Alessio Gaudino commenta le polemiche sulla sua eliminazione da ‘Amici 15’: “Mi sento apprezzato, significa che il mio lavoro è arrivato e ne sono orgoglioso!”

Alessio Gaudino

Si terrà stasera la finale della quindicesima edizione di Amici di Maria De Filippi che vedrà Elodie Di Patrizi, Lele Esposito, Sergio Sylvestre e Gabriele Esposito contendersi la vittoria finale, dopo l’agguerritissima semifinale della scorsa settimana che è costata l’eliminazione ad Alessio Gaudino e ha consegnato il primo posto del circuito ballo nelle mani di Gabriele.

Una vittoria, quella del giovanissimo napoletano, sommersa dalle polemiche di coloro che tifavano per Gaudino, che non hanno mandato giù la sconfitta del talentuoso ballerino e hanno insinuato che si sia trattato di una vittoria organizzata ‘a tavolino’.

A raccontare le emozioni della semifinale, però, è stato lo stesso Ale che ai microfoni di TgCom ha espresso tutta la sua delusione:

“È dura, una volta arrivati alla semifinale c’è tanta speranza di arrivare fino in fondo e quindi un po’ di delusione è normale. Il mio percorso l’ho fatto e non ho rimpianti. Va bene così!”

Sono tantissimi i quadri portati in scena dal ballerino che hanno emozionato il pubblico, mettendo in risalto il suo talento e comunicando dei messaggi veramente importanti, come quello sulle note di ‘Hope There’s Someone‘ di Antony & The Johnsons:

Giuliano Peparini mi ha assegnato una coreografia sulla sicurezza stradale, un ragazzo ubriaco vuole guidare per tornare a casa e i suoi amici gli rubano le chiavi di mano. Il messaggio è quello di essere più responsabili nella vita. Il pubblico di Amici è molto giovane ed è bello lanciare dei messaggi di questo tipo!”

E quando gli si chiede per chi tifa, il ballerino non ha dubbi:

“Naturalmente per Sergione, che è una bellissima persona, e la Squadra Blu. Anche se mi auguro che il ballo che è la mia passione abbia sempre più spazio, per questo auguro a Gabriele una finale bellissima!”

Ale, infine, ha anche espresso la sua opinione sulle polemiche che hanno accompagnato la sua eliminazione:

“Mi sento apprezzato e questo significa che tutto il lavoro che ho fatto è arrivato alle persone. Non è andato perso. Questo mi riempie di orgoglio!”

Anche voi tifavate per Ale Gaudino?

About Titta

Inserisci un commento

Not using HHVM