La Velina mora Ludovica Frasca vola negli Stati Uniti: “Sogno di recitare in un grande musical a Broadway!”

Nuovo

Non c’è solo tv nella vita della Velina mora di Striscia la notizia: Ludovica Frasca, infatti, potrebbe intraprendere presto la carriera di attrice teatrale e se così fosse, potrebbe contare su un maestro speciale…Da più di un anno, infatti, è fidanzata con Luca Bizzarri, popolare attore e parte del duo comico Luca e Paolo.Chi non desidera esibirsi sul palcoscenico di Broadway? E’ un sogno per chiunque lavori nel mondo dello spettacolo. Mi piacerebbe, certo, però facciamo un passo alla volta e poi vediamo. I musical mi piacciono fin da quando ero bambina, In Italia si pensa che, se uno sa fare tutto, non è bravo. In America, invece, l’attore è un artista completo che recita, canta e balla. Mi piace tutto ciò che è difficile. Sarebbe bello per me mettermi alla prova interpretando un personaggio storico caratterialmente molto distante da me. Quando ero piccola recitavo, ma ovviamente senza un pubblico pagante! Poi ho realizzato il sogno di entrare al Centro Sperimentale di Cinematografia, ma per una serie di motivi l’ho dovuto lasciare dopo un anno. Però, anche se non in maniera professionale, mi ha insegnato almeno un po’ a stare sul palcoscenico. Mi ispiro a Meryl Streep; è straordinaria, eppure non è una donna particolarmente bella. Una volta, in un’intervista, disse che il segreto era dimenticarsi dello specchio. Spesso le ragazze che fanno il mio lavoro sono piene di fissazioni, invece un’artista come lei ti invita ad essere, non ad apparire“. Quando le si chiede se il suo fidanzato le ha dato qualche consiglio sulla recitazione a teatro, la bella 23enne campana rivela: “Lui mi ha sempre detto di cambiare lavoro, perché questo è troppo difficile. E non perché lui non creda in me, però mi invita ad andarci con i piedi di piombo. Dal punto di vista professionale, la sua ironia dissacrante è quello che più mi piace di lui. Luca non mi dà mai consigli professionali, ma io cerco comunque di imparare. In compenso mi dà consigli di vita e mi esorta ad impegnarmi, tenendo sempre un profilo basso. E io in questo credo molto“. Inoltre, Ludovica ha incontrato una maestra della danza, Carla Fracci, con cui ha pubblicato uno scatto mentre le firma un libro: “Ho provato una fortissima emozione. Mi affascinano le persone che hanno un passato così intenso, fatto di impegno e fatica, e il modo in cui lo affrontano e lo trasmettono. Mi ha autografato la sua biografia, Passo dopo passo. Amo la lettura e apprezzo uno scrittore come Francesco Piccolo. Ora sto leggendo un libro dell’inglese Paula Hawkins, La ragazza del treno. Purtroppo ho poco tempo e non l’ho ancora finito, devo capire chi è l’assassino!“. Da piccola, però, Ludovica sognava di fare la ballerina…”Ballavo a casa da sola e insegnavo le coreografie a  mia sorella. Andavo a vedere i saggi di danza classica delle mie amiche e io, che invece suonavo il pianoforte, mi arrabbiavo con mia madre e dicevo: ‘Ma perché non mi hai iscritta a danza classica?’. Adesso sto prendendo lezioni di canto, continuo a suonare il pianoforte e, anche se lo dicono in molte, spero di diventare un’attrice“.

Fonte: Nuovo

About Edicola

Un commento

  1. .. e allora puoi tranquillamente continuare a sognare.

Inserisci un commento

Not using HHVM