‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata di oggi del Trono over

Trono over

Gli affezionati lettori di questo blog sanno bene quanta poca simpatia io nutra per il cavaliere del Trono over Giorgio Manetti e quanto poco io apprezzi i siparietti che ormai un anno e mezzo ci regala tra biondeacaso che vanno e biondeacaso che vengono, siparietti dai quali l’unica cosa che emerge chiaramente è il suo folle amore, sì, ma per la telecamera.

Però ieri è stato il suo compleanno. Il Gabbiano ha compiuto 60 anni, e io come regalo per questa epocale ricorrenza ho deciso di essere più buona. Solo per oggi, sia mai di prenderci l’abitudine, vedrò di sorvolare sui comunicati social per attirare più avventori possibili al locale dove si sarebbe svolta la celebrazione, sull’imprevedibilissima presenza all’evento di Tina Cipollari e Gianni Sperti con le telecamere al seguito e persino sui tremendi sbaciucchiamenti con Lucia (che di passionale non avevano manco il retrogusto) a cui abbiamo dovuto assistere oggi.

Anche perché nella puntata odierna abbiamo visto ben di peggio. E con ben di peggio intendo Gemma Galgani.

Che da qualche tempo ci sia un particolare accanimento nei suoi confronti è evidente (senza Barbara De Santi lì dentro con qualcuno toccava pure prendersela, del resto…), è evidente che tutto quello che dice e che fa venga analizzato e usato contro di lei che nemmeno una scena del crimine a Quarto Grado, come è altrettanto evidente che basino intere puntate sull’evidenziare le pagliuzze nei suoi occhi mentre vengano completamente ignorate le travi negli occhi altrui, a partire dalla manfrina sulla differenza d’età tra dame e cavalieri che viene sfoderata solo quando comoda. E oggi tra la 38enne Lucia e il neo 60enne Giorgio non comodava, per esempio.

Ma il punto è che è Gemma a prestarsi a tutto questo, da seeette anni, e mi diventa quindi impossibile continuare a difenderla.

Lei sta al gioco adesso, sbraitando e/o impiegando le sue giornate alla ricerca di improbabili regali per Tina, come ci stava un anno fa quando si annullava pur di portare avanti la frequentazione con Giorgio. Lei è lì, consapevole di quello che le gira attorno, e continua a restarci. Gli attacchi di Tina saranno feroci e l’opinionista sarà anche tosta da arginare, ma basterebbe rimanere a casa propria per porre fine a tutta la sofferenza estrema che Gemma dice di provare di puntata in puntata, quando calpestano senza ritegno le sue emozioni e i suoi sentimenti. Sarebbe così semplice, se la situazione fosse davvero così insostenibile.

E no, la scusa del ‘Se resto è solo perché sono convinta che il futuro in questa trasmissione mi possa riservare ancora qualche bella sorpresa, come è accaduto con Giorgio potrebbe accadere con un altro uomo‘ con me non attacca. Se resti è perché la situazione fa comodo anche a te, punto. Perché persino la De Santi quando ha smesso di dare di matto in quello studio è stata premiata con un fidanzato nuovo di zecca, e una con due dita di testa avrebbe colto il velato suggerimento del Karma, ecco.

Video dalla puntata: Puntata interaLe rivendicazioni di Gemma“Risponde Tina”La telecameraUna contro tutteEsterna di Giorgio e LuciaI modi dell’amore

About Chia

56 commenti

  1. Tolta la parte relativa all’apologo della De Santi (parlare di “accanimento” nei confronti di una rompiscatole, infantile, puntigliosa prima donna è opinabile: si sarebbe meritata di peggio, per quanto mi riguarda ) sono d’accordo.

    C’è anche da dire che loro, il programma, al fenomeno da baraccone Gems ci attingono a piene mani. Lei amerà la visibilità, loro traggono vantaggio dalla sua presenza, 1-1 palla al centro.

    Tina esagera.

  2. no, no, e poi no! andarsene mai, se c’è qualcuno che deve alzare le chiappe e portarsi via la camionata di puppe, quella è Tina! non posso sentire una donna di mezza età come lei, dire a un’anziana che nella vita non ha cocluso nulla, che nessuno la vuole, che è brutta! Mi rifiuto.Ho già chiesto perfino l’amicizia a Gemma e non dico altro. queste cose mi mandano in bestia.Gemma DEVE restare, perchè andarsene sarebbe darla vinta alla culona e perchè lei,è una donna sola.Che male c’è se sta bene in tv? i mali sono altri, ovvero ciò che esce dalla boccaccia siliconata di tina.

    • ci sono limiti da rispettare, sempre.

    • Glitter in effetto Tina con Gemma ha superstore il limite. Ma Gemma glielo permette. Se Gemma si comportasse come Maria S., la metterebbe a posto con poche parole. Invece si rende proprio imbarazzante. Poi andare a sedersi sul gabbiano e baciarlo metre si crede una strafiga, invece è solo un pagliaccio in maschera…Ultimamente non ne azzecca una….

