‘Amici di Maria De Filippi 15’: l’opinione di Chia sulla semifinale

Amici di Maria De Filippi 15

Prima che iniziasse il serale della quindicesima edizione di Amici di Maria De Filippi, tra tutti gli allievi della scuola che vi avevano avuto accesso io sognavo una finale a quattro con Andreas Muller, Cristiano Cosa, Ale Gaudino e i La Rua. Capitemi, quindi, se il #MaiNaGioia a sto giro mi risulta così riduttivo che mi toccherà farmi qualche bestemmione per rendere meglio il concetto.

Quello sguardo qui sopra, lo sguardo di un talento indiscusso che ha visto svanire in un colpo solo la vittoria della categoria danza e la finale del programma nel quale è cresciuto tantissimo e soprattutto al quale ha dato così tanto che se le sarebbe meritate entrambe, è un colpo al cuore.

E la colpa di tutto ciò non è nemmeno di chi alla fine ha avuto la meglio su di lui, ossia Gabriele Esposito, verso il quale ho letto critiche parecchio esagerate sui social network nelle ultime ore. “Sa solo sculettare“, “Va bene giusto per gli addii al nubilato“, “Ha vinto perché ha un be faccino“. Gabriele ha fatto il suo percorso, è sicuramente un bravo ballerino con tanto potenziale ed in futuro sono sicura potrà sbocciare come è capitato a tanti suoi colleghi prima di lui (Giuseppe Giofrè, per fare un esempio).

Ad oggi, però, non può che risultare incredibilmente acerbo, soprattutto quando come metro di paragone abbiamo un pezzo da 90 come Ale. Per questo dico che la colpa non è sua, ma dei professori e dei giudici che hanno decretato la sua vittoria decidendo di schierarsi dalla sua parte piuttosto che da quella del rivale.

Quello che mi rincuorava, ieri, era vedere tutti coloro di cui apprezzo la vena artistica e l’onestà intellettuale, Morgan e Veronica Peparini su tutti, andare a sedersi accanto a Gaudino. Poi oh, se a fare la differenza sono i voti di Sabrina Ferilli e di Garrison (ma anche di un’Alessandra Celentano che per anni ci ha smaronato con la storia delle cubiste per poi improvvisamente -e stranamente- ammorbidirsi) io alzo le mani.

La cosa davvero allucinante è che si arrivi a decretare un vincitore (anche solo di categoria) e dei finalisti senza interpellare manco per sbaglio il pubblico da casa. Che non è detto che abbia gusti migliori della Bertè, ovviamente, ma per lo meno rappresenta chi di questi ragazzi andrà poi a comprare i cd o a vedere gli spettacoli, che è poi quello che dovrebbe davvero interessare.

Io lo capisco che le sontuose coreografie di Giuliano Peparini male si adattano ai tempi di una diretta, ed è per questo che casualmente negli ultimi anni il vincitore della categoria danza si è sempre deciso durante la semifinale quando ancora le puntate sono registrate, però sarebbe più onesto nei confronti dei telespettatori rinunciare a un po’ di scenografie faraoniche optando per i quadri più semplici possibile ma dando a chi sta a casa la possibilità di dire la sua, senza che siano una dozzina di persone ad emanare un verdetto così importante.

Tra i quattro finalisti, Elodie Di Patrizi, Lele Esposito, Sergio Sylvestre e appunto Gabriele Esposito, non mi resta che tifare per il Big Boy, che se nella scuola aveva un po’ perso smalto in questo serale è tornato a splendere di luce propria, quella luce che ai casting mi aveva affascinata. Ieri sera nella ‘Prova Morgan‘ dedicata ai brani cult degli anni ’80 se l’è proprio mangiato, il fenicottero rosa, per non parlare del duetto con Fedez, dove due voci così diverse da risultare improbabili insieme hanno invece dato vita alla performance migliore della serata.

Ma contando che l’anno scorso ci è andata troppo di grazia con la doppia vittoria dei Blu, e a sto giro ai Bianchi pure le bici elettriche hanno fatto vincere (ma già che ci siamo, una fetta di culo, così per gradire, non la volevano?), dopo la vittoria di Gabriele nella danza temo fortemente che ad impossessarsi del gradino più alto del podio sarà quella poco sponsorizzata, poco tutelata e poco tinta.

