Laura Frenna dixit, Andrea Damante respondit

Trono classico - Laura Frenna

Andrea Damante: “Quello che volevo dire io, onde evitare che magari dopo passi il discorso… è a te Laura, che io con te ci sto bene, la cosa sta andando avanti in maniera importante, ho fatto qualcosa di importante… Perché poi quando sono tornato a casa… Dopo io torno a casa, ci penso, sembro uno che magari dice le cose così, con freddezza, bravo a dirle, tutto quanto, ma poi rimugino… E l’unica cosa che mi dispiace, quello che ti ho detto in esterna, è che non.. A volte ti vedo un po’ che fai…”

Laura Frenna: “Troppo razionale…”

Andrea Damante: “Un po’ razionale, fai il tuo compitino, fai la tua cosa… Perché fai così? Perché dopo, no…”

Laura Frenna: “Io sono razionale, non ci posso fare niente!”

Andrea Damante: “No, no, no, no, non è vero, perché quando siamo andati dentro l’acqua… Quando siamo andati dentro l’acqua non c’erano i microfoni, le telecamere erano un po’ lontane, la tua faccia era un’altra…”

Laura Frenna: “Vabbè, perché magari è normale… Ok, perché magari senza microfoni, comunque ti senti più libera…”

Andrea Damante: “Ed eri molto di più, ed eri molto di più! Gliel’ho detto dieci volte a Elisa, ‘Era un’altra‘… E la cosa mi piaceva un sacco, non sembravi neanche tu!”

Laura Frenna: “Sì, vabbè, che ti devo dire, cioè è normale.. È normale che magari… (rivolgendosi a Giulia De Lellis, ndr) a parte che non gli ho detto nulla di particolare…”

Andrea Damante: “No, la cosa grave è che è un mese che ti dico questa cosa e dopo alla fine ho ragione… Cioè, non sei totalmente tu quando siamo io e te lì in esterna davanti alle telecamere… Mi dispiace un sacco, perché magari mi sbaglio, magari non ti vivo per tutto quello che sei, perché non sei totalmente così… Si è visto, l’ho visto io… Sono stati 5 secondi ma si è visto!”

Laura Frenna: “Credo sia normale, nel momento in cui magari sei un attimino lontana dalle persone… Perché comunque l’esterna la viviamo io e te con altre dieci persone di fronte, per quanto io possa annullare quella che è la situazione, comunque so che ci sono delle altre persone che mi sentono, credo sia normale… Nel momento in cui son da sola con te, mi viene magari più semplice dire certe cose…”

Andrea Damante: “Sì, ma gli occhi… cioè, ti sono cambiati gli occhi!”

Laura Frenna: “Oh, che ti devo dire, a me dispiace se vivi questo…”

Andrea Damante: “Cioè ti rendi conto che per me comunque è un problema? Perché indipendentemente da quello che sembra, se io esco da qua, esco da qua con la mia fidanzata, e sarà una cosa seria… Quindi vorrei evitare di sbagliare, perché vi dico la verità, sono molto in difficoltà… Che dici? Che pensi? Che c’è?”

Laura Frenna: “Son così… Cioè, lo so di essere molto così, lo so… Son fatta, lo so che odi questa frase ‘son fatta cosi‘… Son così, son più razionale, cioè magari ero impulsiva una volta, dopo certe cose, certe esperienze, ho imparato ad essere un pochino più razionale!”

[…]

Andrea Damante: “Ho visto una cosa che mi piacerebbe vivere al massimo per… Le prossime 2 settimane… Perché non… Non lo so, non lo so e… Ed è un problema! Non posso permettermelo… E neanche tu secondo me puoi permettertelo, capito?”

About Chia

9 commenti

  1. più che razionale per me è MOSCIA

  2. Lui le ha detto in poche parole: sto per scegliere Giulia, ma siccome in quei secondi ho visto altro da te, non vorrei sbagliare, non vorrei che ci fosse altro in te che non mi fai vedere.
    Mo che cosa avrà mai visto mai in 5 secondi non lo posso sapere, ma Laura è così! Tranquilla,razionale, seria, sicuramente una bravissima ragazza, non può chiederle di essere più impulsiva se non lo è! Per lui va bene una come Giulia, amen.