      • A me Gemma piace, la trovo una donna di classe e bella per la sua età. Peró adesso con questi teatrine lei sta continuando a dare adito a questa situazione e sta perdendo credibilità. Mi piacerebbe vedere una puntata in cui lei sia seduta al suo posto e si inizia la puntata come cristo comanda.

  3. Chia , ti riconosco una dedizione al lavoro ed uno spirito di sacrificio senza pari: lo sforzo , immane, di trovare ancora parole di senso compiuto, frasi parsimoniose di improperi ed eroica tendenza al martirologio quando, dal più profondo del cuore partirebbe un gigantesco………BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!

  4. Contrariamente a Sperelli io sono sempre stata dalla parte della De Santi ( ho lo stesso carattere di m… e vedendo lei ho anche capito cosa NON devo fare, quindi eterna gratitudine). In ogni caso sto vedendo la puntata solo ora e Tina glielo sta dicendo chiaramente ” fai tutte queste sceneggiate solo x la telecamenra”. Aspetto il momento in cui dica le stesse cose al gabbiano.

  5. Gemma metre distributiva i cocchi:
    “Lo vuole il ceraman! Graaaazie!!! Graaaazie(rivolto a lui. Poi,strillando): “Maria il cameraman ha voluto un cocco! Non ci posso credere! Che emozioneeeee! Grazie, graaaaazie!”
    O si era cannata, o sta andando via con la testa. Era esaltata come una ragazzina che incontra Justin Bieber.
    Tra l’altro io spesso sono anche dalla sua parte, ma ultimamente si sta rendendo troppo patetica a voler per forza imitare Tina, risponderle, portarle regali che quella manco guarda.

  6. Non sono d’accordo. Gemma deve rimanere proprio per non darla vinta a quei due falliti di opinionisti e a quel pappaccio spelacchiato che si fa chiamare gabbiano.
    Per riassumere: tutto molto vergognoso.

    • Gemma dovrebbe cercare un uomo! se si limitasse a quello invece che hai regali e alle polemiche inutili potrebbe rimanere, ma continua solo a ripetere che non è più interessata a Giorgio salvo poi intervenire continuamente su di lui o parlare di lui

  7. Io penso che ogni ragionamento Tina- Gemma dovrebbe avere una premessa. Tina è pagata per fare nulla ma comunque fa il suo lavoro. dietro c’è qualcuno che consiglia o almeno autorizza ciò che fa. motivo per cui quando Gemma chiede stizzita e risentita di silenziarla poi fa la riverenza a Maria e si sfoga con la redazione mi viene da vomitare. Tina per me interpreta un personaggio. Gemma purtroppo no. alla sua veneranda età venderebbe piripicchio per due like. andrebbe rinchiusa e studiata..
    Gemma si rende ridicola gratis.

    • anzi per due applausi e quattro strette di.mano dell

    • anzi per due applausi e quattro strette di.mano delle nonnine d’Italia. ma poi chi cavolo sono queste nonnine d’Italia? le sue coetanee? a mio.padre al compimento dei 60 anni il comune ha iniziato a mandargli l’invito al mare per le settimane d’argento. a Gemma no?

    • concordo con trash. al netto degli eccessi, trashate varie che Tina ci propina da anni, opinioni azzeccate ma molte volte no (ma come del resto quelle di Sperti o della stessa Maria.. li appiccicherei quando proteggono chi invece a me sta sulle palle e viceversa).. Tina però mi ha sempre dato una labile impressione, forse l’unica là dentro (come non dimenticare la Mennoia che si prende sul serio come se fosse Suso Cecchi D’Amico..) che, quando va in camerino, si spoglia dei catafalchi che porta come vestiti, si toglie il trucco e parrucco e si infila le scarpe da tennis per tornare a casa, ritorni ad essere Concettina.. si sfila dal suo personaggio e si fa la sua vita.
      Gemma, o altre prima di lei, sono invece proprio così come natura crea.

    • sakurakoji1973

      Secondo me semplicemente Gemma fa parte dello show ed è ben stipendiata,spero.Adesso ci vanno giù pesante,ma fino alla settimana scorsa scappava da ridere a tutte e due durante le liti. Diciamo che si sono rimesse in carreggiata. Hanno un feeling perfetto,io e una mia cara amica sappiamo litigare come loro,una volta l’ho detto. Bastava un’occhiata e partivano
      liti e insulti fino alle lacrime,era tutto finto ma ci andavamo giù pesante. Due attrici consumate,le compagne ci dividevano dispiaciute. Per me va bene anche così,io mi diverto lo stesso e loro sono molto brave

    • secondo me Tina è un personaggio (punto)
      la lovvo sempre anche quando massacra chi mi piace e difende chi non sopporto e soprattutto quando sbaglia le previsioni e se ne stizzisce facendo la scena di uscire durante la scelta
      spero fortissimamente spero di vederla a Pechino Express proprio per dare conferma o smentire queste mie impressioni da anni
      ma con chi potrebbe far coppia??