About Chia

14 commenti

  1. Che dire, dovrei riscrivere dalla prima all’ultima parola per commentare visto che sono d’accordo su tutto, quindi mi accodo e sottoscrivo anche le virgole,

  2. Purtroppo e dico purtroppo la vittoria di Elodie è cosa annunciata. Anche secondo me è stata scandalosa l’eliminazione di Cristiano e Ale, per non parlare dell’infortunio di Andreas. Comunque non trovo giusto che debbano essere le case discografiche a decretare il vincitore di Amici, il televoto è una farsa. Ovviamente quando guardiamo questi programmi sappiamo che è tutto pilotato, solo che questa volta hanno davvero esagerato.Non guarderò la finale e credo che in molti faranno lo stesso, a parte che non ho voglia di sorbirmi 4 ore di lagne tra Elodie, Lele Emma ed Elisa

  3. Sono d’accordo su tutto. A parte il fatto che avrei voluto Sergio in finale fin dall’inizio al posto dei laRua (considerando questo elenco). E sono contenta di vedere che cristiano aveva colpito non solo me con il suo estro e la sua sensibilità artistica, ma anche qualcun altro visto che per come è stato snobbato pensavo di essere l’unica al mondo..

    La mancata vittoria di Ale e’ stata proprio uno scandalo, oltre che un fatto davvero incomprensibile considerando anche che il giudizio veniva da cosiddetti “esperti” (poi ci lamentiamo del televoto…).
    E giustamente non per Gabriele che è pure bravo, carino e simpatico e di certo ha un buon potenziale, ma perché dall’altra parte c’era uno che quando balla ti fa piangere, ti fa tremare, ti fa restare con gli occhi incollati e lo stomaco arrovigliato per tutto il tempo, uno che l’espressività l’emana da ogni centimetro quadrato del corpo.
    Carisma, fluidità, energia, espressività, anima, pulizia di movimento…tutto in un ballerino.
    Durante coreografie come quella di ieri sull’alcolismo o quella sulla pedofilia ho pianto…e MAI MAI MAI mi era successo con la danza e soprattutto mai ad amici…

    Ciò che consola è che sono certissima che Ale avrà uno splendido futuro in questo “mestiere”. Certo, in finale mi mancherà…vorrà dire che mi riguarderò tutte sue esibizioni su internet e mi farò bastare sergione (meno male che c’è almeno lui)

  4. (Chia un grosso bacio! Spero che tu ti stia riprendendo bene, ma da come scrivi vedo che non hai perso la tua verve e sembri in formissima!)

  5. io avrei voluto Ale Andreas Sergio e Cristiano (anche Patrizio non sarebbe stato male) e avrei potuto riposare in pace e invece….mai come quest’anno Amici mi ha deluso e annoiato.. e lo dico da ammiratrice del format, mi è sempre piaciuto, magheggi o meno mi ha sempre affascinato, ma quest’anno è stato tremendo! un clima veramente astioso, troppe polemiche, rivalità tra direttori artistici e giudici, persaaaante tutto pesante veramente!
    in più mettiamoci #sorpresona!!! la vittoria di quell’altra urlatrice di Elodie e la frittata è fatta, io ci proverò pure a tifare Sergio ma a occhio e croce mi sa che ho scommesso sul cavallo sbagliato!
    infine che dire, sono sconvolta ed esterrefatta della dipartita di un mostro di talento come Ale, Ale sul palco è energia, forza, brividi, mi faceva diventare avida di passi di danza più lo vedevo e più avrei voluto vederne ancora ancora e ancora… eppure a detta di giudici e professori… questo è il risultato! un gabriele che per carità, carino fresco pulito ecc ecc ma non è un pelo di Ale non me ne vogliate! A me la persona che mi ha più lasciata di stucco è stata Rudy Zerbi, professore dei blu che ha votato Gabriele… la ho proprio pensato ci fosse qualcosa sotto, non so cosa, non so immaginarlo, ma qualcosa c’è, perlomeno la Celentano nella sua coerenza è stata coerente prof dei bianchi vota allievo dei bianchi ma Zerbi prof dei blu (di canto eh!!! mica un prof quindi, con le dovute competenze in materia) che va e mi vota Gabriele dei bianchi mi fa proprio sentire puzza di bruciato da tutte le parti… Eppure così è andata auguro ad Ale di spaccare di trovare il suo posto nel mondo perchè veramente se lo merita!
    inutile commentare che la vittoria del talent se la giocano sempre e comunque solo i cantanti, non spreco neanche i movimenti delle dita sulla tastiera in merito #cheamarezza!
    X il resto incrocio dita di mani e piedi x sergione, sia mai na botta de culo nella vita!

