‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono over

Trono over

Sentite, oggi è stata una giornata così trashosa ma così trashosa che proprio non c’ho avuto tempo di focalizzarmi sulla puntata. Avete presente quando lavorate tipo, chessò, da H&M e partono i saldi? Ecco, oggi nella redazione del blog c’è stato più o meno lo stesso panico, quindi scusatemi proprio, ma tra un’intervista alla ex del Barbato e duecento articoli su quest’ultimo e la Galazzo che si sfanculavano allegramente a mezzo social io proprio non c’ho avuto tempo di focalizzarmi su quanto accadeva nel meraviglioso mondo delle dentiere.

Nella fase iniziale della puntata sentivo in sottofondo gli strepiti di Gemma Galgani e Tina Cipollari che si accapigliavano, as usual, ma sostanzialmente visto e commentato un loro battibecco li hai visti e commentati tutti, quindi non ho assolutamente prestato attenzione. Ho visto che il buon signor Alberto ha portato a Gemma un libro intitolato più o meno “Il meraviglioso mondo della friendzone” e le ha riparcheggiata al suo posto, e poi ho capito che Luca Rufini ha silurato Anna Tedesco per ragioni non ben specificate. O meglio, diciamo che lui a spiegarsi c’ha provato, ma fondamentalmente dire la verità era scomodo quindi si è ingarbugliato nel tentativo di trovare un modo carino per dire che, sostanzialmente, tolta la curiosità iniziale verso la donna (e che gran bella donna) più grande di lui poi è inevitabilmente ritornato a guardare i culi delle ventenni. Questo è. Infiocchettiamolo come ci pare ma questo è. E quando Luca ha iniziato a farfugliare parole a caso sul fatto che gli fosse “riaffiorato il discorso dell’età” quello che pensava realmente era più che evidente e mi sembrava quasi di vedere i sodissimi culetti ventenni sbrilluccicare nei suoi occhietti.

Per il resto, oh, va bene che sono anziani, va bene che a volte fanno ridere ma a me sti over 70 in stile Giovanni (o il Francesco Turco di due settimane fa) hanno ampiamente scocciato. Stanno lì a mortificare tutte le signore della loro età criticandone la forma fisica o l’eccesso di rughe, vogliono conto di quanto guadagnano e delle proprietà che hanno, hanno da ridire sui legami che hanno con i figli e poi che fanno? Cosa fa il caro signor Giovanni? Lascia il numero alla signora Anna che, al massimo, potrebbe venirgli nuora? Cioè ma daVero daVero questi non si rendono conto che per essere ottantanni e avere la moglie quarant’anni più giovane minimo minimo devi chiamarti Al Pacino?

Ma si, avete ragione voi, ma di che stiamo a parlare. Da uno che va a cena davanti a casa del famoso Alberto SordO e che non ha più la “bila” non si può decisamente pretendere di più.

Video della puntata: Puntata intera“Tutta colpa di Tina” – Parole di fuoco (I° tempo) – Parole di fuoco (II° tempo) – Nulla di fatto… – Un futuro interrotto – La nuova cononscenza – Una lunga attesa – “Cistifellee, clisteri e rughe” – Giovanni… – Cuore di mamma – In cerca dell’angelo… del focolare

About Isa

14 commenti

  1. Puntata fantastica!Donne mature che hanno storie con uomini di 15 anni meno e si criticano i vecchi se cercano donne più giovani, ” biglie” che ti piantano in asso dopo cene cinesi, clisteri e diaree , il tutto col sottofondo della parola”soldi”.questo si che è vero amore!!

  2. Il seno della Galgani è,”miracolosamente”, lievitato negli ultimi tempi.I primissimi piani che la regia ci regala, rivelano una piallatina vigorosa e l’erpes alle labbra ha tutta l’aria di nascondere qualche punturina. Mi sa che la vegliarda ha un unico obiettivo e che la Tina ci ha proprio azzeccato.Speriamo che ,presto, un agnello sacrificale si immoli sull’altare gemmesco e soddisfi le sue brame voraci , così da togliercela dai piedi per un pezzo.

  3. Ma vi ricordate le prime apparizioni di Gemma a UeD? Dimostrava almeno dieci anni più di adesso, discreta e grigia come un’impiegata del catasto anni ’40. Poi – ai tempi della storia con Ennio – il salto di qualità e l’avvento di tanti fiorellini, pois e zucchero filato. E ora invece – post Manetti – pizzi e giubbini aggressive. E’ proprio una trasformista, chissà al prossimo lovvo che piega prenderà il suo look….

    Quanto a Luca, l’aria funebre conferisce peso e solennità a ciò che dice, però è sostanzialmente un convintone autocentrato.

    Quoto Isa riguardo ai vecchietti: da Sebastiano a Giovanni (passando pure per numerose dame) appaiono uno più sciocco, infantile, gretto e ignorante dell’altro. Sconsolanti proprio… stessero a casa (o la Redazione li scartasse) sarebbe meglio….

  4. Il “culetto” di Anna non ha niente da invidiare alle ventenni… Ha un fisico da paura ed è veramente bella e Luca sa che il mordi e fuggi in tisaneria con lei non si può fare.. quindi ha levato le tende prima che fosse troppo difficile uscire da quell’impasse. Lei per lui è troppo grande, si ma di testa , nel senso che lui è proprio un bamboccio.. ..

    • infatti
      cmq gli over 60 sono tutti incommentabili e sarebbe giusto che dopo un mese e mezzo maria facesse il cambio con nuovi, visto che non combinano niente li dentro.
      Vogliamo parlare di quelle signorotte Rita e quell’altra ciociara??? quelle rimangono fino a giugno sicuro senza uscire con nessuno, come tanti altri li dentro, hanno scambiato ued per il centro anziani per passare un po di tempo in compagnia.
      O ma vogliamo parlare di Alessio???? è lì parcheggiato da un mese e piu senza mai essere interpellato.. mbe??? che è naltro protetto????

  5. Il vecchiaccio Giovanni ancora respira in quello studio?
    Mi viene voglia di infliggergli poderose badilate nei denti, solo quando accenna uno dei suoi urticanti sorrisi.
    Lo detesto.

  6. Io non capisco perchè ce l’avete cosi tanto con Luca!
    Innanzitutto, non è vero che è noioso o pesante. Semplicemente non può mica mettersi a ridere ad minchiam quando non c’è niente da ridere -.-”
    E secondo poi, sia lui che Anna hanno detto che si è addirittura emozionato quando ha deciso di chiudere questa frequentazione quindi non penso proprio l’abbia voluta solo prendere in giro.
    Come tutti, ha capito che non poteva andare avanti e l’ha chiusa.
    Perchè accusare solo lui se queste sono cose che avvengono ormai all’ordine del giorno in quello studio??
    Ed Anna è inutile che cerca di fare la parte della vittima perchè si crede una ragazzina e si atteggia come tale (sparandosi foto e usando canyoumakeup come se non ci fosse un domani) e pensa che tutti quelli giovani debbano andarle dietro.
    Mi sa tanto che questa è una vera e propria cougar!

Inserisci un commento

Not using HHVM