    • di contro Gemma recita (sempre) e si vede, ma si vede tanto che in sostanza mi lascia indifferente; mentre la grandezza di un attore dovrebbe essere creare empatia

  8. A me Gemma piace, la trovo una donna di classe e bella per la sua età. Peró adesso con questi teatrini lei sta continuando a dare adito a questa situazione, e sta perdendo credibilità. Mi piacerebbe vedere una puntata in cui lei sia seduta al suo posto e si inizia la puntata come cristo comanda. Così si sta semplicemente ridicolizzando, sta diventando imbarazzante. Le puntate non si possono più guardare su due ore di puntata divisa in 3 giorni lei è presente il 70% con urla sul solito argomento. Sentiamo sempre gli stessi argomenti!!! Bastaaaaaaaa

  9. Aha!!! Gemma riesce a mettere d’accordo tutti.

    A me quello che fa veramente scompiscare è la sanguinaria che con quei richiami “Tinaaaaaaa, Tinaaaaaa” mentre dalla fogna di calcutta esce qualsiasi cosa. Magic moments.

    Una di queste voltee Tina dirà a Gemma che una cosa giusta l’ha fatta nella vita. Non avere figli, che almeno si risparmiano la vergogna.

    A quel punto Gemma perde la testa, solleva la macchina del caffe e la spacca sul cranio di Tina, che stramazza al suolo stecchita. Gianni salta al collo di Gemma e le stacca la punta del naso con un morso e scendono i petali su tutto lo studio. THE END

    Tarantino mi fa una pippa.

  10. Come notava Trash, sia Tina che Gemma hanno la benedizione di Maria, altrimenti non si ripeterebbe ad ogni puntata lo stesso spettacolo. Tina a briglia sciolta è eccessiva, Gemma ha un cervello veramAnte microscopico, e Maria in sostanza non fa più un accidente. Purtroppo è stata deformata e immiserita una trasmissione che aveva ottime potenzialità. Il fatto che poi gli ascolti premino comunque farà senz’altro la gioia della produzione ma non rallegra né consola me: ormai ho deciso di sorbirmi in modalità cerebrolesa tutta la filastrocca fino a fine stagione, poi però missione compiuta, mi disintossico e non mi beccano più.

  11. Ma davvero credete Gemma vittima? Gemma è parte dello show tanto quanto Tina anzi quella che non potrebbe più fare a meno di questi attacchi e questa visibilità è proprio Gemma.

  12. Di qui a da che ho memoria Femma, corrente estatica in odor di raggiro, strigliava il vello di plastica aiutandosi con un mix di pactrinib e acido savio, quest’ultimo levato verso l’altissimo dalle viscere di sua santità e niente. Proseguiamo!
    Oggi pomeriggio, al solito, contemplavamo in preda a spasmi di misericordia.
    Ecco la samaritana alla ricerca del tempo perduto limitarsi a sfogliare il gabbiano più e più volte: che differenza fa?
    Intrappolati nel synopticon aspettiamo i nostri quindici minuti di stupidità ed un’eternità in vetrina, eppure non si può far a meno di notare Femma, in una magistrale simulazione di Grimilde, scimmiottare e il mandante e l’esecutore materiale della morte del cigno Turing.
    Al che mi sono imbottito di uno shining artificiale, segreto, trasparente:
    https://www.youtube.com/watch?v=Lmy-gR4BNyI

  13. Offtopic. @Pinkitty non so dove scriverlo, ma oggi al lavoro ho notato un tizio nuovo identico al tuo Luca dell’over!! (sia chiaro non è lui, perché parlava in Inglese ed io vivo a 9000 km da Roma) ma se riesco a fargli una foto vedo di pubblicarla nel Blog!!!

  14. “Il letterone” l’ho trova to un termine adattissimo alla pippata scritta da Gemma. Concordo con Lulù sul fatto che se una cosa fa buoni ascolti, la ripetono in maniera identica e noiosa fino alla ultranausea.
    Non dimentichiamo che Gemma lavora A TEATRO, da decenni. Lei sa che trame inventarsi per rimanere a Centro studio. Gli sfoghi post Puntata con tanto di tragedie greche per cavolate, I travestimenti, le parrucche, i regalini, le imitazioni. Ora il letterone (che addirittura dice sia nato dal vedere la Cappi in puntata……Non so come Gemma riesca a rimanere seria quando fa queste sparate…..buona attrice..ma pessima ballerina.)
    Non mi sorprenderei se il letterone, oltre a essere la prossima mossa per incuriosire ed essere protagonista, non fosse anche il preambolo a un libro che Gemma pubblicherá. Qualche mese fa Gemma non aveva pagato una sponsorizzazione su Facebook del suo profilo? (Cosa che fanno solo i profili di business)

  15. Abbiamo capito che fino a metà maggio ci tocca sorbirci solo le scaramucce Gemma-Tina.
    Gli altri fanno da contorno. Tina esagera. Gemma ti esaspera. L’Over è diventato noiosissimo.

  16. ma pure mia mamma ha detto basta a Gemma e Giorgio. Tina esagerata, Gianni pure. Noia. Concordo con Georgie.

  17. Quanto mi piacerebbe ricordare a Gemma quando diceva a Barbara che era pesante o che sapeva accettare i voti delle sfilate…..Vorrei che capisse che lei è diventata MOLTO peggio di Barbara

Inserisci un commento

Not using HHVM