    • Sono d’accorso su tutto, ma vorrei precisare che Fabrizio Moro, prof di canto dei bianchi si è schierato dalla parte di Ale. Anche io sono rimasta stupita da Rudi, ma non perché essendo prof dei blu doveva per forza andare da Ale, ma perché è chiaro che tra i due Ale è il più completo e questa mossa ” strana” da uno che si intende di piazzare al meglio i ragazzi, mi è sembrata troppo strana. Giustamente Moro, nonostante prof dei bianchi, è andato da Ale perché ha riconosciuto che appunto è più completo, maturo, oltre a ballare recita pure…

  6. Tolto il latista, erano tutti bravi i ballerini. Ma ale e alessio piu di tutti. Ho capito dal primo giorno l andazzo per la danza-mari danza non ballo- enon ho seguito. Nessuna bravaballerina, niente classico.no grazie. Ii preferivo mille vokte lecoreografie fi steve e celentano, almeno si pitevano fare in diretta. I quadri di peparini belli belkisimi ma basta, servono solo da cornice ai cantanti.
    I cantanti. Amo big boy ma vincera elodie. Amen
    E ora faccio coming out: per me anche andrea è uno dei partecipanti piu sopravvalutati della storia di amici. Ecco l ho detto.

  7. Ma alla finale ci faranno votare o manco stavolta?
    Comunque scandaloso che giochino sulla pelle altrui pur di apparire vincenti!
    Ale aveva un sogno e meritava assolutamente di realizzarlo!
    Che si mettessero tutti una mano sulla coscienza!!!
    Ammesso che ne abbiano una…..

  8. con la vittoria di Gabriele non sono assolutamente d’accordo 🙁 per me Ale è molto + bravo e mi ha molto sorpreso la scelta di Rudy Zerbi..x me si è comportato male non credevo gli piacesse di più Gabriele..è stato scandaloso fare la finale ballo senza il televoto del pubblico *_* la seminale e la finale dovevano essere in diretta

  9. Ma per votare bisogna spendere per forza soldi oppure come all’isola ci sono altri metodi social ?? no, perché vorrei scaraventare una vagonata di voti a Sergione….. Almeno in finale, noi comuni mortali conteremo pur qualcosa, e non concepisco che vincere sia il fenicottero rosa. Di Emma ne abbiamo già una in Italia, e io non sono pronta ad averne un’altra !!!!

  10. Si, anch’io penso che la mancata vittoria di Ale è uno scandalo. Lui doveva vincere non solo la categoria ballo, ma vincere Amici di quest’anno.
    Nel finale avrei voluto vedere Ale, Alessio, Elodie e Sergio,… anche se non mi dispiacerebbe vedere anche Chiara …
    Su Gabriele non ho niente da dire,… si, è bravo, ma non è ne pesce ne carne. 🙁 Quelli che lo hanno votato dovrebbero vergognarsi,

  11. Ale assomiglia ad Adrien Brody.

  12. A voi piace vederci evirati, forse, ecco perché tifate quelli che tifate.
    E non mi venite a dire che Gabriele sembrava a tratti pensato per un pubblico gay, perché i gay non vengono evirati.
    Pure Giorgio l’anno scorso, me la ricordo quell’opinione puntata. Era la semifinale.
    Si tratta invece di una regressione all’infanzia?
    Ma quest’infanzia non è mai esistita, sembra solo una crisi di mezza età, una, una dichiarazione di colpevolezza.
    Magari non si tratta nemmeno di questo, probabile entri in ballo, a livello inconscio, l’etica e il rimpianto.
    Io sono innocente!

    • Perché è scandaloso che abbia vinto Gabriele? Non è scandaloso. Io so solo che l’ha incoronato la Celentano. Lei ne sa più di me e la pensa come me. Tra l’altro lo dite voi che al televoto avrebbe vinto Ale. Io non credo proprio.

Inserisci un commento

Not using HHVM