  3. tradotto per me:sceglierò Giulia se tu sei quella che ho conosciuto davanti alle telecamere. quindi se tu invece sei altro dimostramelo in queste due settimane.

  4. Mah, questo discorso si dovrebbe interpretare in senso favorevole a Laura invece Andrea l’ha espresso in senso negativo…
    Cioè se ad Andrea già ora piace Laura, ma senza telecamere lei è molto meglio (a suo parere) allora a maggior ragione dovrebbe sceglierla perché la loro storia sarà vissuta senza telecamere!
    Invece lui ha inteso il discorso in senso opposto, mah…
    Mi meraviglio di Laura che non gli ha risposto in questo senso…
    Logicamente sarebbe un discorso in accezione positiva invece ieri è stato detto ed interpretato in accezione negativa!
    Detto ciò, la scelta su Laura è stata boicottata dai truccatori di Uomini&Donne: ma come azz l’hanno truccata???? Due pugni in due occhi!!!
    Non l’hanno saputa valorizzare per niente!!!

  5. A mio parere dopo poche puntate la redazione da alla corteggiatrice un ruolo da seguire enfatizzando le carettiristiche di ciascuna. Laura deve essere la brava la tranquilla, giulia deve essere l arrogante l altezxosa la sicura di se.
    Non accade praticamentemai che alla scelta arrivino 2persone simili, spesso arrivano proprio due caratteri opposti che dividono il pubblico. Laura per me in quel frangente si è lasciata andare, ma si è subito scusata con la redazione e la rivale di essere uscita dal personaggio. Quando andrea dice di trovarla bloccata, io credo che il blocco sia il copione che le hanno imposto.

  6. Questa volta sono d’accordo con PinKitty, cioè…il discorso di Andrea a Laura avrebbe dovuto assumere una connotazione positiva. Lui in pratica le ha detto che senza telecamere gli piace di più, ma se non riesce ad essere se stessa anche davanti alle telecamere per lui è un problema. Resta comunque il fatto che fuori saranno senza le telecamere, quindi in un certo senso è una cosa che avrebbe dovuto fargli piacere. Invece da lui la cosa è stata presentata come un problema. È sembrato per certi versi che stesse già anticipando i motivi della non scelta…

  7. Se non devo vedere le macchinazioni della red allora penso semplicemente che andrea vorrebbe scegliere non scegliere Giulia e chiede disperstamente a Laura di fare qualcosa / di essere qualcuna che lo conquisti

  8. Quando a fine trono viene data la possibilità di girare un’esterna supplementare, chi non viene scelto per il bonus in questione dovrebbe rallegrarsi, perché è probabile che gli ultimi dubbi un tronista voglia toglierseli con la persona che scarterà e non con quella su cui in realtà è orientato e che avrà modo di conoscere con calma fuori da lì (senza poi parlare dei casi in cui si tratta solo di un contentino o di un addio di ringraziamento per il tempo trascorso insieme…). Questa mi pare sia in genere la regola, perché il gioco viene di solito trascinato avanti almeno per un po’, mentre di fatto è sostanzialmente chiuso nel cuore (o nella testa) dell’interessato.

    Il caso di Andrea tuttavia fa eccezione, perché in base alle anticipazioni lui decide di uscire nell’esterna aggiuntiva con Giulia, fin dall’inizio la preferita, e ciò significa che è dibattuto davvero: invece di rimanerci male, Laura dovrebbe considerare positiva questa cosa, se non altro perché è segno che non la sta prendendo in giro e che quando è con lei sta bene al punto da chiedersi se valga la pena perderla per correre il rischio con l’altra.

    Alla fine però prevale sempre l’innamoramento (vabbè, a meno che Giulia non baci malissimo… 😀 e allora l’innamoramento sbatterà contro al principio di realtà!).

    • Scusate, sono andata un po’ fuori post….

      Entrando nel merito, non credo sia da dare chissà quale peso a queste parole di Andrea, perché in realtà di Laura ha capito a sufficienza quel che c’era da capire. A me sembra più che altro che lui vada quasi in cerca di conferme per scartare Giulia, solo che Giulia non sbaglia abbastanza…. E d’altra parte, al contrario, vorrebbe trovare ulteriori indizi per convincersi che Laura è più o meno perfetta per lui, ma per l’appunto più o meno….

Inserisci un commento

Not using HHVM