Monica Setta: “Io all’Isola dei famosi? Mi spaventa lasciare soli i miei genitori, ma scoprireste una donna diversa!”

Top

In queste ultime settimane si stanno rincorrendo le prime voci dei concorrenti della prossima edizione dell’Isola dei famosi. Matteo Cambi, Pamela Prati, Simona Ventura, Enrico Papi sono sono alcuni dei candidati. Un altro nome che gira nel web è quello della conduttrice Monica Setta, che rivela: “E’ vero che ci sono stati dei contatti in tal senso ed è vero che ci sto pensando. Ma, per il momento, non c’è nulla di deciso. In passato sono stata parecchio critica nei confronti di questo reality, ma devo ammettere che l’ultima edizione, la prima targata Mediaset, l’ho trovata davvero ben fatta. E’ una proposta sicuramente allettante, ma non è certo una scelta facile da prendere. Alcune mie amiche, così come tantissime persone sui social, mi hanno invitato a partecipare con l’obiettivo di godermi un periodo tutto sommato di relax, grazie al quale staccare la spina dalla quotidianità, per immergermi in un’esperienza originale, straordinaria e irripetibile. Ciò che mi frena è che sono figlia unica e mi spaventa l’idea di lasciare sol i miei genitori. Così come quella di non vedere per tanto tempo mia figlia Gaia, che ha 18 anni ed è il centro della mia vita. E poi c’è il fatto di dover rinunciare ai piaceri della tavola: anche questo è un elemento che non va sottovalutato. Quando mangio poco, mi sento subito debole e stare lì non sarebbe facile”. Qualora decidesse di partecipare, invece, cosa potremmo aspettarci da lei? “Ho avuto sempre l’immagine di una donna forte, decisa, vistosa. Al contrario, scoprirebbero che sono una persona profondamente dolce, romantica e molto materna. Insomma, una Monica completamente diversa da quella che hanno visto finora. Sarebbe una sorpresa per tutti. E in più, vedrebbero che sono autentica sotto ogni punto di vista, dal momento che non mai ceduto alla tentazione di un ritocchino“.

Lo scorso anno, Monica è sbarcata su Agon Channel, il canale tv con sede in Albania che ha vissuto vicende alterne. Quando le si chiede un bilancio di quest’esperienza, la giornalista risponde: “E’ stata estremamente positiva. Ho lavorato benissimo, con un ottimo team e ho ricevuto interamente il compenso pattuito. Ho condotto 120 puntate con i miei programmi Quello che le donne non dicono e Mattino Chic, nessuno ne ha fatte così tante. Mi piacerebbe condurre un docu-reality per Rai Ragazzi, che abbia come protagonisti genitori e figli. Ho studiato questo progetto a cui tengo tantissimo con molte associazioni, come il Moige, ed è già sul tavolo del direttore Massimo Liofredi.

Infine, quando le si chiede se ci sono novità sul fronte sentimentale, la Setta risponde: “L’anno che ci siamo lasciati alle spalle mi ha fatto un grande regalo: quello di tornare ad innamorarmi. Anche se quella storia non è stata poi fortunata, mi ha fatto capire che a 50 anni ho un cuore ancora aperto e pronto a regalarsi. Mi è tornata voglia di famiglia insomma e perché no, anche di matrimonio, una volta che potrò risposarmi“.

Fonte: Top

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM