Così appena hanno riconosciuto il capello alla Dartagnan di Remo l’hanno bloccato sull’uscio

  11. Egniente! Adesso il novello Dentastix decide chi resta e chi no, sia in trasmissione che nei locali…
    Povero Number one… il potere logora chi non ce l’ha.
    … per non parlare poi di Remo Proietti e la vasta ciurma di reietti… che hanno visto infrangersi i loro sogni di gloria e ora rosicano come roditori nella taiga. … non fate sangue amaro… il giorno che il gabbiano avrà esaurito il suo compito, la Filippa farà m’ama/non m’ama con le sue penne, prima di buttarlo giù dal punto più alto di un promontorio.

  12. Credo che da ‘Happy Milf in Wonderland’ non mi riprenderò mai più.

  13. Suppongo non siano vietate le serate per regolamento (altrimenti, di fronte allo sgarro, scatterebbe in automatico l’eliminazione), ciascuno è libero – a suo rischio e pericolo – di farne… purché l’obiettivo primario all’interno della trasmissione sia e rimanga quello sentimentale… e da qui la discrezionalità nel condannare Tizio e assolvere Caio…

    Nell’ottica do ut des, Gilda riceveva un posto (una sedia) senza dare più nulla in cambio (di fatto non aveva frequentazioni e nessuno chiamava per conoscerla); per di più, invece di mantenere un basso profilo, s’era illusa di fare fessa Maria… (infilandosi praticamente da sola giù per la botola!).

    Giorgio, al contrario, rende al meglio il servizio: per lui accorrono frotte di milf (per non dire di gilf…), si creano dinamiche e si alzano gli ascolti. Inoltre – a prescindere dalla filosofia libertina, che recita ormai come una poesia o un disco rotto – sa stare al suo posto (trovo sia una delle persone più educate lì dentro, e non mi riferisco solo ai cavalieri ma anche alle dame), almeno fino ad ora non ha mai cercato di gabbare la Defy e perciò è difficile che corra dei rischi (è irrilevante, a mio modo di vedere, il fatto che Tina abbia cominciato a dargli del corvo o di peggio… serve solo a movimentare un po’… troppa ripetitività altrimenti…).

    A proposito del number one (dei pettegolezzi), che brutta cosa l’invidia! Fra i sette vizi capitali, ritengo sia davvero il peggiore. Ma possibile che una vita sia a tal punto fallita e incarognita da sguazzare perennemente nel fango per poi insozzare il prossimo?

Inserisci un commento

Not using HHVM